Calciomercato

Calciomercato del mercoledì: crescono i giocatori che cercano squadra. Ancora un esonero..

Scritto da Federico Formisano

Gli aggiornamenti delle ore 16.00

7 Comuni: la società altopianese annuncia un nuovo arrivo nella rosa della prima squadra! Da ieri sera infatti è cominciata l’avventura con la 7 Comuni 1967 di Matteo Baù ex colonna dello Stoccareddo. Classe 1992, professione attaccante, ha militato nelle ultime 3 stagioni nello Stoccareddo segnando ben 27 goal nel campionato di seconda categoria! La prima parte del campionato ha provato a giocare a Calcio a 5 con la società affiliata alla 7 comuni 1967 ma poi ha sentito la mancanza del campo e del calcio a 11. Era quindi già tesserato con la 7 comuni 1967.

Matteo Baù con il presidente e con Dalla Bona fa il segno di vittoria

Canton entra nel Nove: Morris Canton ex allenatore del Tezze, del Marchesane e del Transvector entra nello staff del Nove come allenatore della formazione Juniores Regionale. Esce così dalla lista degli allenatori in cerca di squadra.

Canton Moris Transvector

Luparense: Ennesimo colpo di mercato della Luparense che stavolta va a pescare a San Miniato in casa del Tuttocuoio, formazione pisana che sta dominando il proprio girone di Serie D. Il neoacquisto del club di Stefano Zarattini è Mattia Ceccarello, terzino destro di 19 anni nato a Padova e vecchia conoscenza del direttore sportivo Andrea Maniero ai tempi dell’Abano. Proprio con i verdenero Mattia ha fatto il suo debutto nella massima
categoria dilettantistica all’età di soli 15 anni, dimostrando fin da subito grande maturità ed una prorompente forza fisica. La trattativa che ha portato il giovane terzino alla corte di mister Enrico Cunico è nata e si è concretizzata nel giro di pochissimi giorni grazie soprattutto alla stima reciproca che lega il giocatore al neo ds dei Lupi.

San Vitale: un altro cambio sulle panchine del vicentino: al posto del dimissionario (per problemi familiari) Mirko Serafini arriva Davide Quinto, ex dell’Atletico Vi Est, Ospedaletto e Due Monti, un altro mister come Canton e D’Agostino che lascia quindi la rubrica degli allenatori che cercano squadra.  il San Vitale annuncia anche l’arrivo del difensore del 1997, Giuliano Tasson dalla Seraticense (lo scorso anno era in prestito al Gambellara).

Davide Quinto

Giuliano Tasson

San Vito Cà Trenta: stasera in campo ad allenare la squadra del San Vito Cà Trenta ci sarà Christian D’Agostino che domenica era a Rozzampia ad assistere alla gara del campionato di seconda categoria vinta dal Rozzampia, costata la panchina a mister De Rizzo. 

Cristian D’Agostino

Schio: due arrivi allo Schio:  il difensore del 2000, Edoardo Ruviero dal Caldiero e il centrocampista del  1999 Michele Placido che lo scorso anno ha disputato 26 partite e realizzato due reti in Eccellenza con il Valdagno Vicenza. Placido è cresciuto nel vivaio del Cittadella.

Placido

Le prime notizie di mercoledì 5 novembre

E’ un mercato partito per tempo, ma rapidissimo: fra dieci giorni siamo già ai titoli di coda. Si chiuderà infatti venerdì 14 alle ore 19.00. Finora si sono mossi un centinaio di giocatori, ma certamente assisteremo ancora a molte operazioni. Intanto arriva la notizia dell’esonero del mister del San Vito Cà Trenta

Dall’ultima edizione di ieri: Abbiamo annunciato l’addio al Cartigliano di Alessandro Miotti, il Real Stroppari prende Giordano Stefani dall’Eagles Pedemontana, Riccardo Bonamigo, dalla Stella Azzurra e Mattia Primon dall’Azzurra Sandrigo; e cede  Matteo Fietta, all’Arsenal e  Cristian Parolin al Belvedere. Angelo Lombardi va al Savona.

A

Arzignano: potrebbe lasciare Arzignano il giovane centrocampista del 1999, Lorenzo Dentale che potrebbe rientrare nel veronese al Villafranca. Insieme a lui in partenza anche Ibe e Zoppi. in arrivo invece (stando al Giornale di Vicenza ) Davide D’Appolonia, un esterno del 1993 che gioca con il Crema dopo essere cresciuto nel Venezia.

