Promozione

Di misura Valdagno prevale sul Longare

Scritto da Federico Formisano
Valdagno- Longare 2-1 Critelli, Bajramaj (V), Sandonà (L)
Valdagno: Boaretto, Seriboh, Gianesini, Zanin, Sperman, Pertile, Forte (Secco dal 72′), Critelli, Bajramaj, De Tomasi, Cappelletto; a disposizione: Refosco, Vezzaro, Adamo, Prenzan, Zanuso, Rankovic; Allenatore: Monfardini
Longare: Michelon, Faccio, Zanandrea, Bruttomesso (Santonocito dal 87′) , Contini, Marchioron, Zanotto (Bordin dal 68′), Sandonà, Dorio, Parise, Fasolo (Moresco dal 84′); A disposizione: Massignani, Corà, Poltronieri, Morato, Donadello. Allenatore: Sgrigna
Arbitro Pietro Brentegani di Verona
Cronaca di Dario Sbabo, Foto di Elisa Calzati
Una partita intensa , non spettacolare tra due squadre in salute , i padroni di casa a fare la partita , gli ospiti a ripartire , con un primo tempo in cui le occasioni migliori le hanno avute i padroni di casa , ma l’unica parata di Boaretto è stata determinante , una ripresa in cui il Valdagno è riuscito a sfruttare gli errori della difesa ospite e andare sul doppio vantaggio , per poi subire il veemente ritorno degli ospiti che sono andati vicini al pareggio nel finale .

parata di Boaretto

L’inizio è di studio , poche occasioni , i portieri non sono mai chiamati in causa verso il ventesimo ci proca Cappelletto con una bella discesa sull sinistra ma il suo traversone è troppo lungo per Bajramaj .Insistono i padroni di casa e intorno al 30esimo una mischia incredibile in area ospite non viene sfruttata dagli attaccanti di casa,  poi ancora Cappelletto sbaglia il traversone per un liberissimo Bajramaj. Rispondono gli ospiti con un gran tiro di Fasolo che Boaretto devia in angolo con un grande intervento , poi si va al riposo senza altre emozioni .
Iniziano bene gli ospiti nella ripresa con un colpo di testa di Contini su angolo molto pericoloso , ma subito Forte risponde con un bel tiro che si perde di poco a lato , Sperman poi è perfetto nell’anticipare Dorio a pochi metri da Boaretto.
Poi si slocca la partita , errato disimpegno di Michelon , Cappelletto recupera palla e serve Critelli che con un bel tiro porta in vantaggio i padroni di casa .Risposta immediata degli ospiti ma il colpo di testa di Dorio finisce tra le braccia di Boaretto .Raddoppiano i padroni di casa , De Tomasi trova il varco giusto per Bajramaj che mette alle spalle di Michelon .
Reazione degli ospiti e Sandona’ su punizione deviata riporta in partita il Longare .
Finale intenso , il Valdagno soffre la reazione ospite Boaretto diventa insuperabile e prima respinge un gran tiro dal limite , poi su Moresco ravvicinato e infine devia sulla traversa la punizione di Sandona’ allo scadere .
Finisce con la vittoria dei ragazzi di casa , con molta sofferenza nel finale , meritata per quanto visto in campo,  ma la reazione degli ospiti è stata veemente e il pareggio è stato molto vicino .

Sull'Autore

Federico Formisano