Redazionali Terza Categoria

TERZA CATEGORIA: Gazzolo e Lugo cadono; Arten batte Lamonese.

Written by Federico Formisano

La ventunesima giornata di terza categoria è ricca di sorprese.

Abbiamo aggiornato le classifiche marcatori con i nominativi pervenuti e grazie alle segnalazioni del Giovane Santo Stefano e del Vestenanova

A cura di Giacomo Carollo

IMG 8374

Un’immagine di Federico Formisano da Grantorto dove l’Unione Sette Comuni ha battuto la squadra di casa

La ventunesima giornata di terza categoria è ricca di sorprese.

Abbiamo aggiornato le classifiche marcatori con i nominativi pervenuti e grazie alle segnalazioni del Giovane Santo Stefano e del Vestenanova

A cura di Giacomo Carollo

IMG 8374

Un’immagine di Federico Formisano da Grantorto dove l’Unione Sette Comuni ha battuto la squadra di casa

Girone A

Il Giovane Santo Stefano passeggia sulla Pedezzi segnando ben 10 reti (tripletta di El Hattas El Mehdi, e poi Passariello, Maggio, Rezzadore, Carraro, Franceschini ed Origano, per i locali Cambilargiu e Casillo) e va in fuga ipotecando la vittoria del campionato, sono infatti 5 i punti di vantaggio sul Gazzolo, fermato in casa dall’Altair (Urbani su rigore).
Non ne approfitta il Boca che pareggia 1 a 1 con l’Altavalle del Chiampo, a segno per i ragazzi di Crespadoro Diba Cheick dopo il vantaggio veronese con Bedin
Torna in corsa anche il Bassan Team Motta che prende il massimo bottino con il minimo sforzo in quel di Arcugnano, superando il 7 Mulini Fimon con reti di Bruzzo sul finale di primo tempo e Tomassini ad inizio ripresa. Finale incandescente, con un principio di rissa durante l’uscita dal terreno di gioco culminato con un pugno rifilato da un giocatore ospite ad un avversario. L’arbitro era presente e c’è da scommettere che ci saranno risvolti da parte del giudice sportivo. Il Presidente Ceccato ha espresso “le proprie scuse personali e della società” dichiarando di provvedere in merito con il proprio tesserato.
Resta attaccato al treno dei play-off anche il Brogliano che supera con il punteggio di 2 a 1 il Roncà (reti di Balestro e Peron per la squadra di casa e di Ferrari per gli ospiti), mentre Vestenanova e Badia Calavena concludono con un 2 a 2 che non fa bene a nessuno (ai gol di Soave e Zandonà per i locali hanno risposto Castagna e Aprili).

Turno di riposo per la Bissarese.

Sette Mulini Motta 3Sette Mulini Motta 2

Due bellissime foto di Nicola Ciatti (Da Facebook) di Sette Mulini – Motta

Classifica: Giovane Santo Stefano 42, Gazzolo 37, Boca Junior 35, Bassan Motta, Altair 33, Brogliano 31, Badia Calavena 29, Vestenanova 23, Sette Mulini 22, Pedezzi 20, Alta Valle del Chiampo 16, Roncà Montecchia 14, Bissarese 9 .

Marcatori:
14 reti: Elia M. (Gazzolo), Passariello (Giovane Santo Stefano)
10 reti: Cauzzi, Urbani (Altair).
9 reti: G. Natalizi (Pedezzi).
8 reti: Saky (Bassan Motta).
7 reti: Visentin (Gazzolo), El Attas El Mehdi (Giovane Santo Stefano), Zanotto (Sette Mulini).
6 reti: Benin (Boca Junior), Filotto, Selmo (Brogliano), Franceschini (Giovane Santo Stefano), Bosaglia (Sette Mulini), Soave (Vestenanova),  

5 reti: Tomassini (Bassan Motta), Ambrosini (Bissarese), Bedin  (Boca Junior),
4 reti: Repele (Alta Valle del Chiampo), Bellotto (Bassan Motta), Mattiolo (Boca Junior), Maggio (Giovane Santo Stefano), Rizzin, Castagna (Sporting Badia Calavena),
3 reti:  Marte, F.Pinato, Spadiliero, Sanna, Vagrotelli (Altair) Brentan, Fanton, Frighetto (Alta Valle del Chiampo), Bari (Boca Junior) Lovato, Zarantoniello (Brogliano), Rezzadore (Giovane Santo Stefano) Dal Cero, Magnaguagno (Roncà), Minati, Merzi, (Sporting Badia Calavena), Munaretti, Grimaldi, Racamato (Sette Mulini).

Per eventuali correzioni o integrazioni scrivere al numero Whatsapp 348 6612523

Girone B

Nell’anticipo del sabato il Treschè Conca ha fermato la rincorsa del Concordia al primo posto grazie anche alla doppietta del suo capitano Rivetta. Per il Concordia il gol della bandiera è di Primon. E, paradossalmente, proprio questo risultato ha giocato un brutto scherzo al Lugo che viene fermato dal Breganze per 2 a 1 (Rizzato e Dalla Libera per il Breganze, Reato per il Lugo).
Ne approfitta a pieno la Lampo che espugna il campo del Ponte dei Nori con un secco 5 a 0 e si porta in cima alla classifica (con due gare in più rispetto a Lugo e Concordia). A segno Securo, Zanon, Birollo, Perrone e Cherobin.
Vittoria netta anche quella del Longa sul Gazzo (4 a 0 il finale, con gol di Bedin (2) , Dal Sasso e Ronzani) anche se i punti di distacco dal secondo posto attualmente non garantirebbero i play off.
Sorprendente vittoria esterna dell’Unione Sette Comuni nello scontro diretto con il Grantorto, determinante il gol vittoria del classe 2000 Rossi. Per questa gara abbiamo pubblicato il servizio di Federico Formisano

Rossi

Rossi, autore del gol dell’Asiago (foto Formisano)

Ininfluente ai fini della classifica la gara tra Monte di Malo e Valli (doppietta di Meneguzzo e gol di Sella per il Monte, gol di Zaffonato per il Valli) mentre ha riposato il New Team.

