Edicola EVIDENZA

L’edicola del giovedì: Pasa su scherzi a parte, il punto sulle Coppe.

Scritto da Federico Formisano

A

Arzignano:  E’ un momento molto positivo quello che sta vivendo l’Arzignano Valchiampo nel Campionato di Serie D. 3 vittorie di fila e 7 risultati utili consecutivi sono i numeri importanti di una squadra che dopo otto giornate si trova al secondo posto in classifica ad un solo punto dalla vetta occupata dall’Adriese. Dopo aver vinto sul campo del Tamai (terza vittoria esterna consecutiva), i giallocelesti di Daniele Di Donato tornano a giocare al Dal Molin la partita valida per la nona giornata di campionato contro il Campodarsego. Partita che si giocherà in anticipo sabato pomeriggio alle 14.30 in un Dal Molin che si spera possa essere degna cornice di una partita così importante con un pubblico presente e caloroso. E partita che evoca ricordi importanti ripensando alla finale dei playoff della passata stagione, quando i giallocelesti vinsero proprio sul campo padovano. Il Campodarsego è partito forte con due vittorie di fila con Virtus Bolzano e Delta Porto Tolle, ha pareggiato in trasferta il big match con l’Este, mentre l’unico ko è arrivato in casa col Chions. Dopo il pareggio a reti inviolate sul campo del Feltre, è stata rinviata la partita sul campo del Levico (che verrà recuperata il 28 novembre), mentre settimana scorsa ha vinto in modo convincente contro la Clodiense. Nelle fila dell’Arzignano sarà ancora out Ferri, mentre appaiono completamente recuperati sia Lombardi che Forte, entrambi in campo domenica scorsa a Tamai. Domani l’intervista a Mister di Donato.  (Nicola Ciatti Ufficio Comunicazione ASD Arzignano Valchiampo)

Ferri ancora indisponibile

C

Calcio Mercato: incredibile ma vero ad un mese dall’inizio del calciomercato di dicembre ci sono già le prime voci di trattativa per movimenti di giocatori. Noi come sempre saremo sul pezzo e vi riferiremo dei trasferimenti di giocatori.

Coppa Veneto di Seconda

Queste le squadre qualificate per gli ottavi: Borgoprimomaggio,  Pol Consolini,  Giovane Santo Stefano,  San Lazzaro, Rozzampia, Mottinello, Bagnoli, Campodorese, Sacra Famiglia, Refrentolo,  Virtus Agredo, Libertas Ceggia, Venezia Nettuno,  Granzette, Sospirolese, più la vincente di Atletico Vigasio – Gips Salizzole. Gli accoppiamenti probabili vedranno due derby veronesi (probabile Consolini contro la vincente del recupero e Giovane Santo Stefano con Borgoprimomaggio), il derby vicentino fra San Lazzaro e Rozzampia e poi l’incontro fra Mottinello e Campodorese. Gli altri abbinamenti saranno effettuati sempre in base al criterio della viciniorità.

Coppa delegazione di Padova

Girone  A

Gazzo -Rampazzo 0-0.

Classifica: Quinto Vicentino “B” 6, FC Vicenza e Rampazzo 5, Riviera Berica 4, Gazzo 1.

Girone B

Nessuna gara giocata

Classifica: Comitense, Pozzetto 6,  Olympia 4; Grantorto 1, Justinense 0.

Girone F

Sossano -Nova 3-1 Maran (S), Suwareh (N) , Maran (S), Lovisetto (S)

Classifica: Carpanedo 8, Sossano Villaga Orgiano 6, Euganea Rovolon 4, Nova Calcio 2, Atletico Torreglia 1.

F

Fara: sembra che si stia andando verso una soluzione della crisi tecnica del Costa Barausse Fara.  Tra i soliti bene informati circola il nome di un allenatore che sarebbe stato contattato e che starebbe per dire di si alla società. Vi terremo come sempre informati.

G

Gala del Calcio Veneto: si svolgerà lunedi 12, alle 10.30  al Teatro Comunale di Vicenza il Gala del Calcio Veneto dell’Aic  Tra i premiati ci saranno anche De Giorgio del Vicenza (oggi all’Este) e Proia del Bassano. Tra gli allenatori è stato prescelto Venturato del Cittadella. A premiare interverrà l’ex campione del mondo Zambrotta.

