Seconda Categoria

Seconda Categoria Girone E: il punto

Scritto da Federico Formisano

Dopo il punto sul girone G, ecco quello sul girone E

L’immagine in evidenza è di Union OC – Altavilla

Già i primi risultati numericamente eclatanti nella prima giornata con il Bp 93 che ne fa 6 in casa della Contea e il Dueville che sommerge con 4 reti il malcapitato Grumolo. Il Maddalene si ferma a tre in casa dell’Ariston di Pozzan. Il ritorno in seconda dell’Altair viene festeggiato con una vittoria in rimonta sul Quinto, mentre non è fortunato quello del Motta che perde in casa con la Junior Monticello. Il San Lazzaro vince 2-0 a San Pietro in Gu. Altra vittoria in rimonta quella dell’Union Olmo nel derby con l’Altavilla. L’unico pareggio della giornata è tra Arcugnano e San Paolo.

Le cronache

Altair- Quinto 3-2  Per questa partita abbiamo già pubblicato la cronaca di Lorenzo Battilana

 Arcugnano – San Paolo 1-1  Una partenza al fulmicotone non basta all’Arcugnano che viene fermato dal San Paolo nella prima di campionato (1-1). Una gara che i nostri hanno provato a fare, ma è mancato solo il gol per agguantare i tre punti. I ragazzi di Vicari partono di gran carriera e al 10′ firmano il vantaggio con Piana. I nostri provano ad aumentare lo score, però al 37′ il San Paolo segna il pareggio con Fossà.
Nella ripresa la gara è molto combattuta, i biancoblù ci provano fino all’ultimo, però alla fine permane la situazione di parità.  La formazione: Casara, Peotta, Parpaiola, Bajo, Chiari, Dal Lago, Rampazzo, La Manna, Corato, Piana, Montini A disp: Di Felice, Chiodi, Pegoraro, Bellotto, Consoli, Rappo, Zaramella All Vicari (da Facebook San Paolo)  Buon esordio di campionato della banda Gialloblù di Mister De Cal. Avversario difficile e campo ostico e pesante hanno comunque evidenziato una buona qualità della squadra del San Paolo e sopratutto la capacità di recuperare con Fossa al 35′ il vantaggio iniziale dei locali.  La squadra infatti anche sull’1.0 non ha perso la testa e ha continuato a giocare. Meritando il pareggio. Nella ripresa un paio di punizioni di Marangoni hanno tolto il possibile colpaccio !! Alla fine risultato giusto per quanto visto !! (da Facebook San Paolo)

Fossà autore del gol del pareggio

Dueville – Grumolo 4-0 Ieri niente ha fermato i nostri ragazzi che hanno portato a casa i primi 3 punti vincendo per 4 reti a 0 contro il Grumolo. marcatori: Graziani, Arboit, Graziani, Celotto.
Un bell’inizio di campionato per tutti e per il nostro giovane Marco Bomben che ha festeggiato in campo il suo compleanno. AUGURI Marco da tutti noi! (da Facebook Dueville)

Bomben Marco

La Contea – Bp 93 1-6  Il BP in quel di Montorso inizia col botto in un campo al limite, non tanto per la pioggia caduta dalla nottata ma per l’erba davvero alta che rallentava molto il pallone. Già nel primo tempo il risultato era di 0/4 a favore dei blaugrana: ad aprire le danze Chemello al 28^pt, passa poco più di un minuto e Baby Radossi su punizione va a segno. Al 42′ giocata di Davide Rigoni che segna di testa. Prima della pausa va a segno anche un altro giovane Stefano Cazzola abile sulla fascia dx. Nella ripresa nuovamente a segno Rigoni con l’ennesima azione personale ma invece del mancino, la mette dentro di destro.Sul finale c’è modo di andar a segno anche per un altro giovane Milan R.  Bene ragazzi ottimo lavoro! Un piccolo passo ma bisogna rimanere umili..e continuare a lavorare sodo! (da Facebook BP 93)

San  Francesco Ariston- Maddalene 0-3 Nel derby cittadino s’impone il Maddalene con reti di Midolo, autorete e Nerboldi  (a parziale correzione dei marcatori indicati precedentemente) 

