Calciomercato Presentazioni Promozione

Presentazioni (15): valorizzare i giovani è l’obiettivo concreto della Seraticense!

Scritto da Federico Formisano

Presenti

Certo la Trattoria da Rampon di Monte di Malo è famosa per i grandi spiedi e la polenta brustolà, le fettuccine alla lepre meritano da solo il tragitto verso le rampe di Monte di Malo. Ma adesso siamo in estate e la famiglia di Michele Rampon si adegua con  un  menu di stagione. E l’ambiente, comunque,  si scalda presto con la compagnia collaudata della Seraticense, che certo quassù è un po’ fuori dalla sua rotta, ma ha fatto volentieri la deviazione per lasciarsi somministrare gli ottimi piatti della cucina maladense, in un ambiente assolutamente ospitale. In trasferta a Monte di Malo ci sono tutti: il presidente Mauro Ferraro, lo sponsor Francesco Verlato, il sindaco di Sarego, Roberto Castiglioni, accompagnato dall’Assessore allo Sport Manuela Luzi, il  direttore generale Demetrio Antonello il direttore sportivo Massimo Sigismondi , il segretario Pasquale Paladino e tanti simpatizzanti con qualche potenziale sponsor interessato ad entrare nella nostra società visto il buon lavoro svolto dalla nuova gestione organizzativa. Quello che sicuramente è mutato è l’impegno di riavvicinare il territorio alla società, attraverso un lavoro continuo ed efficace come dimostrano i recenti centri estivi che hanno concluso proprio di recente la seconda settimana con un ottima partecipazione. E Castiglioni e Luzi certo non si sono mossi per caso da Sarego se non per dimostrare apprezzamento per l’opera compiuta.

Il Sindaco Castiglioni con il presidente

E’ una serata di poche parole. Dal punto di vista degli obiettivi valorizzare realmente i giovani sia nati e cresciuti nel vivaio  che provenienti da fuori. Inoltre la società ribadisce la volontà di cercare di migliorare la classifica (già buona dell’ anno scorso). Ma al fondo il ritornello che ritorna negli interventi di tutti è quello della valorizzazione concreta del settore giovanile con responsabili tecnici e osservatori, tutto questo continuando ad approfondire i rapporti di collaborazione con le associazioni e con l’amministrazione. “ In sostanza l’obiettivo è quello di creare a Sarego un polo calcistico importante per tutta la zona sia dal punto di vista sociale che tecnico. E nel contempo evitare chiusure e lavorare con la massima trasparenza e collaborazione con le altre società. In poche parole procedere con i piedi per terra ma con le idee molto chiare” Non è certo un obiettivo di poco conto ma Ferraro e Verlato, Antonello e Sigismondi, ognuno per la propria competenza credono in questa impresa.

Lo scorso anno le soddisfazioni sono arrivate soprattutto nel girone di ritorno. Mister Cortellazzi si è guadagnato la conferma e proseguirà il suo percorso di crescita ancora nella società che lo ha lanciato e che prima lo ha avuto come giocatore. Ma si sono guadagnati la permanenza in giallo nero anche molti giocatori da Vignaga a Polo, da Bertoldo a Borriero, da Nicente a Tripoldi, da Alban a Borotto, da Bresaola a Galiotto,  da Cappelletto a bomber Spessato. Dagli Juniores sono stati pescati Giugno, Mucenj, Sperman, Donadello, Ederosi. Poi ci sono stati pochi ritocchi con gli arrivi di Jacopo Castegnaro dal Montecchio, di Giovanni Mazzetto dall’Este, di Leonard Angel dal Valdalpone.  Arriverà ancora qualcosa probabilmente un difensore centrale ma intanto l’appuntamento è fissato e siamo certi che questo Sarego saprà farsi distinguere ed apprezzare così come il vecchio.

Jacopo Castegnaro

Andrea Bresaola

 

 

Donadello

Giovanni Mazzetto

Federico Ederosi

La rosa

Portieri: Vignaga Fabio (98),  Polo Luca (91),  Giugno Leonardo  (Juniores) Difensori Bertoldo Jacopo (92) Borriero Simone (81),  Mucenj Ernesto (98),  Nicente Filippo (98),  Sperman Pietro (98),  Tripoldi Luca (95);  Centrocampisti: Alban Francesco (85),  Borotto Andrea (90),  Bresaola Andrea (97),  Castegnaro Jacopo (98, dal Montecchio)  Donadello Luca (99),  Galiotto Kevin (94)  Mazzetto Giovanni (99, dall’Este),  Attaccanti Angel Leonard (94 dal Valdalpone), Cappelletto Patrik (96), Ederosi  Federico (97),  Raniero Riccardo (96) Spessato Filippo (89)

Lo staff

Allenatore. Cortellazzi Luca; preparatore portieri: Leder Nicola e Franceschini Emiliano; Team Manager: Paladino Pasquale; Massaggiatori:  Giorio Debora e Sarri Giacomo

Mister Cortellazzi con lo staff

Sull'Autore

Federico Formisano

Lascia un commento