Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del Sabato: inizia a muoversi il Vicenza…

Aggiornamenti delle ore 16.00

C

Calciovicentino e lo stile: Ci siamo da sempre caratterizzati per un certo modo di porsi. Così quando qualcuno ci chiede di non scrivere una cosa non lo facciamo. Anche se questo non è proprio in linea con i dettami del buon giornalismo. Il 5 maggio scorso siamo andati a Cassola (da Vicenza) per la presentazione di Tiribocchi quale responsabile del settore giovanile. Una volta arrivati lì, la società ci ha chiesto di non pubblicare la notizia perchè il Tir era legato ad un altra società e abbiamo dato la notizia solo il 29 maggio quando siamo stati autorizzati a farlo. La società è stata corretta e non ha fatto trapelare la notizia e noi abbiam0 avuto comunque il nostro scoop. In questi giorni ci è stato chiesto il riserbo attorno ad alcune notizie abbastanza clamorose: un allenatore già confermato sulla panchina di una squadra di Promozione che ha rinunciato per motivi personali e che ci ha chiesto di non pubblicare nulla al riguardo. Lo stesso vale per una particolare situazione di un direttore di una società che sta meditando sulla decisione di tornare ad allenare.  Qualche volta prendiamo dei buchi. Ma questo stile ci ripaga sempre perchè garantiamo serietà ed affidabilità. Quindi se ci date una notizia e non la vedete pubblicata non domandatevi il perchè: abbiamo chiesto conferma e ci è stato detto di non pubblicarla.

S

Stoccareddo e Unione Sette Comuni: si avvicina a grandi passi l’accordo di collaborazione fra Stoccareddo e Unione Sette Comuni. Lo Stoccareddo non partecipa al campionato e cede il titolo all’Unione che inserirà nei ranghi alcuni dei giocatori dello Stoccareddo. Va aggiornato quindi anche il numero di formazioni vicentine di terza categoria che scende di un’unità ma se i nostri conti sono giusti il numero è destinato a scendere ulteriormente.

Aggiornamenti delle ore 13.00

A

Arcella:E se arrivasse un allenatore vicentino?  La formazione dell’Arcella, ambiziosa società padovana di Promozione giunta quest’anno seconda solo alle spalle della Luparense, potrebbe rivolgere le sue attenzioni verso il vicentino scegliendo un tecnico di casa nostra. Come sempre saremo pronti nel darvi delucidazioni al riguardo. 

C

Cassola: Come premio dopo la vittoria del Terzo turno Play off ieri sera si è svolta la cena “di Gala” fra giocatori dirigenti e staff tecnico al ristorante Ca’ sette di Bassano.

Al Cassola c’è grande fiducia sulla possibilità che la squadra sia ripescata in Promozione e  quindi il primo obiettivo riguarda i giovani da inserire come fuori quota. Intanto fra lunedì e mercoledì la società parlerà con tutti i giocatori  e quindi si sapranno le riconferme.

L

Longare: E’ Antonio Mandato a collaborare nella gestione sportiva del Longare in questa fase di transizione e grazie alle sue conoscenze l’ex responsabile del settore giovanile del Vicenza Calcio  sta cercando di definire gli arrivi di Alex Rizzotto, portiere del 1998, ex Inter e Vicenza,  Mattia Cecconello, attaccante del 1997,  ex Vicenza, Lucchese e Abano (30 partite e 8 gol nell’ultimo campionato)  e Andrea Cestaro, difensore del 1997,  ex Vicenza e Montebelluna. Sondato anche Simone Bragagnolo, difensore centrale del 1996, l’ultima stagione divisa fra il ValdagnoVicenza e la Piovese.

Andrea Cestaro

R

Rivereel: Alberto Sacconi, attaccante del 2000,  cresciuto nel Montecchio e lo scorso anno al Caldiero in Eccellenza è in prova al Rivereel.  Confermati gli arrivi al Rivereel del portiere Polo e del centrocampista Alban dalla Seraticense. 

Prime notizie di Sabato 9 giugno

A

Arzignano: si profila un nuovo nome per la panchina dell’Arzignano:  Daniele Di Donato: l’ex giocatore di Palermo e Ascoli ha iniziato la sua carriera di allenatore al Modena e quest’anno ha guidato la Jesina,

B

Borgatti: è ufficiale il ritorno al Cologna dell’attaccante Alessandro Borgatti, classe 1992, 27 gare e 11 reti realizzate con il Rivereel nell’ultimo campionato di Promozione

Borgatti Alessandro Rivereel

C

Calidonense: Il primo movimento registrato in entrata per quanto riguarda lo staff tecnico del nostro settore giovanile è il signor Massimo Zini che sarà la guida tecnica dei giovanissimi provinciali per la stagione sportiva 2018/2019. Un allenatore di grande spessore e preparazione, con una recente esperienza negli allievi elite dell’Alto Vicentino, che va ad arricchire ulteriormente lo staff tecnico del nostro settore giovanile. Nei prossimi giorni altre importanti novità sul settore giovanile

 

Camisano: Tommaso Piaggio saluta il Mestrino. Come Pippo Mario anche Tommaso lascia il Mestrino con dei bei ricordi: “la mia scelta per quest´anno è solo perché penso che dopo aver dato tutto in questi due anni si sia per me chiuso un ciclo e sia giusto che ci sia un cambiamento…tutto qui!” Tommi vale anche per te, niente gol dell´ex! E´ stato un piacere conoscerti. Pare che anche Tommi sia in direzione Camisano come anche pare Baccarin e Fracasso. (dal sito del Mestrino)

Casaleone: . Due arrivi importanti al Casaleone, con il difensore Emanuele Friggi classe 1988, ex Arzignano e Legnago e l’attaccante Riccardo Pigaiani del 1993 dal Legnago.

