Promozione

Sgrigna non è più l’allenatore del Longare

Scritto da Federico Formisano

Questo il comunicato ufficiale: Il Consiglio Direttivo della Società USD LONGARE CASTEGNERO, riunitosi in data 03/12/2018 per esaminare la posizione del Mister ALESSANDRO SGRIGNA dopo le deludenti prestazioni da parte della squadra, ha deciso di sollevarlo dall’incarico di allenatore della prima squadra con effetto immediato. Con l’occasione si ringrazia ALESSANDRO per l’impegno e la passione sempre dimostrata verso i nostri colori ed allo stesso tempo augura allo stesso, le migliori fortune sportive che merita.

Mister Sgrigna

Abbiamo contattato Antonio Mandato, direttore generale della società il quale ci ha confermato la circostanza, peraltro già ufficiale.  Con mister Sgrigna lasciano anche il suo vice Mirko Bellotto ed il preparatore dei portieri Fabio Bocchese che ha rassegnato le dimissioni.

Mandato esprime il suo dispiacere per la decisione assunta che ha comunque condiviso visto il particolare momento della squadra (tre sconfitte nelle ultime quattro gare).

Per quanto riguarda il nuovo allenatore il dg vuole attendere fino a domani in tarda mattinata quando vedrà il mister che dovrebbe prendere il posto di Sgrigna: gli abbiamo fatto presente che nell’ambiente circola insistentemente il nome di Filippo Cicero, ex mister del Montecchio, dell’Azzurra Sandrigo, del Nove ed in passato alle giovanili del Real Vicenza, ma Mandato non ha confermato, mantenendo la riserva prima esplicitata.

Infine sul Mercato di dicembre Mandato ha confermato l’arrivo di Denis Mazzaretto, esterno dietro del 2001,  che arriva dal Montecchio, ma ha ricordato che presto sarà recuperato l’altro Mazzaretto, Giovanni, attaccante del 2000. “Un vero lusso per la categoria; lo scorso anno ad aprile ha riportato la rottura del crociato ma ha recuperato molto bene e ha già iniziato ad allenarsi e potrebbe essere pronto a gennaio quando riprenderà il campionato. E potrebbe essere lui il vero acquisto più importante sul mercato dicembrino della società

Giovanni Mazzaretto

Alessandro Sgrigna ha iniziato la carriera da Allenatore  lo scorso anno con il Longare ottenendo la salvezza ai play-out.  L’anno prima  assieme ad alcuni giocatori poi con lui al Longare (Moresco, Fortunato, Cisco, Leodari, Colambara, ecc.) aveva disputato la sua ultima stagione da calciatore con il Leodari.  Ma ovviamente lui è ricordato sopratutto come ex giocatore del Vicenza (150 partite in B) ma anche del Bari, del Torino, con cui ha giocato anche in serie A, del Verona, ecc.


Sull'Autore

Federico Formisano