Presentazioni Promozione

Presentazioni (30): Cornedo più giovane

Scritto da Federico Formisano

Venerdì scorso al campo sportivo è stata fatta la presentazione della Virtus Cornedo: una squadra rinnovata e ringiovanita nel parco giocatori ma che ha mantenuta la medesima struttura societaria, lo stesso direttore sportivo e lo stesso allenatore. Il presidente è Davide Cornale, già da qualche anno a Cornedo dopo l’esperienza al Recoaro,  che sarà affiancato dai vice presidenti Maurizio Zamperetti e Lionello Olivieri ed i consiglieri Cristian Cornale, Ugo Cracco, Giuliano Savegnago, Giorgio Nervo e Max Siron. 

 

In panchina è stato confermato Denny Rezzadore che lo scorso anno ha portato la squadra ad una salvezza agevole,  con un girone di ritorno estremamente brillante. Giorgio Zanuso sarà il vice allenatore (per due anni è stato l’artifice della salvezza della squadra Juniores nel campionato regionale)  con   Matteo Vivian preparatore dei portieri e Andrea Candia preparatore atletico.  Confermato il ds Davide Santagiuliana che attuato una campagna acquisti importante portando a Cornedo molti giovani di valore. Dal Montecchio arrivano il portiere Damiano Pilan, classe 1997, nell’ultima stagione alla Marosticense in Eccellenza, il centrocampista  Marco Finetti, classe 1996, e il difensore laterale Alberto Fongaro del 1995. Sempre dai castellani è stato confermato il prestito del difensore Marco Andretti del 1998. Dal Valdagno Vicenza  arriva Nicolò Panarotto, difensore centrale del 1991  (23 presenze ed una rete in Eccellenza). Dall’Arzignano, stante gli ottimi rapporti fra le due società che avevano portato, lo scorso anno,  a vestire la maglia del Cornedo  Cepenjor e Lazzari, sono arrivati  i giovani centrocampisti, entrambi classe 2000,  Alex Mettifogo,  e Francesco Simionato  ed il difensore Valjant Kastrati del 2001.   In avanti sono arrivati il ghanese classe 1999, Gymah Enoch, due anni fa 8 presenze e 3 reti in D con l’Altovicentino e nell’ultima stagione sempre in D al Sasso Marconi dove ha disputato  29 partite realizzando 2 reti e   Riccardo Raniero, classe 1996, esterno alto che ha giocato 21 partite  e segnato 3 gol nell’ultimo campionato di Promozione con la Seraticense.

Sul versante delle partenze hanno lasciato giocatori di esperienza come Giarolo(al Tezze), Spanevello (al Sarcedo) Luca Lovato ( al Valdalpone),  Zanconato (al Sovizzo), Tretto (alla Pedemontana) ma c’è la piena convinzione che i sostituti siano ampiamente all’altezza del compito.

Importante la conferma di Umberto Lovato, qui con Santagiuliana

Rezzadore ha comunicato che l’inizio della preparazione sarà il 9 agosto per essere pronti per la prima gara di Coppa di domenica 26.

La rosa:  portieri: Damiano Pilan (97 dalla Marosticense) Giacomo Reniero (2000 dagli Juniores); difensori:   Marco Andretti  (98,  10 partite), Alberto Fongaro (95, 14 partite in Eccellenza con il Montecchio), Valjant Kastrati ( 2001 dall’Arzignano), Alberto Masiero (97, 24 partite nell’ultima stagione), Nicolò Panarotto (91, 23 presenze ed una rete con il Valdagno Vicenza). Mattia Pozza (2000 dagli Juniores)   Andrea Zancan (89, 22 partite), centrocampisti: Augustine Asiamah (90, 28 partite e un gol), Gianluca Bernar (99, 17 partite ed un gol), Giovanni Deganello (98, 17 partite), Alessandro Diquigiovanni (2001dagli Juniores), Marco Finetti (96 dal Montecchio)  Umberto Lovato (95, 16 gare e 4 reti), Alex Mettifogo (2000 dall’Arzignano), Francesco Simionato (2000 dall’Arzignano),   Francesco Visonà (93, 29 partite ed un gol), attaccanti: Gymah Enoch (99, 29 partite e 2 reti con il Sasso Marconi in serie D),  Stefan Miloradovic (96, 26  partite e 8 reti), Harrison Nwanyanwu (87, 29  partite e 8 reti), Riccardo Raniero ( 96,  21 presenze e 3 gol), Alberto Zarantonello  (99, una presenza),

Lo Staff: Denny Rezzadore:  allenatore; Giorgio Zanuso: vice allenatore; Matteo Vivian: Preparatore portieri; Andrea Candia: preparatore atletico;

Allenatore Juniores: Lucato Giuliano


Sull'Autore

Federico Formisano