Prima Categoria

Pedemontana e Montecchio non si fanno male: 0-0 nel derby di Chiuppano

Scritto da Marco Marra

Finisce a reti bianche il match tra Pedemontana e Montecchio Precalcino. Bianconeri più volte vicini al gol con Renan Zanella e Frigo, ospiti pericolosi con Arras e Saccardo. Nessuna delle due però trova il gol, 0-0 tra la noia.

PEDEMONTANA – MONTECCHIO PRECALCINO 0-0 (Primo tempo 0-0)

PEDEMONTANA: Cavedon; Sartore, Campese, Genero; Bigolin (68’ Dal Zotto), Apolloni (75’ Popovic), Frigo, Zordan (75’ D. Zanella), Tretto; Battaglin (90+1’ Moro), R. Zanella (67’ Polga)   All. Signori

MONTECCHIO PRECALCINO: Cattani; Pogietta, Riva, Finozzi, Rossi; Bakole (75’ Manzardo), Saccardo, Marchesini (69’ Bardin), Arras; Martini (87’ Coppone); Pietribiasi   All. Cazzola

MARCATORI: nessun marcatore

AMMONITI: 31’ Campese (P), 51’ Arras (M), 58’ Genero (P), 90+4’ Pogietta (M)

Cronaca e foto di Marco Marra

Allo Stadio Comunale di Chiuppano si sfidano Pedemontana e Montecchio Precalcino per la tredicesima giornata del Girone C di Promozione. La Pedemontana vuole la vittoria per inseguire le prime posizioni in classifica, il Montecchio è a ridosso della zona play-off e in caso di successo andrebbe ad agganciare proprio i bianconeri a quota 20 punti.

Nonostante il gran freddo buona cornice di pubblico per questo primo week-end di Dicembre, è il terzultimo impegno prima della sosta natalizia. Pedemontana in completo nero, Montecchio in divisa biancoverde. Dirige l’incontro Xhentiljana Gjini di Vicenza.

LA CRONACA

3-5-2 per i bianconeri: Sartore, Campese e Genero formano il pacchetto arretrato, Bigolin e Tretto esterni a tutta fascia, Apolloni, Frigo e Zordan in cabina di regia, tandem d’attacco Renan Zanella-Battaglin. Risponde Cazzola con il suo 4-4-1-1: Pogietta, Riva, Finozzi e Rossi in difesa, Saccardo e Marchesini in cabina di regia, Bankole e Arras sulle fasce, Martini a supportare il centravanti Pietribiasi.

Inizio aggressivo dei padroni di casa, dopo 4’ Frigo calcia al volo in area su servizio di Zanella, Cattani blocca in due tempi. Ci riprova su punizione il capitano bianconero, ma il suo destro dal limite è respinto dall’estremo ospite. La chance più ghiotta capita però sui piedi di Zanella che, su ottimo servizio di Frigo, spara alto col sinistro da due passi, facendo disperare i tifosi sugli spalti.

Una volta fatti sfuriare gli avversari, il Montecchio inizia a prendere le misure, il centrocampo biancoverde non concede vita facile ai registi avversari, l’equilibrio non accenna a spezzarsi. Dev’essere quindi ancora Frigo ad accendere la luce, galoppata sulla sinistra e assist rasoterra al centro, Zanella in scivolata mette di poco a lato.

All’intervallo è dunque 0-0, serve una scossa per poterla sbloccare: ad inizio ripresa il Montecchio scende in campo con un piglio diverso, al 53’ Bankole crossa dalla destra, Martini controlla in area e calcia alto sopra la traversa. Due minuti più tardi Arras viene innescato in campo aperto da Marchesini ma Cavedon è attento e lo blocca in uscita. Al 62’ Saccardo impegna Cavedon con un bolide su punizione dai 35 metri.

La Pedemontana risponde con due tentativi dalla grande distanza, ma prima Frigo trova la risposta di Cattani, poi il neo entrato Popovic spara a lato di poco con il destro. Nel finale le due squadre si allungano a caccia del successo ma, in preda alla stanchezza, non riescono a colpire. Finisce dunque senza reti il derby tra Pedemontana e Montecchio, al termine di una partita piuttosto bloccata e non certo ricca di emozioni. Se il Montecchio ha spesso stentato in contropiede e raramente è riuscito ad entrare nell’area avversaria, la Pedemontana deve rimproverarsi la troppa imprecisione negli ultimi venti metri, i tanti cross sbagliati e la poca incisività al momento del tiro. Nella ripresa si è visto qualche spunto interessante ma ciò che conta sono gli zero gol segnati.

Con questo pareggio la Pedemontana sale a 21 punti in classifica, mantiene i 3 punti di vantaggio sul Montecchio Precalcino ma subisce il sorpasso in classifica del Le Torri Bertesina. A sua volta il Montecchio, pur avendo la zona play-off sempre a portata di mano, con questo pareggio si vede scavalcare dal Dueville. Ora mancano due partite in cui farsi valere, prima di staccare per due settimane e concentrarsi sulle Feste.

A seguire sul sito e sulla pagina Facebook “Calciovicentino.it” troverete il video highlights della partita

Marco Marra


Sull'Autore

Marco Marra