L

Lugo: Barbieri bella punizione. Alla fine ha vinto il Rozzampia nella gara di coppa di ieri sera, ma il gol di Barbieri su punizione merita il nostro apprezzamento https://www.facebook.com/1314607448557159/videos/465571147298798/

P

Pasa e il licenziamento ingiustificato: «Il signor Claudio Capuzzo mi ha comunicato l’esonero invitandomi a non andare più al campo per allenare». E lei che cosa ha risposto? «Che se non avessi ricevuto una comunicazione ufficiale mi sarei presentato a Silea ad allenare. Mi ha così detto di passare in sede a prendere la lettera. Ci sono andato e, con grande stupore, ho appreso di essere stato cacciato da Stefano Realini che, a quanto so, non ha alcun ruolo in società in quanto il Consiglio non è ancora stato definito e nessuna comunicazione è stata invita al Comitato regionale. Non capisco come possa aver firmato il licenziamento». E così Pasa è passato al contrattacco: «Ho inviato una raccomandata ai vertici della Federazione veneta, allegando il mio contratto e l’esonero firmato da una persona non autorizzata. Decideranno loro cosa fare. Io aspetto e rido perchè mi sembra di essere su scherzi a parte» .(Dal Gazzettino) Intanto i giocatori minacciano uno sciopero perché avanzano due mesi di rimborsi spese.

Provvedimenti disciplinari Seconda e Terza Categoria:

Seconda categoria Vicenza (C-E-F)

Due giornate: Plebani Stefano (Concordia) Franchetto Matteo (Real Monteforte) Rama Luca (Thiene)

Una giornata: De Souza Silvere Edoh e Vanzo Luca  (Thiene)  Marchese Nicola (Calcionovoledo Villaverla) Albertini Roberto, Miletic Nikola e Lovato Manuel (Castelgomberto Lux) Pasianotto Luca (Cervarese) Bolcato Matteo e  Briouil Anuar (Gambellara 1980) Spiller Alessandro (Isola Castelnovo) Perrone Michele (Lampo 1945) Ceccani Diego (Maddalene Thi Vi) Olivieri Nicolo (Ponte dei Nori) Basso Kevin (Quinto Vicentino) Mattiello Marco (Concordia)

Seconda Categoria Bassano (G)

Una giornata: Zen Denis (Acnove Stefani Consulting) Scappin Mattia (Castion) Piotto Simone (Mottinello Nuovo) Caregnato Andrea (Team Ca Ba Marchesane)

Seconda Categoria Padova (M)

Due giornate: Veronese Luca (Santelenese)

Terza Categoria Bassano

Due giornate: Boldo Ronny, Da Rugna Mattia e Facchin Daniele (Automalacarne Lamonese)  Maestri Andrea (Per Santa Maria)

Terza Categoria Padova

Due giornate: Moro Andrea (Pozzetto)

Una giornata: Giudicotti Elia (Fc Vicenza) Paliotto Gabriele (Polisportiva Rampazzo Asd) Berete Mohamed (Riviera Berica)

R

Rivoli: sospensione per il giocatore che ha steso l’arbitro : Letti il referto di gara ed il supplemento di rapporto con allegata documentazione medica, rilevata la gravità dei fatti ivi descritti (aggressione nei confronti dell’Arbitro da parte di un giocatore della società Rivoli) e dell’entità delle lesioni che ne sono conseguite, riscontrato il mancato intervento e collaborazione sia del dirigente addetto all’arbitro, sia del capitano della squadra e, più in generale, dei tesserati della Società ospitante, il G.S.:- sospende ogni decisione in merito all’accaduto, in attesa di ulteriori accertamenti – sospende a tutti gli effetti ed in via cautelativa i Signori Tinelli Maicol (Dirigente addetto all’Arbitro), Krasniqi Clirim (Giocatore Rivoli), Horra Zakaria (Capitano Rivoli) – concede facoltà alla Società Rivoli di presentare dichiarazioni scritte in merito all’accaduto, da far pervenire a questa Delegazione entro Lunedì 12 novembre p.v.

 

S

San Giovanni Lupatoto: Dopo l’ esonero di Marco Pedron, Giovanni Orfei ha declinato l’invito a guidare la squadra e la società veronese ha chiamato in panchina  Matteo Fattori.

V

L.R.Vicenza :  Per domenica rimangono indisponibili Bianchi e Solerio, oltre a Bortot. Ma in compenso Colella potrà disporre di Andreoni che ha recuperato (ed è una fortuna vista la carenza di difensori esterni). Torna Arma in attacco a cui cederà il posto Maistrello. Con lui ci sarà Giacomelli che è diventato il capocannononiere della C con 7 reti realizzate.

 

Viterbese: dopo mesi di inattività la Viterbese è tornata in campo ed ha perso due gare. Immediata la decisione del presidente Camilli che ha esonerato Joe Lopez, ex mister del Vicenza e soprattutto capitano della squadra del Real Vicenza che ha vinto la Coppa Italia. Al posto di Lopez arriva l’ex bassanese Sottili.

 

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono (anche Whatsapp) 348 6612523  335 7150047

Facebook / calcio vicentino


Sull'Autore

Federico Formisano