Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del Lunedì: in attesa del Gran Gala..

Scritto da Federico Formisano

A

Allenatori che cercano squadra: abbiamo pubblicato l’ultima edizione della rubrica degli allenatori che cercano con gli aggiornamenti.

B

Bassano: Il Presidente Stefano Rosso, di ritorno da New York dove si trovava per lavoro nelle ultime settimane, lunedì incontrerà una rappresentanza della tifoseria giallorossa organizzata. “Nell’impossibilità di incontrarvi tutti e parlare a tu per tu con ognuno di voi, abbiamo pensato di trasmettere in diretta live su Facebook e Instagram la conferenza stampa del Presidente e di darvi la possibilità di postare le vostre domande a commento di questo post entro le ore 15 di lunedì 11 giugno. Cercheremo di rispondere ai vostri quesiti durante la conferenza che verrà trasmessa.

Bedin Alberto J: Tel. 347 2539235 centrocampista del 1991 cerca squadra. “Dopo aver valutato i vari impegni di lavoro, sto ascoltando qualche società per la prossima stagione. Quasi sempre giocato in prima categoria, tranne l’ ultima parte di stagione dove ho dovuto stare vicino a casa per impegni di lavoro.  Infatti lo scorso campionato Bedin lo ha giocato con il Sette Mulini realizzando 9 reti.

Bedin Alberto

C

Calidonense: gran colpo della Calidonense che prende il centrocampista Luca Fortunato, classe 1988 dal Longare dove ha disputato 30 gare realizzando 10 reti nel campionato di Promozione. Con le sue reti decisivo anche nei play-off. (dall’edizione di ieri)

 

Camparmò ed il gran rifiuto!: Beppe Camparmò dice no al Mestrino quando tutto sembrava chiuso e chiarito. Mancava solo la firma ma il mister ex Longare e Vigontina  ci ha ripensato e ha fatto marcia indietro. Non si sa bene quali siano state le considerazioni che hanno portato Camparmò a questa decisione anche se alcune scelte tecniche della società che è sembrata decisa a privarsi di alcune pedine importanti come Piaggio e c. possono avere influito sulla decisione del mister. Per Camparmò, però, potrebbero aprirsi altre prospettive. Almeno così si sussurra nei soliti ambienti bene informati.

D

Dall’Amico: Alex Dall’Amico, l’estremo difensore del 1995 che ha dovuto attaccare le scarpe al chiodo quand’era il terzo portiere del Vicenza per un problema cardiaco che ha risolto grazie ad un delicato intervento chirurgico, tornerà con mister Beggio che lo aveva lanciato all’Arzignano e farà il preparatore dei portieri dello Schio. Dall’Amico cresciuto nel Marano ha giocato anche a Sarcedo, prima di passare appunto all’Arzignano e al Vicenza.

Dall’Amico con Nogara che certo gli avrà passato molti trucchi del mestiere

Della Valentina Angelo: ripubblichiamo l’annuncio di Angelo Della Valentina che cerca squadra con il numero di telefono corretto. 348 0718987    

G

Gran Gala del calcio:  domani dalle 20.00 a Villa Cordellina è tutto pronto per una serata che in molti attendono.  L’Aiac ha completato il delicato lavoro di verifica delle schede e di redazione delle classifiche e si sta ultimando l’invio degli inviti agli allenatori premiati.  Sono stati anche avvertiti i cannonieri che saranno premiati, mentre si irrobustisce la presenza di ospiti di spessore che effettueranno le premiazioni.

M

Maino: bella rimpatriata di amici a Bassano con i fratelli Francesco ed Ernesto Maino, entrambi allenatori con Matteo Mattesco preparatore dei portieri del Carmenta, e con Riccardo Lorenzetto, allenatore della Fides per parlare di calcio e non solo.

 

Malo:  Andrea Rovrena, centrocampista del 1990, ex Isola e lo scorso anno al Monteviale, sarà il primo rinforzo per i nero stellati di mister Brazzale.  Il giocatore sembrava vicino al Le Torri ma alla fine ha deciso probabilmente per motivi anche di distanza di accasarsi in una piazza importante come quella maladense.

Rovrena in azione

Molina:  Con il mister Poletto e con l’attaccante Loris Brazzale ex Summania, arriva dal Lakota anche l’esterno difensivo Daniele Scattolaro, classe 1992.

