Calciomercato Edicola Redazionali

CALCIOMERCATO (e non solo) del Venerdì

Carollo Canale Filippo
Written by Federico Formisano

Fino a ieri eravamo convinti che fosse utile e giusto partire con la rubrica sul calciomercato da Lunedì (a campionati terminati) ma arrivano tante notizie e ieri abbiamo dovuto pubblicare ben due aggiornamenti della nostra edicola. Così abbiamo deciso di anticipare l’uscita del contenitore di tutte le notizie di calciomercato e non solo (visto che spesso inseriamo notizie su tornei o altri fatti quotidiani) anche perchè con questo strumento vi forniremo più aggiornamenti.  Al momento della pubblicazione i successivi aggiornamenti scalzano le notizie superate della giornata che comunque rimangono a disposizione per chi non le ha ancora avuto modo di leggere.

Fino a ieri eravamo convinti che fosse utile e giusto partire con la rubrica sul calciomercato da Lunedì (a campionati terminati) ma arrivano tante notizie e ieri abbiamo dovuto pubblicare ben due aggiornamenti della nostra edicola. Così abbiamo deciso di anticipare l’uscita del contenitore di tutte le notizie di calciomercato e non solo (visto che spesso inseriamo notizie su tornei o altri fatti quotidiani) anche perchè con questo strumento vi forniremo più aggiornamenti.  Al momento della pubblicazione i successivi aggiornamenti scalzano le notizie superate della giornata che comunque rimangono a disposizione per chi non le ha ancora avuto modo di leggere.

Aggiornamento delle ore 23.00

J– Junior Monticello: nuovo direttore sportivo La società Junior Monticello comunica che il nostro direttore sportivo Silvano Dal Pozzolo, in carica dal 2010 quando è iniziato il percorso della prima squadra della Junior Monticello dopo la fusione con la Palladiana Vigardolo, ha presentato al Consiglio Direttivo le proprie dimissioni dalla carica a valere dalla prossima stagione sportiva. Questa scelta è stata motivata dalla necessità di “staccare la spina” dopo diversi anni di impegno assiduo e totale, ma Silvano continuerà a seguire da tifoso la società e la prima squadra in particolare. Il Presidente e tutti i dirigenti lo ringraziano sentitamente per la passione e l’impegno con cui ha svolto le sue mansioni in tutti questi anni contribuendo in modo significativo alla crescita e consolidamento della società, nella certezza che questo sia solo un arrivederci.

Il nuovo direttore sportivo è stato individuato in Marco Fioravanzo, componente del Consiglio Direttivo della società e da due stagioni allenatore in seconda della squadra Juniores, che ha già cominciato ad operare in affiancamento a Silvano. Il suo passato calcistico e la profonda conoscenza del settore juniores lo rendono particolarmente indicato a sviluppare la politica societaria di valorizzazione dei prodotti del settore giovanile.

T Treschè Conca: tante conferme Cenetta consueta di ” fine stagione ” per la prima squadra della Conca: Tanti sorrisi per un campionato che ci ha portati al settino posto finale , a ridosso dei play off al primo anno e alla prima volta in un campionato Figc x il Treschè . Particolarmente positivo il cammino della squadra nel girone di ritorno quando sono state battute tutte le sei squadre che hanno preceduto nella classifica finale la formazione altopianese. Con la classifica del ritorno (4 posto) la squadra sarebbe entrata nei play-off. Il tecnico Roberto Baù ha utilizzato ben 39 giocatori nelle 22 partite. Particolarmente amato dai tifosi è risultato essere il bomber Giuliano Carollo “capocannoniere del campionato con 16 reti realizzate di cui 11 con la Conca e le altre con il Lugo con cui aveva giocato nella prima parte del torneo. Al momento del bilancio finale sono state messe nel conto anche i tre derby con l’Unione Sette Comuni (due di campionato ed uno di Coppa) che hanno portato due vittorie ed un pareggio . L’unico vero rammarico per mister Baù è stato quello di non aver potuto contare su molti giocatori per problemi domenicali di lavoro e per infortuni più o meno gravi a molti dei componenti della rosa. La squadra per la prossima stagione è già stata confermata in blocco ad iniziare da mister Roberto Baù, dal suo secondo Agostino Panozzo, con il preparatore dei portieri Vinicio Azzolini, nonché dal massaggiatore Pool Bertone, dal dirigente responsabile Alex Frigo dal direttore sportivo Nik Pesavento, e dai dirigenti Domenico Scandola, Igor Frigo, Eder Panozzo, Federico Panozzo, Lorenzo Valente. Confermata anche la rosa che ha concluso la stagione ma si stanno anche cercando alcuni giocatori che possano rinforzare la rosa nei ruoli carenti. Ed infine a livello societario già confermato il presidente Vasco Berto. Durante la cena è già stato anticipato che si ricomincia il 21 agosto.

Aggiornamento delle ore 15.00

P Pedemontana: Il ds Dal Ferro comunica che la Pedemontana farà presto la sua scelta per il nuovo mister.  La società è sulle tracce di quattro allenatori ma al momento non comunica i loro nomi, in attesa anche delle gare del fine settimana. Dopo il primo giro di consultazioni con la squadra si è dovuto prendere atto che Simonato, Sanson e Polga non potranno proseguire l’attività per problemi legati al lavoro, mentre Lorenzo Busellato e Dal Zotto dovranno fermarsi per motivi di studio. Sarà da valutare l’infortunio di Dalla Libera. Dopo la sosta dello scorso anno rientra invece il portiere Anzolin.

Già contattati un giocatore di fascia e un centrocampista ( i loro nomi verranno comunicati in un secondo momento).

V– Valbrenta: i motivi di un distacco. Ci scrive il Presidente Dalla Zuanna del Valbrenta: “Baggio, il nostro mister, dopo 6 anni di collaborazione, pur esprimendo ancora voglia di restare in Valbrenta, ha rimesso l’incarico nelle mani del direttivo.  Dopo tanti anni con, sostanzialmente gli stessi giocatori, credo avesse capito che c’era un po’ di “assuefazione”. Non è riuscito quest’anno ad ottenere da loro quello che voleva. Confesso che quando ne ho parlato con lui ci siamo commossi entrambi. Io molto di più. Con Claudio siamo arrivati a livelli impensabili fino a pochi anni fa. Probabilmente il massimo per noi. Siamo una piccola realtà sportiva ma in questa valle siamo riusciti ad ottenere risultati incredibili in tanti sport. Incredibili a dir poco. Lui, in questo, è stato prezioso segnando una strada per noi calciofili della Valbrenta che ci permette il lusso di essere una Promozione che spesso fa anche bel gioco. Spero solo che torni presto con noi.”

Aggiornamento delle ore 12.00

S Smentita: ci siamo caduti anche con le scarpe! e chiediamo scusa. La notizia del cambio dell’allenatore sulla panchina del Carmenta con Nardi al posto di Bevilacqua non solo non è vera ma è anche inopportuna visto che la squadra domenica scende in campo per i play-off. E poco ci consola il sapere che la notizia così com’è arrivata a noi è arrivata anche ad altri che come noi l’hanno pubblicata cadendo nel nostro stesso errore. Generalmente prima di pubblicare una notizia la verifichiamo con gli interessati ma stavolta non l’abbiamo fatto e per questa omissione ritorniamo a chiedere scusa al Carmenta e a mister Bevilacqua.

Lo stesso Nardi ci comunica poi una secca smentita e aggiunge anche che lui quest’anno farà il dirigente del Camisano. Ne prendiamo atto.

Aggiornamento delle ore 8.00

A Altavilla: Non sarà Moreno Dalla Pozza l’allenatore dell’Altavilla. C’è stato un incontro chiarificatore fra le parti che hanno assunto concordemente la scelta del distacco. Lascia anche il ds Domenico Galati che rimane come dirigente della squadra.

