Terza Categoria

Terza Categoria: riepilogo risultati e classifiche

Scritto da Federico Formisano

I titoli

  • Eder Baù, non smette di stupire a sale a 21 reti in 10 partite. Andrea Seganfreddo torna al Longa dopo tre stagioni e realizza una doppietta che non basta alla formazione schiavonesca per vincere.
  • Il Boca ha 6 punti di vantaggio a due giornate dalla fine, L’Union LC invece si fa avvicinare dalla Juventina e rimette in discussione il titolo di campione d’inverno. Nel girone padovano va al comando il Grantorto superando la Comitense.
  • Arriva la terza sconfitta consecutiva per il Vicenza Fc che paga evidentemente l’inesperienza dei suoi boys.
Seganfreddo Andrea longa mini

Andrea Seganfreddo torna ad indossare la casacca del Longa

Terza Categoria Vicenza (undicesima Giornata) 

 Tresche Conca A.S.D.  Ac Grancona 1969  0-2 (giocata ieri)
7 Mulini Fimon  La Contea  0-1  Molon
Polisportiva Pedezzi  Bo Ca Junior  0-4 Mattiolo (3) Scalzotto
S.Lazzaro Serenissima  Altavilla 2-2
S.Tomio A.S.D.  Monte di Malo  4-1
Gecchelin, Dalla Vecchia, Grotto, V. Dalla Cà (ST) R. Meneguzzo (MM)
Union Olmo Creazzo Newteam Ss Trinita’  0-1 Casatto
Vestenanova  Recoaro 2-1 Fabbrini Camponogara Riccardo (V)

Valentino Dalla Cà

Classifica: Boca Junior 26 ,  San Tomio 20, New Team, Vestenanova 17, Recoaro, Grancona 15,  La Contea, Pedezzi, Treschè Conca 13,   Altavilla, 12 Sette Mulini,  10 , Monte di Malo 5,  Union Olmo Creazzo 4,

San Lazzaro fuori classifica (9). New Team e Monte di Malo hanno giocato tutte e 11 le gare.

Il punto: Solo il Santomio che ha battuto il Monte di Malo resiste allo scatenato Boca Junior che dà quattro pappine al Pedezzi togliendolo dalla zona play-off. New team e Vestenanova vittoriose scavalcano il Recoaro che viene raggiunto dal Grancona che grazie al successo sul Treschè Conca è in piena zona play-off. Significativo anche il successo del La Contea sul Sette Mulini che comincia a scontare una interminabile serie di infortuni.

Terza Categoria Bassano (undicesima giornata)

Breganze  Campolongo  1-2 Marchetti (B) Bizzotto A. (C)
Fellette – San Lazzaro  0-0
Longa 90  Facca A.S.D.  2-2 Seganfreddo (2) per il Longa; Jusufi (2)
Per Santa Maria  Juventina Ed.Polaris  1-2 Brandalise
Solagna Asd  Lamonese  3-2 Zampieri e doppietta di Cavalli per il Solagna
Union Lc  Alpes Cesio  2-2 Eder Baù (2), Bachis e Taverner (AC)

Classifica: Union LC  24,  Juventina Polaris 22, Facca 20, Breganze, Solagna  16, Angarano 15, Campolongo 14, Fellette 11, Longa, San Lazzaro e Santa Croce 9,  Alpes Cesio, 8, Lamonese 5,   Per Santa Maria 0

Il punto: Il pareggio dell’Union LC permette alla Juventina Polaris di avvicinarsi alla testa della classifica. Il Facca invece viene fermato sul pari dal Longa in cui ha fatto il suo esordio Seganfreddo tornato a vestire i colori rossoneri. Il Breganze sconfitto dal Campolongo viene raggiunto dal Solagna e avvicinato dallo stesso Campolongo. Il Fellette non va oltre il pari con il San Lazzaro. Per Santa Maria sempre al palo.

Terza Categoria Padova (undicesima giornata)

Calcio Gazzo  Grantorto  1-2 Akhber e Baggio (Gr) Valente (Gazzo)
Justinense  Olympia 0-2
Polisportiva Rampazzo Riviera Berica 1-2
Gambino e Barete (RB) Brogliato (R)
Pozzetto  Atletico Lissaro 88  2-1 Trento e Stokic (P)
Quinto Vicentino  Comitense 1-3
Vicenza  Campodoro Limena 2-4
  Turetta, Gobbato (2), Pinna (C) , Bellotto e Sottoriva (V)

Classifica: Grantorto 23, Comitense  22, Pozzetto 19, Real Tremignon 17, Vicenza , Campodoro 14, Olympia 12,  Atletico Lissaro, Justinense, Riviera Berica 10, Gazzo, 7 , Rampazzo 0 fuori classifica Quinto B

Il punto:  Nella giornata dei successi esterni (5 su 6 gare disputate) vincono sia il Grantorto che la Comitense ma i secondi disputano la gara con la fuori classifica Quinto e vengono superati dal Grantorto. Il Pozzetto è terzo in classifica dopo la vittoria sul Lissaro. Il Campodoro batte il Vicenza alla terza sconfitta consecutiva e lo raggiunge in classifica. Entra in zona play-off anche l’Olympia che ha battuto la Justinense.

Le vostre cronache:

Gazzo – Grantorto 1-2
19′ gol su punizione dalla sinistra del nostro Lahcen Akhber che insacca il pallone sul sette alla sinistra del portiere di casa; risultato 1°T sullo 0-1;
Secondo tempo:  66′ pareggio dei padroni di casa con Valente che stacca di testa su un cross dalla destra, dopo palla persa a centrocampo dal nostro bomber Andrea Baggio; 90’+1′ fallo del difensore locale sul nostro attaccante Alessandro Leonardi in area…RIGORE PER NOI;
90’+2′ il nostro bomber Andrea Baggio dopo una partita sottotono (ieri ha fatto il tour dei bacàri a Venezia ) si presenta sul dischetto e calcia la palla alla sinistra del portiere spiazzandolo, segnando il nostro goal VITTORIA; risultato sul 1-2 dopo 3′ di recupero. IL DERBY È NOSTRO (Da Facebook Grantorto)

 


Sull'Autore

Federico Formisano