Scattolaro

N

Nova Gens: Venerdì 15 giugno ci sarà a Noventa un’assemblea aperta a tutti per risolvere la crisi societaria di cui vi avevamo parlato tempo addietro e che aveva portato il presidente Graziano Besaggio a minacciare la consegna delle chiavi del campo al Sindaco.  Nell’invito diramato si accenna esplicitamente a candidarsi alla Direzione e alla gestione dell’attività “per affrontare le difficoltà di rinnovamento interno dei dirigenti, collaboratori e volontari”. In caso contrario conclude la missiva  le soluzioni  per il futuro sarebbero molto incerte.

P

Presenze e reti.  A fine campionato queste le presenze e le reti del Sovizzo: Dal Lago 28 (9), Strobe 26 (1), Gisaldi 25 (10), Milan Gio 24 (1), Zanderigo 23 (3), Meneguzzo R.  22, Fantin 22,  Randon 22, Cailotto 21 (1), Shkembi 21 (1), Pellizzari 20, Meneguzzo D  17,  Pegoraro 15 (1), Marin 14, Mosele 14 (2), Massignan 12, Dotti 11, Ceola 10, Crivellaro 10 (2),  Moro 9, Cenzato  9 (2),  Colombo 8, Poletto 7, Calearo 6,  Cogo 4, Roviaro 4,  Bregalda 4, Ghisleri 2, Giuriato 1, Pasqualotto 1, Boschetto 1.

Finora abbiamo pubblicato le presenze e le reti finali di Altair, Arcugnano, Arzignano, Azzurra Maglio, Azzurra Sandrigo, Bassano, Calidonense, Camisano, Carmenta, Cartigliano, Cassola, Chiampo, Cornedo, Due Monti, Eurocalcio,  Fides, Juventina Laghi, Longare,  Lonigo, Maddalene, Malo, Montecchio, Montecchio Precalcino,  Monteviale, Nove, Pianezze, Real Stroppari,  Rosà,  San Lazzaro, San Paolo, San Vito Cà Trenta, Sarcedo,  Sovizzo, Summania,  Transvector, Trissino,  Union Olmo Creazzo, Valbrenta,  Valdagno Vicenza, Vicenza. Tutte le presenze e le reti verranno riportate  nella seconda versione dell’Almanacco.

R

4° Righetto day* Nell’impianto sportivo “Esterino Avanzi” di Via Flavio Gioia a Verona, dove gioca la società dell’Alba Borgo Roma, si disputerà Venerdì 15 giugno 2018 il memorial dedicato al bravo ma sfortuna Devid Righetto, il forte attaccante vicentino che aveva vestito anche diverse casacche di società veronesi (Quaderni, Real Monteforte, S. Martino Speme, Castelnuovosandrà, Atletico Vigasio, Caldiero Terme, Team S. Lucia e Lugagnano), venuto a mancare quattro anni fa a causa di un incidente motociclistico accaduto nei pressi di Castelnuovo del Garda nel maggio 2014. Ma Devid non era solo un buon giocatore, ma soprattutto fuori dal campo era un amico per tutti, compagni ed avversari, che riusciva a coinvolgere con il suo sguardo ed il suo smagliante sorriso. Alle ore 20.30 si sono già dati appuntamento tantissimi ex compagni e non, che vorranno esternare il loro affetto a Claudio, papà di Devid. Anche in questa occasione il ricavato della manifestazione sarà devoluto in beneficienza alla Associazione A.G.A.R.A.S. di Verona.

Rigoni: tel. 342 5458860Luca Rigoni, portiere del 1987, di Gambellara, che ha giocato in promozione, prima, seconda e Terza Categoria e da 4 anni anche preparatore dei portieri, cerca squadra sia come giocatore tesserato che come preparatore.

S

Sarcedo: il difensore centrale Davide Stefani, classe 1984, lascia il Nove dove nell’ultima stagione ha disputato 25 partite e si accasa al Sarcedo, dove in passato ha già militato per sei stagioni. (dall’edizione di ieri)

V

Vignaga: Matteo Vignaga, difensore del 1995, già del Sarego e dell’Arzichiampo passa dalla Provese al Vigasio.

Matteo Vignaga

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono (anche Whatsapp) 348 6612523  335 7150047

Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano