Seconda Categoria

Ipotesi gironi di terza categoria

A iscrizioni non ancora ufficializzate e in attesa degli ultimi eventuali ripescaggi abbiamo provato a vedere come potrebbero essere i gironi di seconda categoria.

Bisogna comunque tenere conto che le squadre veronesi (che non sappiamo ancora quante siano) andranno per forza ad occupare i primi raggruppamenti. Ecco dunque quella che potrebbe essere la suddivisione (assolutamente lo ribadiamo non c’è alcuna ufficialità).

Ipotesi gironi di seconda categoria

Girone C (4): Altavalle del Chiampo,  Brendola, La Contea,  Real San Zeno,

Girone E (16) : Altair, Altavilla, Arcugnano, Ariston SF, Bassan Team Motta, Castelgomberto, Fides,   Grumolo, Junior Monticello, Maddalene, Montecchio SP, Quinto, San Lazzaro, San Paolo, San Vitale, Union Olmo Creazzo,

Girone F (16) Alto Astico Cogollo, Azzurra Maglio, Breganze,  Dueville, Giavenale,  Isola Castelnovo, Lakota, Lugo, Malo, Molina, Monte di Malo, Rozzampia,  San Vito CT, Stoccareddo, Thiene,   Valli,

Girone G (12)  Arsenal, Bp 93, Ca Ba Marchesane,  Colceresa, Eurocalcio, Fellette, Lampo, Real Stroppari, San Pietro Rosà, Santa Croce Bassano, Tezze sul Brenta, Virtus Romano.

Girone M (3)  Nova Gens, Sossano,  Spes Poiana

Vicenza comunque perde squadre rispetto allo scorso anno quando aveva  8 squadre nel girone C (-4 tra lo scorso anno e quest’anno) 32 squadre nei gironi E ed F (a saldo invariato) 13 nel girone G (una in meno quest’anno) mentre erano tre le extraprovinciali (1 nel girone I e due nel girone M) con saldo inviariato. Alla fine Vicenza avrebbe perso 5 squadre, ma nel caso in cui debbano essere ripescate altre formazioni della nostra provincia il gap negativo diminuirebbe.

Va detto che lo scorso anno a metà stagione si è ritirato il Rossano.

Sull'Autore

Federico Formisano

Lascia un commento