Cerea:  Al Cerea arrivano l’attaccante Marvin Favalli del 1988 dall’Oppeano  e Andrea Peroni centrocampista del 1989 dalla Provese.

D

Dueville: il primo possibile arrivo per il Dueville, neo promosso in prima categoria  è il centrocampista Alessandro Nuvoli dal Le Torri, classe 1989.

G

Gran Gala del calcio:  L’Aiac ha completato il delicato lavoro di verifica delle schede e di redazione delle classifiche e si sta ultimando l’invio degli inviti agli allenatori premiati.  Sono stati anche avvertiti i cannonieri che saranno premiati, mentre si irrobustisce la presenza di ospiti di spessore che effettueranno le premiazioni. Si inizia alle 20.00 di  Martedì 12 giugno, nella splendida location di Villa Cordellina Lombardi,. Dopo le premiazioni i cui tempi saranno contenuti, sarà offerto un ricco buffet.

M

Mestrino Rubano:  Venerdì a Sarmeola ci sarà la presentazione del nuovo soggetto nato dalla fusione fra Mestrino e Rubano. In quell’occasione oltre al tecnico Camparmò potrebbe essere presentato Lucio Fasolato, il nuovo responsabile del settore giovanile che viene dal Cittadella.

P

Presenze e reti.  A fine campionato queste le presenze e le reti del Montebello: Baraldo Andrea 30 ( 28 reti subite ) Zanchi Enrico 29 ( 4) Ajeti Arion 28 ( 1), Rebbas Felice 28 ( 8),  Di Cristo Mario 27 ( 23) Confente Gabriele 27 ( 7 ) Lissandrini Francesco 26,   Costa Riccardo 26 ( 1 ) Dal Bosco Pier Luigi 26 ( 4)  Corradi Alberto 24, Ferrari Riccardo 22 ( 2 ) Lagana Matteo 21,   Kakou Theodore 20 ( 3 ) Nicoletti Andrea 15 (1) Spadetto Luis 13 ( 9)  Lora Alessandro 11 Poli Niccolo 8 , Sarti Davide 11,  Cobelli Davide 5, Yakuba Abdellatif 5, , Meca Alessio 1- Burato Mattia 1, Rossin Alessandro 1. Si ringrazia il team Manager che le ha inviate.

Finora abbiamo pubblicato le presenze e le reti finali di Altair, Arcugnano, Arzignano, Azzurra Maglio, Azzurra Sandrigo, Bassano, Calidonense, Camisano, Carmenta, Cartigliano, Cassola, Chiampo, Cornedo, Due Monti, Eurocalcio,  Fides, Juventina Laghi, Longare,  Lonigo, Maddalene, Malo, Montecchio, Montecchio Precalcino,  Monteviale, Nove, Pianezze, Rosà,  San Lazzaro, San Paolo, San Vito Cà Trenta, Sarcedo,  Summania,  Transvector, Trissino,  Union Olmo Creazzo, Valbrenta,  Valdagno Vicenza, Vicenza. Tutte le presenze e le reti verranno riportate  nella seconda versione dell’Almanacco.

Real Stroppari: quattro acquisti comunicati dal ds Paolo Russo e tutti importanti: dal Musssolente arriva il difensore Alen Musliowski del 1995, dal Pianezze il centrocampista offensivo Daniele Rappo, classe 1997,  cartellino della Marosticense, dal Transvector ecco l’attaccante Remus Craciun, classe 1994, ex della Marosticense, del Rosà e dell’Eurocalcio.  Infine dall’Eurocalcio ecco Marco Cinel, classe 1996, centrocampista.

Rappo

T

Tombolo Vigontina:  E’ confermata la nostra anticipazione di una settimana fa: i soci storici della Vigontina, Bozzato e Marini hanno trovato l’accordo con Romeo Vilnai : la formazione di Eccellenza giocherà a Tombolo mentre il settore giovanile (destinato a crescere ulteriormente) giocherà nei campi d Busa di Vigonza, Mejaniga e Peraga. Il direttore sportivo della nuova società sarà Gastone Pistore ex difensore del Valdagno.

V

Valtramigna: due arrivi importanti al Valtramigna con l’attaccante del 1992,  Giovanni Lorenzi che viene dal Valdalpone e che ha giocato nel vicentino con l’Almisano, e il difensore del 1991, Alberto Baldinazzo, anche lui dal Valdalpone con trascorsi al Lonigo.

Vicenza: si comincia a muovere il mercato del Vicenza: uno dei primi obiettivi di Seeber sarebbe il vecchio pallino,  Matteo Chinellato, attaccante del  ’91  che quest’anno ha giocato con Padova e Alessandria. A creare qualche disturbo nell’operazione potrebbe essere la Triestina che sembra a sua volta interessata al giocatore. Altro giocatore entrato nei radar di Seeber è Federico Maracchi, centrocampista del 1988, che viene dal Trapani. Sembra anche che il dg possa aprire una trattativa con Malomo per convincere il difensore a restare. Per Bianchi e Giacomelli al Vicenza sembra al momento che si debba trattare più di una volontà espressa dai due giocatori che da una reale volontà della società.  In uscita sembra che Alimi possa andare al Rimini mentre il portiere Valentini potrebbe essere un obiettivo di mercato della Triestina

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono (anche Whatsapp) 348 6612523  335 7150047

Facebook / calcio vicentino


Sull'Autore

Federico Formisano