Redazionali

Seconda Categoria, girone E: il punto

Scritto da Federico Formisano

Torniamo con i consueti aggiornamenti (il punto, le statistiche, i top, le cronache, la classifica marcatori) dopo tre settimane di assenza.

Il punto

Junior Monticello e Dueville si avviano alla volata finale per il titolo di campione d’inverno mentre nelle ultime tre settimane ha rallentato il passo il Bp 93, che dopo aver perso con il Quinto e aver battuto il Maddalene è tornato a perdere con il San Lazzaro; la squadra di Bressanvido che nelle prime 10 giornate non aveva mai perso ha perso due volte nelle ultime tre gare e contemporaneamente è stata eliminato in Coppa dal Malo subendo probabilmente anche un tracollo sul piano della convinzione e dell’autostima. Nelle stesse tre partite la Junior ha fatto nove punti mentre il Dueville si è accontentato di 7 avendo pareggiato con la Fides e vinto con Arcugnano e Altair.- Certo queste tre giornate sono costate care all’Arcugnano rimasto a quota 22 con tre sconfitte e all’Altair che ha ottenuto due pareggi con Motta e Ariston. Ecco allora che in classifica ha recuperato qualche posizione la Fides reduce da un buon pareggio a Dueville, dalla vittoria sul Motta e dal pari di Grumolo il che gli ha permesso di portarsi al quinto posto in classifica ad un solo punto dall’Arcugnano. Bene anche il Maddalene che ha vinto con l’Union OC e La Contea perdendo solo la sfida con il Bp 93 ed il San Paolo che ha vinto con San Lazzaro e Quinto e pareggiato con l’Altavilla. Dopo il cambio di allenatore si sta risollevando l’Altavilla con due pareggi ed una vittoria. Va sempre male per l’Union Olmo Creazzo che è staccato in fondo alla classifica con 6 punti.

Statistiche:  Il Bp 93, nonostante il calo di rendimento, mantiene il miglior attacco del girone con 34 reti realizzate. La Contea, per contro, è la squadra che ha segnato meno (7)  L’Union Olmo Creazzo ha sempre la peggior difesa del campionato con 39 reti subite. Sempre del Dueville è la miglior difesa con 7 reti incassate.  La Junior Monticello è rimasta l’unica squadra imbattuta del girone. Il portiere del Dueville Pavan non subisce reti da 324’

I top della settimana

Cristiano Angiolini: il mister della Junior Monticello, esordiente in prima squadra, dimostra di sapere il fatto suo. Dopo 13 giornate è ancora imbattuto ed in testa alla classifica con il Dueville. Riesce a gestire un gruppo importante con tre attaccanti che sono un lusso per la categoria (Ronga, Pertile, Dal Lago).

Il vice Bonetto, Angiolini e il ds Fioravanzo

Massimiliano Pizzato:  Lui accetta di scendere di categoria e nella gara d’esordio trova il gol dopo 19’ concorrendo con Rosario e c. all’impresa di battere l’ex capolista Bp . Premiando lui però riconosciamo anche il coraggio di società e tecnico che hanno avuto il coraggio di privarsi del vice capocannoniere del girone per dimostrare che in campo ci si va con voglia e passione.

Pizzato Max 2

Max Pizzato

Alessandro Tugnoli:  il ritorno di Zebele ha rilanciato la coppia gol che l’anno scorso aveva dato tante soddisfazioni al Quinto e con il ritorno della coppia si è risvegliato anche il Quinto che ha risalito la classifica realizzando 7 reti nelle ultime tre gare.

Nella foto di Annita Marchesin la prima rete di Tugnoli

Le cronache

Bassan Team Motta – Ariston San Francesco 2-0 Il Motta batte 2-0 l’Ariston grazie alle reti di Castelli e Saky che rientrava dopo aver scontato tre giornate di squalifica.

da Facebook Bassan Team Motta la festa dei locali dopo la vittoria

Dueville – Altair 1-0 per questa partita abbiamo pubblicato il servizio e le foto di Omar Dal Maso

Junior  Monticello – Arcugnano 2-1  per questa partita abbiamo pubblicato il servizio e le foto di Delfino Sartori.

