Promozione

Un rigore sbagliato salva la Seraticense con il Cologna

Scritto da Redazione2

Seraticense – Cologna 1-1  Sinigaglia (C)  al 29’ Montemezzo (S) al 70’

Seraticense: Bagherini, Crema, Mucenji, Fava (Bresaola dal 55’), De Silveira, Borriero, Manganotti, Montemezzo (Elia dal 86’), Anghel, Borotto, Castegnaro J. (Nicente dal 74’ ). A disposizione: Coltro, Bertocco, Piazza, Marzari, Fracasso  Allenatore Cortellazzi.

Cologna:  Monaco, Zulian, Pastorello, Bersan (Crivellaro dal 57’), Rezzadore, Cucco, Sinigaglia, Gasparetto, Lucchiari, Borgatti (Dal Lago dal 66’), Pelizzari (Veronese dal 75’). Allenatore  Di Paola.

Arbitro: Atanasov di Este.

Cronaca della redazione, foto di Debora Giorio

E’ un derby molto sentito quello fra la formazione di Sarego e il Cologna imbottito di giocatori vicentini o che hanno giocato nelle formazioni locali: il portiere Monaco (lo scorso anno alle Alte) il difensore Cucco e l’attaccante Borgatti, ex Rivereel e  l’attaccante Sinigaglia (ex Nova Gens e Lonigo), oltre a Stefano Rezzadore  già alla Spes Poiana e al Rivereel e Alessio Dal Lago ex Lonigo.  In panchina poi c’è Di Paola ex mister del Lonigo.

Cortellazzi recupera qualcuno degli infortunati ma non Fracasso che va in panchina con Anghel al centro dell’attacco sostenuto da Jacopo Castegnaro. Ritorna la coppia difensiva formato dagli esperti De Silveira e Borriero.

Dopo la consueta fase di studio, La Seraticense va vicino al vantaggio con un tiro di Anghel che batte sulla traversa e poi sulla linea: ci vorrebbe la Var ma arbitro e guardialinee dopo un veloce consulto decidono per il non gol e si va avanti sul nulla di fatto.

Un minuto prima della mezzora passano gli ospiti con Sinigaglia che, su assist di Gasparetto,  sorprende i compassati difensori seraticensi e realizza la rete del vantaggio.

Per il pari bisognerà attendere metà della ripresa quando Anghel e Montemezzo vanno in pressing sugli avversari che perdono palla: la palla perviene al giovane centrocampista che fulmina Monaco con un tiro imparabile.

A dieci minuti dalla fine si erge a protagonista Bagherini parando il rigore calciato da Sinigaglia.

Con questo risultato la Seraticense sale a quota 8, ma davanti Castelbaldo e Albaronco hanno innestato il turbo. Il Cologna va a quota 5 appena al di sopra della quota sicurezza.

 


Sull'Autore

Redazione2