Giovanili Juniores

Under 19: molte conferme e qualche rivelazione

Scritto da Federico Formisano

Portiere:

Ivan Bogdanic, 2001,  un giocatore di esperienza e di bravura come Vicentini va in panchina per lasciare spazio alla bravura dell’estremo difensore dell’Azzurra Sandrigo, già sui taccuini di molti osservatori.

 

Difensori:

Mattia Dissegna  1999,  il Rosà torna da Valdagno con un punto importante e i nostri inviati sottolineano l’ottima prova del difensore

Dissegna (Foto Elisa Calzati)

Riccardo Milanello, 2000, Camisano; ancora una buona prova per Milanello sempre titolare con mister Molinari che non rinuncia alla sua presenza in campo

Leonardo Rezzadore,  1999, nel successo della Calidonense contro la prima in classifica c’è anche la prova generosa di Rezzadore implacabile nelle chiusure difensive e pronto a far ripartire l’azione.

Nicola Zuddas, 1999, il  Montecchio non va oltre il pari a San Giovanni Lupatoto ma la sua spinta sulla fascia si fa sentire.

Zuddas Nicola

Centrocampisti:

Matteo Corrà, 2000, il nostro inviato a Dueville vede una prova continua a tenace in mezzo al campo e un tentativo di testa che non si trasforma in gol solo per la bravura di Gavasso..

Corrà colpisce di testa (foto di Federico Formisano)

Federico Critelli, 2000,  sempre generoso l’apporto del forte incontrista del Valdagno

 

 

Esterni  offensivi

Piero Faedo, disegno di pallone da calcio colorato 2000, bella prova sottolineata dai presenti dell’esterno del Sovizzo che mette anche la ciliegina sulla torta con il gol.

il gol di Faedo (foto Gianfranco Scalzotto)

 

Alan Zoldak Boschet, disegno di pallone da calcio colorato2000, porta avanti il  Valbrenta dopo appena 3’ e gioca una gara generosa conquistando palloni e mettendo in difficoltà gli avversari con la rapidità delle giocate.

Alex Zoldak

Attaccanti          

Michael Fontana, 2000,  disegno di pallone da calcio coloratol’attaccante del Malo, si ripete ad ottimi livelli e torna ancora a segnare

il gol di Fontana con la Pedemontana (foto di Andrea Benedetti Vallenari)

Alberto Sacconi, 2000,disegno di pallone da calcio colorato  l’inviato del Giornale di Vicenza gli dà un nove e scrive “manca solo che prepari il te”  imprendibile per la difesa avversaria con la sua velocità e i suoi driblling e con la soddisfazione di un gol e di un assist.

Sull'Autore

Federico Formisano