Junior Monticello – Arcugnano

Questo, invece,  il commento dal sito dell’Arcugnano: Non si stoppa il momento difficile dei nostri. Impegno e voglia non mancano mai, ma un pizzico di fortuna si. Ecco spiegata la sconfitta con lo Junior Monticello (2-1). Una partita comunque ben giocata da Montini e soci, però gli avversari, compagine di alta classifica, hanno saputo colpire nel momento giusto.  Non parte nel migliore dei modi la gara con i nostri sotto al 12′ per opera di Pertile. I ragazzi di Vicari nella ripresa cercano in tutti i modi di farsi sotto, ma a metà arriva il rigore per il Monticello che permette agli avversari di raddoppiare e mandare in archivio il match. Nel finale Bellotto accorcia e prova a dare la carica, tuttavia lo Junior resiste agli assalti.

La formazione: Casara, Bedin, Rappo, Bajo (75′ Parpajola), Chiari, Prendin, Pegoraro (57′ Bellotto), La Manna, Rampazzo, Dal Lago, Montini (55′ Corato) A disp: Di Felice, Peotta Zaramella All Vicari (Da Facebook Arcugnano)

 Quinto  Union Olmo Creazzo 4-1     Le foto di Anita Marchesin per la bella prova del Quinto (da Facebook Quinto)  Trasferta importante per la nostra prima squadra a Quinto Vicentino diretta concorrente per la corsa salvezza. Partita che può essere la chiave di volta per la stagione in cui il Creazzo non arriva al meglio soprattutto sotto l’aspetto morale. Bisogna buttare il cuore oltre l’ostacolo per fare una di quelle prestazioni che restano nella memoria di chi le ha giocate. Purtroppo, il Creazzo parte male paga la solita ingenuità difensiva e già al 9° si ritrova sotto. Accusato il colpo il Creazzo non reagisce e rischia di capitolare ancora ma Permeti respinge in tuffo il tentativo dell’esterno destro. Timidamente gli ospiti alzano il baricentro con Cattani che conquista un disimpegno del portiere e serve Scala che difetta nel controllo favorendo l’uscita dell’estremo che respinge, prosegue l’azione e Moubarak tenta la conclusione ma sbuccia riesce comunque a proseguire per venire fermato dal portiere in modo un po’ dubbio. Al secondo affondo passa ancora il Quinto cinico a sfruttare la giornata negativa del Creazzo che non porta alcuna iniziativa offensiva, così la squadra di casa controlla agevolmente l’incontro arrivando alla fine del primo tempo rischiando di aumentare il passivo per alte due volte.
Inizia la ripresa con il Creazzo che tenta di impensierire il Quinto. All’8° iniziativa personale di Rigon che serve poi Cattani che viene atterrato dal portiere con l’arbitro che decreta il rigore. Sul dischetto Moubarak che non sbaglia. La carica di adrenalina al seguito del goal fatto viene spenta al 24° con un’azione insistita del Quinto in area. 3-1. Passano quattro minuti e il Quinto chiude la pratica realizzando un calcio di rigore.
Ennesima sconfitta senza appello, questa volta, per la prima squadra in una situazione di classifica che ora è molto preoccupante (dal sito dell’Union Olmo Creazzo)

San Lazzaro – Bp 93 4-2 Disfatta per il B.P. che perde 4 a 2 in casa del San Lazzaro. Trovano il gol per noi  Yassine El Asri e Fabio Celin ma non bastano a salvare la partita. Testa alla prossima, in casa contro l’Altavilla. (da Facebook BP 93)

San Paolo – Altavilla 1-1  E’ un pareggio amarissimo quello colto oggi al PalaGagliardotti dalla squadra di De Cal. Una partita, specialmente nel primo tempo, a ritmi bassi e senza grandi occasioni.  Gioco lento e pochi cambi di marcia da entrambi le parti. All’inizio del secondo tempo il gol di Alberto Marangoni che dalla tre quarti si spinge verso la porta avversaria e porta in vantaggio il San Paolo. Sembra l’episodio decisivo. Nel proseguo la squadra non soffre ma non chiude la partita nonostante qualche occasione con Marangoni e Spadiliero. Mancano pochi minuti e da un pallone non protetto a metà campo subiamo un pericoloso contropiede. Facciamo fallo al limite… punizione beffarda. Tiro ribattuto da Verdi e colpo vincente di Pizzin…. 1.1 e la partita finisce con mille rimpianti e un pochino di amarezza. Domenica prossima a Olmo per la penultima di campionato !  (da Facebook San Paolo)

Classifica cannonieri

11 reti: Graziani (Dueville)

10 reti: Rigoni (Bp 93),

9 reti: Rampazzo (Arcugnano),

8 reti: Dal Lago,Ronga (Junior Monticello),

7 reti: Chemello (Bp 93), Turetta (Grumolo), Tugnoli (Quinto),

6 reti: Pertile  (Junior Monticello)Midolo (Maddalene),Motterle (Union Olmo Creazzo)

5 reti: Urbani (Altair ), Saky (Bassan Team Motta), Melis (Fides), Pavan (San Lazzaro),

4 reti: Cauzzi, Gasparini, Magrin  (Altair) Pizzin (Altavilla),  Piana (Arcugnano),  El Asri, Radossi (Bp 93) Ometto (Grumolo),  Nerboldi (Maddalene), Zecchinati (San Francesco Ariston)  Formenton (San Lazzaro), Marangoni A. (San Paolo), Moubarak, Scala (Union Olmo Creazzo);

3 reti:, Celin (Bp 93), Freato,  Lucatello (Fides), Ferrarese, Meneghello, (Maddalene),

2 reti: Sinico (Altavilla), La Manna, Montini,  (Arcugnano), Boadu, Rigon, Tomassini, (Bassan Team Motta), Peruzzo (Bp 93), Bressan, Lucatello, Tomeo (Fides), Agostini (Grumolo), Allegramente,  Padoan,  (La Contea), Russo, Zebele (Quinto), Carta, Conca, Simionato (San Francesco Ariston), Andri, Dal Bosco, Formenton,  Riva, Rosario  (San Lazzaro), Di Bona (San Paolo) Cattani, Moubarak,  Rigon (Union Olmo Creazzo);

1 rete: Adamo, Calcara, Carli, Keller,  Marte, Zanella  (Altair ), Minogou, Pranovi, Sinico, Zanini (Altavilla), Bajo, Bellotto, Corato, Pegoraro, Prendin, Viola (Arcugnano), Castelli, Cunico, Magaraggia, Zenere N. (Bassan Team Motta), Benetti, Cazzola, Milan, (Bp 93) Arboit, Barbieri,  Bigarella, Bomben, Celotto, Dalle Nogare, Fiorentin, Hasani, Motterle (Dueville), Mieni  (Fides), Cicolin, De Franceschi, Pauro F., Scalco, Spaccaferri (Grumolo), Bevilacqua, Mattioli, Sabbadin, Stella, Tresso (Junior Monticello), Cisco, Mecenero, Tezze (La Contea),  Bedin, Bevilacqua, Dalla Pozza,  Freschi (Maddalene), Alberti, Basso, Cecchinato, Merlo, Pignattari, Vendramin (Quinto), Nogara, Omorogbe, Sambugaro (San Francesco Ariston), Joff, Pizzato (San Lazzaro) Fossà , Mazzilli, Padovan, Passaro E. , Pileggi,  Spadiliero, Tognato,  Urlich, Yego, Zarantonello (San Paolo) Ghezzo,  Rigon (Union Olmo Creazzo)

Sull'Autore

Federico Formisano