Union Olmo Creazzo – Altavilla    Dopo le prime due fatiche di coppa arriva l’esordio di campionato per la prima squadra, che affronta nella prima giornata l’Altavilla Calcio. Quindi appena dopo due settimane è di nuovo derby per la formazione di Patrik Carraro oggi all’esordio da primo allenatore in seconda categoria. Altro esordio per l’omonimo Carraro che debutta come terzino destro dal primo minuto, a completare il reparto difensivo Marchiori, Fortuna e Tommasini. Cattani e Scala sugli esterni a supporto della punta Motterle. Cabina di regia affidata a capitan Ferrarin insieme a Quadri e al più avanzato Ometto. Permeti confermato tra i pali.


È l’Altavilla a fare la partita nei primi minuti, poi dinamica davanti e in mezzo al campo, con il Creazzo che tenta di agire di rimessa. Ospiti per primi pericolosi su calcio d’angolo ma il numero 9 defilato lambisce, di testa, il palo esterno. La prima palla goal però è del Creazzo con Scala che difende bene sul laterale destro scambia poi con Ferrarin e Motterle da questi a Ometto che, con l’aiuto di un avversario, cambia gioco per Cattani che al limite tenta il tiro con il portiere che devia in angolo. Insiste il Creazzo dialogo Scala, Motterle con tiro di quest’ultimo che non trova la porta. Al 38° passa l’Altavilla bello uno due degli avanti ospiti con il numero 10 che batte Permeti. Poco prima il Creazzo perdeva Marchiori per infortunio. Al 41° possibilità del bis per l’Altavilla ma la linea difensiva del Creazzo ferma tutto. Subito dopo Cattani ha il guizzo per pareggiare ma viene fermato dal portiere in uscita. Sul finale il Creazzo non trova il bandolo della matassa in mezzo al campo e l’Altavilla conduce agevolmente in vantaggio fino alla fine del tempo.
Parte con maggiore pressione, nella ripresa, il Creazzo che su calcio d’angolo con Fortuna ha una buona opportunità con il portiere che blocca. Subito dopo Scala in velocità verso la porta viene fermato al momento di calciare. All’undicesimo Cattani si guadagna una punizione al limite. Batte Motterle deviazione di Scala che vale il pareggio. http://www.unionolmocreazzo.com/gallery-video.aspx…

Al 16° l’azione capolavoro: Ferrarin di esterno destro fa correre sulla sinistra Cattani che entra in area e serve Scala per il sorpasso. Aumenta la pressione l’Altavilla ma in contropiede i locali hanno l’occasione per chiudere la partita ma Motterle calcia debole. Subito dopo l’esterno sinistro dell’Altavilla alza la pressione della difesa di casa ma Permeti blocca tutto in uscita. Al 40° scambio di occasioni prima il neo entrato esordiente Ghezzo supera in velocità il marcatore e serve Moubarak in area che non riesce a calciare, sul ribaltamento di fronte l’Altavilla guadagna una punizione che finisce di poco alta. Sul finale la punta dell’Altavilla in area viene fermata bene al momento di calciare da De Vicari Carraro, sul fronte opposto Cattani imbecca Stan anticipato dal portiere. Ultimi secondi da panico in area del Creazzo ma non arrivano conclusioni, finisce 2-1. Buona la prima!!!! (Dal sito dell’Union Olmo Creazzo)  

Classifica cannonieri

2 reti: Rigoni (Bp 93), Graziani (Dueville);
1 rete: Calcara, Gasparini, Urbani, (Altair ), Piana (Arcugnano), Saky (Bassan Team Motta), Cazzola. Chemello, Milan, Radossi (Bp 93) Arboit, Celotto (Dueville), Dal Lago, Ronga (Junior Monticello), Allegramente (La Contea),  Midolo, Nerboldi (Maddalene), Merlo, Tugnoli (Quinto), Andri, Pavan (San Lazzaro), Fossà , (San Paolo).

Sull'Autore

Federico Formisano