Presentazioni Seconda Categoria

Presentazioni (11), San Vito Cà Trenta scommessa: rinnovamento totale!

Scritto da Federico Formisano

Venerdì 6 luglio,  al campo comunale di San Vito di Leguzzano, si e svolta la presentazione della prima squadra e della formazione Juniores del San Vito Cà Trenta.

La prima novità è arrivata a livello societario con il cambio dei ruoli di presidente e vice presidente: dopo quattro anni hanno lasciato Marcello Marchioro e Mauro Bortoli che hanno guidato la società nel periodo della fusione fra San Vito e Cà Trenta.  Nel nuovo direttivo sono entrati Aldo Trabucco come presidente e Stefano Basso come vice, e per loro quella della presentazione è stata dunque un importante prima volta.  All’evento erano presenti il sindaco di Sanvito, Umberto Poscoliero,  il sindaco e l assessore allo sport di Schio, Orsi e Munarini.

I sindaci Poscoliero e Orsi e l’assessore Munarini

Il presidente Aldo Trabucco ha aperto la serata e successivamente sono stati presentati tutti i giocatori, con moltissime novità grazie all’arrivo  di giocatori dal Malo ( Pizzolato, Barbieri, Rossi) dallo Schio (Sbalchiero) del Monte di Malo (Cantele e Romere) e dal vivaio del San Vito Cà Trenta, con pochissime conferme rispetto allo scorso anno.

Da sinistra: Mister Marchioro, Vice Presidente Basso, Presidente Trabucco, Mister De Rizzo

Il mister De Rizzo ha concordato con la squadra di suddividere in due fasi l’attività di preparazione: Alla fine di questo mese e ad inizio agosto, la squadra effettuerà 5-6 sedute di allenamento per riprendere il tono muscolare e sgranchire i muscoli dopo l’inattività di questo periodo .  Successivamente si ritornerà in campo dal 22 agosto  in vista della prima gara di coppa del 26 agosto.

Il mister De Rizzo parla di una scommessa con un gruppo di giocatori in cui lui crede molto avendo lavorato personalmente sulla scelta di molti giocatori. “Una squadra giovane, sbilanciata in avanti dove abbiamo giovani di valore sui quali puntiamo molto, con alcuni talenti che mi augurano possano esplodere per darci il valore aggiunto che ci aspettiamo per ottenere il risultato minimo della salvezza. “

La serata si è conclusa, in un clima di allegria,  con porchetta e birra per tutti.

La Rosa prima squadra:

portieri: Nicola Pizzolato (1998, 6 gare con il Malo),  Castello Denis (99 dal vivaio)
difensori: Pietro Barbieri (97 10 gare con il  Malo) ,Michele Cantele (91 dal Monte di Malo),  Martino De Rizzo (88 dall’Orsiana),  Filippo Mencato (dagli Juniores),  Gaspare Novello (94 ex Santomio)   Federico Sartore (93, 14 gare giocate), Giovanni Terragin (96 dal Summania);
Centrocampisti: Nicola Ceola (1996 dal Valli) Alberto Fiori (2001 dal Summania), Sill Jovanov (94) Andrei Lupu (93 dal Lugo), Mattia Marchioro (1996 dal Silva), Nicola Meda (2000, 7 gare)  Matteo Romere  (94, dal Monte di Malo), Cristian Sbalchiero (1996 dallo Schio)
Attaccanti:  Prince Amoh (95 dal Poleo), Freddy Cobe (96 Orsiana)  Daniel Rossi (1993, 24 partite e 8 reti con il Malo), Andrea Trabucco (1999, 2 gare disputate), Marco Zanovello (97),
Lo Staff: Allenatore:  De Rizzo Andrea  Vice Morelli Bruno e Cancino Enrico

Rosa juniores: Forlin, De Facci, Bonato,  Uraghi,  Zanin, Saggin, Metasa,  Frizzo, Sow,  Abbate, Marcante, Lorenzato,  Sterle,  Zaltron,  Serena,  Cecchetto,  Bertuzzo,  Lovato,  Martini, Busato, Allenatore Marchioro Nicolo

 

Sull'Autore

Federico Formisano