Seconda Categoria

Il finale premia il Novoledo

Scritto da Matteo Parma

Vince in rimonta il Novoledo Villaverla alla prima uscita ufficiale tra le mura amiche, con il risultato di 2-1 ai danni dell’Isola Castelnovo: ospiti in vantaggio con Giordani, poi capitan Costa ristabilisce la parità e, nel finale di gara, Dalla Stella firma la vittoria per i rossoverdi. Vittoria inutile ai fini della classifica del Girone, vinto con una gara d’anticipo dal Rozzampia, ma che dà morale ai ragazzi di mister Mariga.

 NOVOLEDO VILLAVERLA [2]: Dagli Orti, Grolla, Fontana, Zanini, Brazzale (52’ Franceschetto), Corrà, Zambon (70’ Trevisan), Poncato, Marchioro (63’ Dalla Stella), Tuccori (63’ Pigato), Costa © (70’ Oriente). A disposizione: Giacon. All. Mariga.

ISOLA CASTELNOVO [1]: Spiller F., Pesavento ©, Scorzato, Balzarin (88’ Cecchetto), Josic, Finozzi, Minopoli (55’ Aspri), Munari (66’ Spiller A.), Cozza (49’ Bertacche), Giordani (78’ Rossetto), Zaltron. A disposizione: Comparin, Buzzacchera. All. Cattani.

Arbitro: Zambon di Schio.

Marcatori: 12’ Giordani (IC), 21’ Costa (NV), 86’ Dalla Stella (NV).

Ammoniti: 53’ Munari (IC), 54’ Josic (IC), 78’ Pigato (NV), 83’ Scorzato (IC), 85’ Corrà (NV), 87’ Finozzi (IC), 92’ Poncato (NV).

Note: recupero 1’ PT, 4’ ST; calci d’angolo 8-6 Isola Castelnovo; buona presenza di pubblico sugli spalti.

Padroni di casa che scendono in campo con un 4-3-3, tridente formato dal grande ex della gara Marchioro supportato da Costa e Zambon; ospiti che rispondono con un 3-5-2: Josic in cabina di regia, davanti il tandem Cozza-Giordani.

Degli ospiti la prima conclusione della partita: al 3’ Minopoli fa partire un cross da destra, Giordani anticipa Brazzale e devia al volo col destro, Dagli Orti respinge. Partono meglio gli uomini di Cattani, che passano in vantaggio al 12’: palla recuperata a centrocampo da Munari che serve in profondità Giordani, buca l’intervento Brazzale, il dieci avanza ed entra in area di rigore, destro chirurgico che si infila sull’angolo basso della porta di Dagli Orti.

Non si fa attendere la risposta del Novoledo Villaverla, che al 21’ trova la rete del pari: Zambon sfonda a destra e fa partire un cross basso che attraversa l’area, Costa è ben appostato sul secondo palo e col piatto destro infila Spiller.

Calano le occasioni nella seconda metà di tempo: tra i locali si fa notare Grolla, autore di numerose sgroppate sulla fascia destra, mentre per l’Isola il più propositivo è Balzarin, che mette in difficoltà la retroguardia del Novoledo con dei buoni inserimenti centrali. Dopo i gol non vi sono azioni degne di nota, si va al riposo sul risultato di 1-1.

Ripresa che si apre sulla falsa riga della prima frazione, con l’Isola che preme sull’acceleratore: al 51’ Giordani manda in porta il nuovo entrato Bertacche che si fa ipnotizzare da un attento Dagli Orti che devia in angolo; sugli sviluppi del corner, Zaltron scarica un potente sinistro da fuori area che si stampa sulla traversa. Due grandi chance per gli ospiti di tornare in vantaggio, sfortunati in questa circostanza.

Entrambi gli allenatori cominciano ad operare le prime sostituzioni, ma le occasioni faticano ad arrivare; da segnalare al 55’ un grande intervento difensivo di Finozzi che anticipa Tuccori a due passi dall’area piccola pronto a concludere in rete.

Nel frattempo la gara si innervosisce, con l’arbitro costretto ad estrarre i primi cartellini gialli in seguito ad interventi duri e proteste da ambo le parti. Partita che resta sempre in equilibrio con il passare dei minuti, a romperlo a favore dei locali ci pensa Dalla Stella a pochi minuti dal termine: all’86’, break di Poncato in mezzo al campo che innesca poi Oriente sulla sinistra, il classe ’98 avanza e serve poi centralmente Pigato che strozza col destro, palla che arriva a Dalla Stella che appoggia in rete da due passi. Completa la rimonta il Novoledo Villaverla, che nei minuti finali si limita a difendere il risultato.

Dopo quattro minuti di recupero, arriva il triplice fischio dell’arbitro; Novoledo Villaverla batte Isola Castelnovo due a uno.

Mercoledì 20 l’ultimo impegno di Coppa per le due squadre, entrambe già eliminate assieme al Thiene: proprio i rossoneri saranno i prossimi rivali del Novoledo Villaverla, mentre l’Isola ospiterà un Rozzampia già sicuro del passaggio del turno.

 

 

Sull'Autore

Matteo Parma