Edicola

L’edicola del Martedì: Cambio al Poleo, Beggio alla Provese, ancora calciomercato

Scritto da Federico Formisano

A

Amichevoli:  Stiamo elaborando il calendario delle amichevoli nel periodo che va da oggi all’epifania in cui le squadre vorranno mantenere un minimo di condizione fisica e agonistica per non presentarsi alla ripresa avendo perso il ritmo gara. Vi preghiamo di inviarci le vostre gare in modo che possiamo completare il calendario.

B

De Grandi Il Brendola replicherà alle dichiarazioni di mister De Grandi con un comunicato in cui spiegherà le motivazioni della società che hanno portato all’interruzione del rapporto – lo ha anticipato oggi il  Ds Parlato.  Ovviamente siamo a disposizione della società.

C

Calvi Noale:  Cambio sulla panchina della formazione di serie D inserita nel girone C con l’Arzignano e le altre squadre venete. Arriva William Pianu al posto di Giovanni Soncin sostituito dopo la clamorosa sconfitta per 6-1 con l’Ambrosiana.

J

Juventina Laghi:  Nuovi arrivi alla Juventina che ha ottenuto due pari nelle ultime due gare con Cornedo e Camisano. Oltre a Santi arriva dalla Luparense anche il difensore centrale del 1998,  Gabriele  Zaminato. Dal Giorgione arriva il portiere del 1999 Leonardo Mason che l’anno scorso era all’Altovicentino ed infine l’attaccante del 2000, Nicola Bosco, ex Cittadella e Rosà.

Gabriele Zaminato

L

Lonigo: Ancora non è stato indicato chi sarà il nuovo allenatore del Lonigo. Il ds Omar Gobbo ci ha dichiarato ancora nella giornata di ieri che la società sta valutando alcune situazioni. Certo che non essendoci l’impegno domenicale alle porte la decisione sul sostituto può essere anche più meditata.

P

Poleo: La società Poleo Aste comunica che il mister Antonio Dalla Pozza dopo la sconfitta di domenica ha rassegnato le dimissioni in modo irrevocabile. La società ci tiene a ringraziare Tony ed il suo collaboratore Andrea per il lavoro svolto sia a livello tecnico che umano ottenendo una posizione di classifica in termini di punti mai raggiunta da nessun altro allenatore in precedenza.. Il presidente del Poleo e la società.

 

Provese: Dopo l’anticipazione di ieri possiamo confermare il colpo grosso della Provese che prende per la panchina nientemeno che Paolo Beggio ex allenatore di Arzignano e MM Sarego.  Il tecnico Giovanni Orfei era in discussione già dalla settimana scorsa. La sconfitta interna con il Caldiero ha fatto precipitare la situazione con la squadra che si trova appena un punto sopra la zona play-out- Nella Provese giocano oltretutto Tecchio, Vanzo, Sarzi e Pangrazio tutti giocatori ben noti al mister vicentino.

Beggio Paolo 2

Q

Quirolpe: Nella gara fra Unione Sette Comuni e New Team il centrocampista del New Team Giulio Quirolpe del 1982,  ha riportato quello che a prima vista è sembrato essere un infortunio al ginocchio di una certa gravità. In attesa di conoscere il responso degli esami diagnostici, i compagni di squadra rivolgono al loro compagno gli auguri di una pronta guarigione. Quirolpe, che in passato ha giocato anche con il Dueville, con il San Giorgio di Perlena e con il Summania, rappresenta un elemento carismatico della squadra e i compagni dimostrano di essergli molto affezionati.

S

San Lazzaro: Si sapeva che il San Lazzaro aveva bisogno di un portiere da affiancare a Lucchini  dopo l’infortunio ad Alberto Milan. Sul filo di lana è arrivato dall’Union Olmo Creazzo  Silverio Permeti. Domenica però mister Motterle ha voluto fare un regalo di Natale al preparatore dei portieri Paolo Ambrosio, tesserato come giocatore per coprire l’assenza di Milan e sul risultato di 5-0 con cui i rosso blu stavano mettendo sotto proprio l’Union Olmo Creazzo lo ha inserito facendogli giocare gli ultimi 10′ di partita. Ambrosio non giocava in una gara ufficiale da quasi vent’anni e non ha potuto che ringraziare il mister e la società. Adesso tornerà a svolgere il suo ruolo di preparatore dei portieri.

Stage universitari:  Abbiamo varato un nuovo stage universitario con la facoltà di editoria e giornalismo dell’Università di Verona. Da circa un anno e mezzo Calciovicentino e l’Università scaligera hanno messo a punto una convenzione che prevede che studenti di quella facoltà siano seguiti dai nostri tutor  e si impegnino a predisporre articoli ed interviste. Chi fosse interessato può contattare il sito.

V

Vicenza: Sanfilippo amministratore delegato: “La vicenda Vicenza calcio è giunta al termine con closing positivo. Dopo ore estenuanti di trattativa, l’accordo è stato raggiunto tant’è che alle ore 15:25 ci si è recati in banca per adempiere al pagamento stipendi. Causa di un errore sui certificati azionari che dovevano essere trasferiti pertanto annullati e riemessi nuovamente, non è stato fattibile tecnicamente il versamento pertanto rientrati dal notaio dove davanti alla troupe di VideoMedia che ci ha visti rientrare alle 15:40 abbiamo chiesto la cortesia di attendere le correzioni”. Dopo aver steso un velo di silenzio di fronte alla conclusione (un po’ laboriosa a quanto si legge nello stesso documento ufficiale ) della trattativa pubblichiamo il Comunicato Ufficiale riservandoci di fare ulteriori commenti nei prossimi giorni quando un po’ della nebbia si sarà diradata. E che Dio ce la mandi buona.

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono (anche Whatsapp) 348 6612523  335 7150047

Facebook / calcio vicentino


Sull'Autore

Federico Formisano