Terza Categoria

Terza categoria, risultati, classifiche, marcatori e prime cronache

Scritto da Federico Formisano

Terza Categoria Vicenza (decima Giornata) 

I titoli

  • Giornata di grazia per i cannonieri: la vecchia conoscenza Eder Baù, l’ariete del Campodoro Denis Turetta e un giovane emergente  del 1997, Abullahai Diop del La Contea  realizzano 4 reti a testa. Eder va a raffica con 19 reti in 9 partite e probabilmente stabilisce un record di segnature. Tre gol li realizzano Krasni del Grantorto e Meneghetti della Comitense. Segna anche il cannoniere dei cannonieri Danilo Guarino che si accontenta però di una doppietta.
  • Il Boca vince ma non fa punti per la classifica e consente a Santomio e Recoaro di avvicinarsi. Sia il Boca che l’Union LC guidano la classifica con ampio vantaggio.
  • La seconda sconfitta consecutiva toglie il Vicenza Fc dalle prime della graduatoria e lancia invece il Grantorto

 

l’ex del Marola Denis Turetta

Girone di Vicenza

Ac Grancona Vestenanova  1-1 Soave (V)
Altavilla Calcio  S.Tomio 1-2 De Zen (S) Sarr (A) Dalla Vecchia (S)
Bo Ca Junior  S.Lazzaro Serenissima 4-0
La Contea  Polisportiva Pedezzi  4-2
Diop (4) Guarino (2)
Monte di Malo Union Olmo Creazzo 2-0
Newteam Ss Trinita’  Tresche Conca 0-1  
Dimitri Panozzo
Recoaro  7 Mulini Fimon  3-0  Pianalto, Luna, Dal Lago

Classifica: Boca Junior 23 ,  San Tomio 17, Recoaro 15,  New Team, Vestenanova 14, Pedezzi, Treschè Conca 13,   Altavilla, Grancona 12 Sette Mulini,  La Contea 10 , Monte di Malo 5,  Union Olmo Creazzo 4,

Recoaro, La Contea e Treschè Conca  2 gare in meno, Altavilla, Boca Junior, Grancona, Pedezzi, Santomio, 7 Mulini,  Union Olmo Creazzo una gara in meno. San Lazzaro fuori classifica (8).

Il punto: Boca vince con il San Lazzaro ma non fa punti in classifica trattandosi di una squadra B. Vincono Recoaro con il 7 Mulini e il Santomio in una gara molto combattuta ad Altavilla di cui ci parlerà Federico Formisano che ha assistito alla gara.  Si ferma invece il New team sconfitto dal Treschè Conca che si rilancia in ottica play-off. Pesante anche la sconfitta del Pedezzi contro il mattatore Diop della Contea. In fondo alla graduatoria il Monte di Malo vincendo con l’Union OC lo scavalca in classifica.

Altavilla Santomio (foto di Federico Formisano)

Terza Categoria Bassano (decima giornata)

Angarano- Fellette  0-1
Lamonese- Union LC 0-5
Eder Baù (4) e Bonamigo
Campolongo Per Santa Maria 4-0
Facca- Breganze 2-0 
Cecchetto, Ionascu
Juventina Ed Polaris – Solagna 3-2  Pontin (2) e Gorza (J) Zampieri e Saretta (S)
San Lazzaro e Santa Croce – Longa 0-0

Classifica: Union LC  23,  Juventina Polaris, Facca 19, Breganze  16, Angarano 15, Solagna 13, Campolongo 11, Fellette 10, Longa, San Lazzaro e Santa Croce 8,  Alpes Cesio, 7, Lamonese 5,   Per Santa Maria 0

Il punto:  l’Union Lc vince e di goleada con la Lamonese e mantiene le distanze sulla Juventina Polaris che ha battuto il Solagna e sul Facca che nello scontro diretto si libera della concorrenza del Breganze che fino a ieri aveva gli stessi punti. Sconfitto anche l’Angarano mentre recupera posizioni il Campolongo che ha battuto il Per Santa Maria sempre a quota 0. Il Fellette sale a 10 punti.

 

Terza Categoria Padova (decima  giornata)

Atletico Lissaro 88 Quinto Vicentino  1-3
Campodoro Limena  Justinense  4-1
 Turetta D. (4)  Adili (J)
Comitense  Polisportiva Rampazzo 4-1 Meneghetti (3), Facco
Grantorto  Vicenza  4-0 Baggio, Krasni (3)
Real Tremignon  Olympia  1-0
Riviera Berica Calcio Gazzo  4-1
Gambino, Abdoul Asoma (2), Zordan (G)

 

Classifica: Comitense  21, Grantorto 20, Real Tremignon 17, Pozzetto 16, Vicenza  14 , Campodoro 11, Atletico Lissaro, Justinense 10, Olympia 9, Gazzo, Riviera Berica 7 , Rampazzo 0 fuori classifica Quinto B

 

Il punto:  La Comitense batte il Rampazzo (sempre fermo a quota 0) e mantiene le distanze sul Grantorto. Al terzo posto c’è il Tremignon che vincendo con l’Olympia supera il Pozzetto che ha riposato. Il Vicenza nonostante le due sconfitte consecutive rimane al quinto posto in zona play-off. Il gruppo delle inseguitrici lo comanda il Campodoro che ha segnato quattro reti con la Justinense. La Riviera Berica vince la seconda gara consecutiva e raggiunge il Gazzo. Rampazzo sempre a zero


Sull'Autore

Federico Formisano