Presentazioni Seconda Categoria

Presentazioni (15): Altair aria nuova e serenità

Scritto da Federico Formisano
Ieri sera, in un clima sereno e tipicamente familiare,  presso la sede dell’Altair è stata presentata la rosa e lo staff tecnico che affronteranno il campionato di seconda categoria nella prossima stagione.
Alla polisportiva di via calvi si respira aria di rinnovamento a partire dagli organi societari, infatti dal mese di maggio sono cambiati i componenti del consiglio Direttivo che rimaranno in carica per il triennio 2018-2021, e freschi di nomina sono: Presidente Davide Gennari, vicepresidente Nicola Maccá, segretario Andrea Carta, contabile Maria Luisa Lordi e i consiglieri: Mariotto, Brusegan e Bassetto.
La serata è stata aperta dal Direttore Sportivo Matteo Schiavoi che ha presentato il nuovo allenatore Nicola D’Antonio, allenatore preparato e competente che si è messo a completa disposizione sposando il progetto Altair e raccogliendo l’eredità di Nicola Maccá per iniziare un nuovo ciclo.
Un allenatore giovane, con principi importanti che si sposano con la politica societaria.
DS e allenatore lavorano da mesi per allestire una rosa competitiva che possa fare bene nel prossimo campionato, a tal proposito viene sottolineato il fatto di aver integrato la compagine con giocatori aventi delle caratteristiche calcistiche e umane ben definite, congrue per far parte di un Gruppo già ben amalgamato.
Successivamente sono stati presentati i nuovi elementi, in difesa: Alessandro Sammarco dal San Lazzaro e Tommaso Garbin dal Valdagno Vicenza, a centrocampo Riccardo Quargenta ed Edoardo Veloce dal San Lazzaro, Michele Tognato dal San Paolo e Stefano Ferrarin dall’Olmo di Creazzo.

Presidente Gennari con Quargenta Sammarco Tognato e Veloce

In attacco, oltre al rientro di Reduane Sabir dal prestito alla Pedezzi, due graditi ritorni, quello di Alessandro Tognato dal San Paolo, che come il fratello Michele è cresciuto calcisticamente all’Altair, e Mattia Celotto che nella passata stagione ha vinto il campionato con il Dueville.
La struttura della squadra viene completata con l’inserimento di alcuni ragazzi della formazione juniores che vanno ad unirsi agli altri elementi creando un bel mix.
Il Presidente Davide Gennari chiude la presentazione con un in bocca al lupo per la prossima stagione e con l’augurio di raggiungere gli obiettivi prefissati.

Celotto, Garbin, A. Tognato e Ferrarin

Data inizio preparazione: 16/08/2018
La Rosa:
Portieri: Kevin Costa  1995, Alberto Girotto 1993, Difensori: Luca Angius 1987, Alessandro Sammarco 1989 (inattivo), Davide Caregnato 1993, Luca Pertegato 1996, Luca Vultaggio 1995, Tommaso Garbin 1998 (dal Valdagno Vicenza), Alessandro Ioverno 1998 Juniores, Raffaele Keller 1997, Nicola Marte 1995, Marco Sambugaro 1995, Centrocampisti: Tommaso Basso 1988, Silvio Carli 1992, Mirko Calcara 1994, Riccardo Quargenta  1989 (dal San Lazzaro), Edoardo Veloce 1992 (dal San Lazzaro), , Stefano Ferrarin 1985 (dall’Union Olmo Creazzo), Michele Tognato 1992 (dal Telemar), Alessandro Sanna 1986, Fabio Tognazza 1998 Juniores, Andrea Zanella 1995 Attaccanti: Nikola Cerovic 1998, Mattia Gasparini 1987, Reduane Sabir 1995 (rientro dal Pedezzi), Alessandro Tognato 1996 (dal Telemar) , Mattia Celotto 1990 (dal Dueville), Tommaso Urbani 1997

Lo Staff

Allenatore: Nicola D’Antonio
Collaboratori Tecnici: Alessandro Bolcato, Luca Garfarino
Preparatori Portieri: Alessandro Mariotto, Francesco Cecconello
Dirigenti: Melison, Urbani, Marte, Keller

Mister D’Antonio (al centro) con i suoi collaboratori Garfarino, Mariotto, Bolcato,Mazzon e Cecconello


Sull'Autore

Federico Formisano