Presentazioni Seconda Categoria

Presentazioni (7): San Lazzaro, i nuovi dirigenti sono ex giocatori

Scritto da Giacomo

Molte conferme ma anche parecchi volti nuovi alla presentazione della prima squadra del S.Lazzaro Serenissima in versione 2018/19 che si è svolta in serata presso il centro sportivo di via Mons.Onisto, in zona Pomari a Vicenza

Sono ben 14 infatti i giocatori che lasciano il sodalizio blu granata, tra chi è migrato verso altri lidi e chi ha deciso di appendere le scarpette al chiodo, cui fanno da contraltare i 7 nuovi arrivi perora ufficializzati, in attesa “della ciliegina sulla torta” per fare nostre le parole del Ds Rebesan.

La serata, aperta dal presidente Roberto Cervato, che ha augurato ai ragazzi una stagione ricca di soddisfazioni e di solidità del gruppo, è stata introdotta dalle parole del neo direttore sportivo Demis Rebesan, che ha spiegato ai presenti come gli ultimi due mesi siano stati di gran lavoro per l’allestimento della rosa, sicuro di aver portato a casa persone giuste per il gruppo che tanto bene ha fatto nella seconda parte dello scorso campionato, con l’auspicio di iniziare la nuova stagione con lo stesso spirito.

Un ringraziamento particolare è stato rivolto agli ex giocatori Riva e Milan, che smessi gli abiti da gioco hanno indossato giacca e cravatta da dirigenti, dando un apporto fondamentale nella gestione del difficile periodo di calciomercato.

A seguire l’ufficiale benvenuto ai nuovi, tra cui il difensore Tabarin ed il centrocampista Canilli (entrambi dal Grisignano), il laterale Pozza (un ritorno, scorsa stagione a Tezze con vittoria del campionato) e poi i giovani Corà, Signorato e Rigon.

 

Confermatissimo il mister Nicola Motterle, che con il suo proverbiale carisma ha dato il benvenuto ai nuovi giocatori, sicuro che l’amalgama con il gruppo esistente sarà facile e immediato “vi tireranno dentro con effetto mulinello”.

Il mister, che si è detto orgoglioso di allenare uomini determinati e di carattere, prima ancora che giocatori di calcio, ha voluto caricare i ragazzi confidando loro come molti tra gli addetti ai lavori vedano il S.Lazzaro Serenissima come una delle squadre da battere: “è vero, saremo una delle squadre da battere, perché lo scorso campionato abbiamo fatto un ottimo girone di ritorno (3° nella classifica delle 15 gare primaverili ndr) ed è giusto che ci prendiamo l’onere e la responsabilità di esserlo”.

Completano lo staff i confermati Ambrosio (preparatore dei portieri) e Dall’Amico (massaggiatore) mentre il vice allenatore sarà Cinnirella, che nelle passate stagioni allenava nel settore giovanile della società.

Giacomo Carollo

La rosa:

Cogo Leonardo, Dal Bosco, Feltre, Formenton, Jelic (rientro prestito), Lucchini, Pensavalle, Pilan, Rigotto, Rosario, Stocchero, Tartini, Traversa, Ziliotto (rientro prestito), Scalco, Motterle, Pizzato, Vivian, Zanotto, Tabarin (dal Grisignano), Canilli paolo (dal Grisignano), Pozza (dal Tezze), Corà (dall’Altavilla), Signorato (rientro prestito), Rigon (dal LeTorri Bertesina).

Staff tecnico:

Allenatore: Nicola Motterle
Vice allenatore: Gianluca Cinnirella
Allenatore portieri: Paolo Ambrosio – scuola portieri AIAP Vicenza
Massaggiatore: Lorenzo Dall’Amico
Team manager: Davide Riva, Alberto Milan
Dirigenti accompagnatori: Tiziano Montesello, Alberto Bellotto

Sull'Autore

Giacomo