A Arzignano Val Chiampo: confermato Maldonado. Il centrocampista Luis Maldonado (classe 1996, 26 partite e 2 reti nella stagione appena conclusa) sarà confermato dall’ Arzignano. Era arrivato la scorsa estate dall’Este. Né il presidente dell’Arzignano Chilese, né il direttore sportivo Mattia Serafini presenti ieri sera allo Stadio Menti si sono invece sbottonati sul nuovo allenatore, smentendo però ogni interessamento sul nome di Pippo Lelj.

Maldonado L
B– Bizzotto Stefano Bizzotto, ex allenatore del Fara chiede di essere inserito tra gli allenatori che cercano squadra. Ma ci tiene anche a salutare i suoi ex giocatori e la dirigenza della squadra che ha condotto alla salvezza. In particolare l’ex mister di Carmenta e Azzurra Sant’Anna vuole ringraziare lo sponsor Costa che è stato sempre molto vicino alla formazione alto vicentina. I programmi di ridimensionamento e di contenimento delle spese hanno impedito la prosecuzione di un rapporto, ma rimane la stima reciproca.

Bizzotto Stefa
C– Carmenta: Nardi ? Enrico Nardi, ex allenatore del Camisano (dove è stato anche responsabile del settore giovanile) del Trebaselghe, del San Giorgio in Bosco e del Torreselle, potrebbe assumere la guida tecnica del Carmenta. 

C– Cornedo: Santagiuliana nuova carriera. Quando abbiamo intervistato Davide Santagiuliana, dieci giorni fa, ci aveva detto che avrebbe iniziato la nuova carriera di direttore sportivo da una squadra con la quale aveva giocato nel suo passato. Restavano due opzioni lo Schio ed il Cornedo, ma a Schio come ds è saldo Dalla Fina. Era intuitivo pensare che la sua nuova/vecchia società sarebbe stata il Cornedo. E proprio a Cornedo il “Santa” inizia la sua nuova carriera e la inizia al posto di Cristian Clementi che lascia dopo due anni.

Santagiuliana Trissino
G Giocatori che cercano: : l’ultimo arrivo è quello di Fabio Corato : tel 335.1871336  Attaccante classe 1988 , Le squadre nelle quali ho militato in categoria  sono Trissino , Contea , Gambellara , Montebello, Crespadoro calcio, Castelgomberto , Atletico Vi Est (svincolato), mail: coratometro@gmail.com

P Ponte dei Nori La società valdagnese comunica che la guida tecnica della prima squadra per la stagione 2017/18 sarà affidata a Cristian Soliman, ex allenatore dell’Azzurra Maglio. Soliman sarà supportato da Emanuel Soliman e da Tony Meta nei ruoli di vice allenatore e responsabile della squadra.
Soliman Cristian Ponte dei Nori

Cristian Soliman

S Schio: Beggio? E’ già da l’altra sera che ha iniziato a girare la voce di un possibile accordo fra lo Schio e mister Beggio. Al momento non c’è conferma né da parte del mister né da parte della società. Beggio troverebbe la strada spianata dalla presenze nel centro della Val Leogra dalla presenza del direttore sportivo Dalla Fina con cui ha creato un lungo sodalizio e dei giocatori Carlotto e Simonato che hanno avuto Beggio come allenatore. Se Beggio dovesse andare a Schio potrebbe seguirlo anche il difensore Mattia Vanzo del 1986.

T– Terza Categoria…  Torna in auge la terza categoria ? Così come si vocifera del ritorno di alcune squadre della città si parla anche della possibile rentree del Toniolo ma anche del Torrebelvicino (lo Schio lo scorso anno ha perso il suffisso Torre Valli che indicava la provenienza) del Lusiana (che manca da molti anni e che amplierebbe il numero di formazioni altopianesi) e dello Zanè. A Torrebelvicino si ipotetizza già che l’allenatore possa essere Luca Zambon ex Orsiana.

RECAPITI DI WWW.CALCIOVICENTINO.it

Mail: info@calciovicentino.it

cell (anche Whatsapp) 348 6612523 335 7150047

Facebook /calciovicentino

About the author

Federico Formisano