Classifica: Lampo 41, Lugo 39, Concordia 35, Monte di Malo 32, Longa 29 (-1), Breganze 27, Tresche Conca 22, New Team 20, Unione Sette Comuni 17, Ponte dei Nori 16, Grantorto 14, Gazzo 7, Valli 31 (fuori classifica).

Marcatori:
12 reti: Carollo (Treschè Conca e Eurospin Lugo)
11 reti: Caprin (Valli), Rossato (Unione Sette Comuni)
10 reti: Dalle Mole C. (Valli)

9 reti: Neffari E. (Concordia), Bedin (Longa)
8 reti: Traorè, Amoh  (Concordia), Battaglin, (Eurospin Lugo) Pigatto (Lampo)  Meneguzzo R., (Monte di Malo)
7 reti: Djordevic (Concordia), Pesavento (Longa),  Basadonna (Valli), Lupu (Eurospin Lugo), Sambugaro R. (Unione Sette Comuni)
6 reti: Rizzotto, Dalla Libera (Breganze), Mezzato (Lampo),   De Guio¸ (Unione Sette Comuni)
5 reti: Primon, (Concordia),Rachidy (Grantorto) , Mattiello, Zanon (Lampo) Ronzani, Tellatin (Longa), Iadini (Monte di Malo),Quartiero (New Team), Filippi (Valli), Rivetta (Treschè Conca), Zaffonato (Valli).
4 reti: Maculan, El Mannouni (Breganze), Pierantoni, Reato (Eurospin Lugo)¸ Birollo (Lampo), Zaltron (Monte di Malo), Sinico, Zuccante (Ponte dei Nori),

3 reti:  De Rossi, Guazzo, Marchetti (Breganze), N’Dyaye (Grantorto) Liubani, Polo Matteo, Securo (Lampo) Ballardin L. (Gazzo) Sartori (Longa), Cogo (Monte di Malo), Cortese (Unione Sette Comuni), 


Bassano

Finisce con la vittoria dell’Arten per 5-2 il derby bellunese con la Lamonese. Per la squadra di casa doppietta del capocannoniere Argenta e tre gol di Faoro. Per gli ospiti a segno Reato e Resenterra. A tallonare l’Arten rimane il solo Belvedere che vince 2-0 con il Foen grazie alle reti di Lancia e Shahini; il Belvedere spreca anche un calcio di rigore con Pan. Mercoledì si giocherà la ripetizione della gara fra Belvedere e Lamonese (vinta dal Belvedere ma fatta ripetere perché l’arbitro pur avendo ricevuto la segnalazione ad inizio gara della Lamonese non ha fatto verificare se effettivamente l’altezza delle porte era regolare). Se vince il Belvedere supera l’Arten e si riporta al comando, se dovessero vincere gli ospiti si rilancerebbero in classifica raggiungendo il Belvedere al secondo posto e con una gara in meno.

Il Facca raggiunge la Lamonese al terzo posto grazie al successo sull’Angarano che perde probabilmente l’ultimo autobus per la promozione. I padovani hanno segnato con Simioni (2) Ruffato e Rossi. Al quinto posto c’è il Campolongo che ha vinto in casa della Comitense grazie ad un gol di Bianchin. Juventina Polaris e San Vito Bassano hanno pareggiato 2-2 con le reti di Paluello e Pontin per i Bellunesi e Hajraj e Lampis per il San Vito. Questa gara è stata caratterizzata da ben tre espulsioni (Bigatello e Lampis dei Bassanesi, Paluello per la Juventina). Per Santa Maria – Pozzetto finisce 1-1 e per la formazione di Cittadella ha segnato l’allenatore giocatore Bolesani.

Classifica: Arten 40, Belvedere 38, Lamonese, Facca 35, Campolongo 32, Comitense 31, Angarano 28, Per Santa Maria 26, Cogitana 25, Pozzetto 22, San Vito Bassano 18, Juventina Polaris 17, Foen 2.

Marcatori:
18 reti: Argenta (Arten),
14 reti: Pontin (Juventina Ed. Polaris),
11 retiRuffato (Facca),
9 reti: Faoro M. (Arten),
8 reti: Campigotto (Lamonese), Bodo (Belvedere)
7 reti: Campagnolo (Angarano), Meneghetti (Comitense)
6 reti: Zilio (Angarano), Scapin (Campolongo), Toniato (Facca) Reato (Lamonese),Lampis, (San Vito Bassano).
5 reti: Pan (Belvedere), Simioni (Facca),
4 reti: Bagarollo (Angarano), Lancia (Belvedere).Tartaggia (Cogitana), Scalet (Lamonese), Caraus ( Per Santa Maria) Di Biase (San Vito Bassano),
3 reti: Abdoul, Pizzato,  Torte (Angarano) Toigo R., (Arten), Bianchin (Campolongo), Abdullai,  Guidolin, Nardello,Tombolan, (Cogitana), Reato (Lamonese),Bordignon, Hairaj (San Vito Bassano);

About the author

Federico Formisano