Presentazioni Prima Categoria

Presentazioni (10): metti una sera a cena con il Le Torri..

Scritto da Federico Formisano

Dal Campo sportivo di Lerino alla Locanda Alle Guizze c’è il classico tiro di schioppo. Dopo la presentazione ufficiale il presidente Tonetto ha portato tutta la sua truppa attorno al desco della Locanda. E ne è uscita una serata di mezza estate animata e lieta.

La parte ufficiale della presentazione è scorsa via rapida e disinvolta con quel minimo di ufficialità che il momento richiedeva: il presidente Tonetto ha ribadito i punti fermi del suo credo calcistico di quello che lo accompagna dagli anni in cui fa calcio raccogliendo ovunque stima e apprezzamento “ Dapprima rispettatevi tra di voi e poi rispettate i vostri avversari”  Il rispetto tra compagni crea il primo presupposto per la cultura del gruppo.

A seguire è stato il turno di Maurizio Battaglion, il nuovo Ds il quale ha presentato uno ad uno i nuovi acquisti non senza dapprima parlare a cuore aperto “ Avevo deciso di lasciare il calcio dopo i lunghi anni di Isola e qualche delusione. Ma il presidente Tonetto mi ha cercato e non ha saputo dire di no. E ho riscoperto il gusto di stare assieme con persone che masticano calcio da tanti anni, con persone che sanno ricreare la giusta atmosfera. Sono soddisfatto della mia scelta.”  Ed ecco snocciolati uno ad uno i nomi dei nuovi protagonisti: il giovane portiere Francesco Cecchetto, classe 1996, che viene dall’Atletico Vi Est,  i difensori Giacomo Salerno, 1988,  già dell’Azzurra Sandrigo, del Leodari e del Monteviale, Federico Fait, classe 1992,  arrivato dalla Junior Monticello  e Marco Pertile, 1994,  ex Longare; i centrocampisti Alessandro Nuvoli, 1989, in arrivo dal Carmenta e Luca Deni, 1997, ex Camisano; gli attaccanti Enrico Perazzolo,  1983, ex Monteviale, Luca Sartori, 1982, che negli ultimi campionati ha militato in Promozione con il Leodari e la Calidonense ed infine Niang Malik  del 1997, ex Atletico Vi Est.

Infine è intervenuto il tecnico Federico Zordan, al suo quarto anno a Lerino. Il quale ha scandito soprattutto i tempi della preparazione ha chiesto ai suoi ragazzi il sacrificio di un paio di sedute di allenamento alla fine del mese (con quelli che non sono già in vacanza, ovviamente) con l’obiettivo di riprendere confidenza con il campo ma soprattutto per conoscersi visto che la metà dei componenti del gruppo sono nuovi. La preparazione vera e propria inizierà mercoledì 16 agosto  e già domenica 20 ci sarà la prima amichevole con il Rivereel, mentre mercoledì 23 si giocherà con il Mestrino, prima dell’approccio ufficiale della Coppa il 27.

Zordan ha poi presentato i suoi collaboratori dai riconfermati Garzaro e Zanella, ad Alessandro Cogno, fino allo scorso anno compagno dei giocatori che ha deciso di attaccare le scarpe al chiodo e che collaborerà con lo staff tecnico.

Lo staff tecnico: allenatore: Federico Zordan , allenatori in seconda: Garzaro, Zanella, Cogno.

 La rosa Portieri: Cecchetto Francesco (97 dall’Atletico Vi Est)  Erba Filippo (90) Difensori: Basso Gianluca (97), Basso GianPaolo (81), Fait Federico (92 dalla Junior Monticello) Pertile Marco (94 dal Longare), Runza Luca (97), Salerno Giacomo (88 dal Monteviale), Trevelin Gabriele (77); Centrocampisti:  Deni Luca (97 dal Camisano),  Ghirardelli Marco (92 ), Lotto Enrico (91) Meneguzzo Jacopo (88), Nuvoli Alessandro  (89 dal Carmenta),  Ometto Manuel ( 93) Salano Andrea ( 95); Attaccanti: Niang Malik (97 dall’Atletico Vi Est), Oneryiaka Nathan (91), Perazzolo Enrico (83), Sartori Luca (82);

Un particolare risalto merita quindi la successiva cena dove i giocatori e lo staff sono stati circondati anche dall’affetto e dalla simpatia di un nutrito gruppo di dirigenti. La componente proveniente dal Bertesina ha portato il suo contributo con l’ex presidente Rossi, con Costa, Zanella e c. mentre c’era anche la vecchia guardia storica di Lerino con Flaviano Busato e tanti altri. C’era Paolo Dalla Pozza, responsabile del settore giovanile con alcuni dei dirigenti delle formazioni minori. Il presidente Tonetto ha ricordato che quest’anno saranno ben 170 i giovani atleti nella fila del Le Torri con tutte le squadre rappresentate (Juniores, Allievi, Giovanissimi, Esordienti, Pulcini e Primi Calci) “ Siamo riusciti a chiudere il cerchio ancora l’anno scorso, dopo il periodo buio seguito alla fusione nell’Atletico VI Est”  Presente a portare il suo contributo anche Lorenzo Mariga (che a Torri ha allenato negli anni scorsi prima delle esperienze di Isola e Poleo) che ha fornito gratuitamente la carne per la cena mentre la torta è stata offerta dalla Pasticceria Busato.

Sotto la galleria, cliccando sull’immagine potrete vederla nelle dimensioni normali e cliccando sulle frecce potrete scorrerla

Sull'Autore

Federico Formisano

Lascia un commento