B  

Biondani: Riccardo Biondani ci scrive per essere inserito nella lista dei giocatori che cercano squadra: “Sono un centrocampista classe 1995, vivo a Verona, ex Mantova (Berretti), Villafranca, Team Santa Lucia, Quaderni, Sommacustoza 08 e San Marco, sono libero sul mercato dopo l’ultima esperienza vissuta al Real San Massimo in seconda categoria, inoltre sono proprietario del mio cartellino. Mi rivolgo a voi perché vorrei espandere la ricerca della squadra in quanto mi piacerebbe aver l’opportunità di confrontarmi con delle nuove realtà al di fuori di quelle nel veronese. Per ulteriori info vi lascio il mio numero di telefono: 347 6765873”

C

Calidonense: Subito compensata la partenza di Stefano Fortunato; dallo Schio torna Andrea Nardon, classe 1988, che per molti anni ha difeso la porta della Calidonense. Lo Schio ha preso infatti dall’Azzurra Sandrigo il giovane Bogdanic che farà tandem con l’altro under Zironelli.

Andrea Nardon

Cartigliano: due settimane fa mister Ferronato ha schierato in porta il giovanissimo Nathan Pellanda, classse 2001, che ha impressionato gli osservatori per la sicurezza con cui ha esordito in serie D. Adesso il giocatore è stato coinvolto nella prima squadra e la società potrebbe essere entrata nell’ordine di idee di cedere Marco Farina, il secondo arrivato in estate dal Montebelluna.

Farina

Così i compagni di squadra di Miotti hanno salutato su Facebook il giocatore che lascia la squadra “La scena la conosciamo tutti… Il “capitano” John Keating, insegnante di letteratura, entra nella classe per raccogliere i suoi oggetti personali prima di andarsene quando i suoi ex alunni si alzano in piedi sui banchi salutandolo con la frase “O capitano, mio capitano”!
Finisce così il film “L’attimo fuggente” e nello stesso modo, TUTTI IN PIEDI, salutiamo anche noi il NOSTRO CAPITANO Alessandro Miotti.  Quattro anni e mezzo non si dimenticano capitano, non possiamo e soprattutto non vogliamo farlo perchè tu ci hai regalato un sogno che stiamo ancora vivendo.
Entrando nello spogliatoio oggi, domani e sempre mancherà il tuo sguardo, il tuo silenzio, quel carisma che ti ha fatto rimproverare a muso duro i tuoi compagni quando ce n’era bisogno e che ti ha fatto risollevare il morale di tutti dopo aver messo l’anima in campo. Mancherà il tuo passo cadenzato, la tua forza, la tua capacità di essere amico ed esempio per i giovani. Mancherà l'”orso Yoghi”, quello che vuole sempre vincere altrimenti meglio starti lontano…
Mancheranno le tue pacche sulle spalle, i tuoi consigli, i tuoi tackle in allenamento e la tua grinta. Insomma, mancherai tu, a tutti noi che siamo e resteremo sempre tuoi tifosi, tuoi compagni, tuoi amici.
Mille pensieri e mille immagini ci accompagnano in questo che non è un addio, ma solo un arrivederci.
Un posto speciale nel cuore di tutti noi l’avrà l’immagine di te, con la maglietta sudata, che esulti per la vittoria a Trento nel debutto in Serie D: un vero capitano, un vero leader o semplicemente Alessandro Miotti! Buona fortuna Ale 
e grazie di tutto “o capitano, mio capitano”…

Chiampo: A luglio sono arrivati al Chiampo i fratelli Marcazzan, Loris, classe 1993, e il più giovane Mattia del 1996. Loris ha giocato con buona continuità mentre Mattia ha avuto meno occasioni di mettersi in mostra. Così il Chiampo e il San Giovanni Ilarione hanno raggiunto l’intesa di farlo rientrare nel veronese.

G

Giocatori che cercano squadra:  Ecco l’elenco aggiornato con gli ultimi ingressi:

Alessio Bertoldo,  difensore, ex Brendola e Stanga, tel. 349 8915185
Riccardo Bertuzzo, difensore del 1992, ex Due Monti e Stanga  tel. 348 2704966
Riccardo
Biondani ex Mantova (Berretti), Villafranca, Team Santa Lucia, Quaderni, Sommacustoza 08 e San Marco, Real San Massimo in seconda categoria, tel: 3476765873
Davide Canesso, attaccante del 1985, ex Eurocalcio, Montecchio Precalcino; per contatti sentire il sito
Francesco Cecchetto, portiere del 1997, ex Le Torri e Stanga tel. 333 7568934
Fabio Corato, attaccante del 1988, ex Arcugnano e real Brogliano tel.  335/1871336
Yuri De Gobbi, mediano,ex Quinto, Ariston e Stanga, tel 346 5810940
Gianluca De Buono, difensore del  1996, ex Bassano, Marola,  Stanga tel. 349 3696025
Federico Ioverno, difensore e centrocampista del 1994, Egna, Altair, Stanga tel. 348 8848025
Luis Lizardo, attaccante del 1998, ex Arzignano, Marola e Stanga tel. 349 5148880
Flavio Lorenzoni, attaccante del 1979, ex Castion e Juventina Laghi, tel. 335 6381062
Alex Pavan, centrocampista del 89,ex Due Monti e Stanga, tel. 347 0926492
Rudy Pigato, centrocampista del 1992, ex Novoledo, Molina, Bissarese, Toniolo, tel. 349 7714945
Alex Righetto,
portiere del 1996, ex Arzignano e Longare, tel. 349 8902986
Francesco Sacchetto, centrocampista del 1986, ex Atletico e Stanga, tel. 347 4918442
Alessandro Sparelli, esterno offensivo del 1998, ex Stanga, Arzignano e Longare, tel.  347 1327367
Alessandro Stefani, mediano del 1990, ex Ospedaletto e Stanga tel. 345 4144015
Nikola Vujic , centrocampista e attaccante del 1992, ex Alte e Stanga Vi Est, tel. 348 0675610
Andrea Zampieri, portiere del 1990, ex Due Monti e Stanga, tel 347 9380320

R

Real Brogliano: due arrivi al Brogliano: il portiere Francesco Corato, classe 1998, fino allo scorso anno all’Alta Valle del Chiampo. figlio del mister Daniele; rileva un altro giovane Luca Sbalchiero, che è rientrato al Cornedo che lo ha girato all’Azzurra Maglio. Inoltre è stato tesserato Daniele Di Domenico che in Abruzzo giocava con il Real Montenero.

Francesco Corato

S

San Vito Cà Trenta: Dopo la sconfitta di domenica con il Rozzampia, il San Vito Cà Trenta ha esonerato mister Andrea De Rizzo. L’allenatore non commenta l’esonero e si limita a far presente che, rispetto alle aspettative dell’estate, la squadra ha centrato, finora,  gli obiettivi che si era posta: con 12 punti è sopra alla zona play-out e deve giocare le ultime due gare prima della sosta con formazioni sulla carta accessibili (Azzurra Maglio, Novoledo). Non si sa ancora chi sarà il sostituto di mister De Rizzo.  Domenica a Rozzampia c’erano Massimo Zavagnin, ex allenatore del Lugo e Cristian D’Agostino ex mister del Monte di Malo e del Breganze. Non appena avremo novità al riguardo ve le comunicheremo.

Andrea De Rizzo

Stefani: Alessandro Stefani, ventotto anni, mediano della Stanga da tre anni con Piero Di Stefano, racconta una vicenda completamente diversa: lui abita a Vicenza ed è arrivato all’allora Bertesinella tre anni dopo lo scioglimento dell’Ospedaletto. Non ha mai chiesto né ha mai ricevuto un rimborso; gli bastava giocare in prima categoria ( 16 partite e 2 gol nel primo campionato, una ventina lo scorso anno, una decina quest’anno). Per lui poteva andare bene anche continuare alla Stanga ma poi ha capito che non sarebbe rimasto nessuno o quasi: Liotto, Miftah e Praticò al Le torri, i giocatori in prestito già rientrati alle loro società. Molti che stavano già trattando con le nuove società. Così anche lui ci ha chiesto di essere inserito tra coloro i quali cercano squadra. “Piero Di Stefano mi stimava molto e quando poteva mi incoraggiava e sosteneva.” Una squadra la troverà senz’altro. Perlomeno noi glielo auguriamo.

V

Valbrenta: in molti danno per scontato il ritorno dell’attaccante ex Montecchio Alberto Battaglia, classe 1988 al Valbrenta dove lo scorso anno ha contribuito alla promozione in Eccellenza con 18 reti realizzate in 29 partite.  Ma il presidente Dalla Zuanna non da nulla per scontato “Noi cerchiamo una punta, se il giocatore crede in noi, si può fare…” L’incontro fra le parti dovrebbe essere imminente.

Battaglia

Vicenza: Domani l’incontro con i presidenti e i responsabili dei settori giovanili delle società del territorio!
Mercoledì 5 dicembre alle ore 20:45, presso Casa Vicenza allo stadio Menti, si terrà la serata organizzata dal nostro settore giovanile per un momento di confronto reciproco con le società del territorio per l’instaurazione di una collaborazione e di un ciclo di incontri di formazioni utili alla crescita continua.

Per Vicenza Teramo è attiva la prevendita. Sono stati confermati i consueti prezzi (40 euro in Tribuna, 20 nei distinti, 15 in Curva Azzurra e 12 in Curva Sud). Previste anche le consuete riduzioni e le maggiorazioni per la vendita nel giorno della gara.

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono (anche Whatsapp) 348 6612523  335 7150047

Facebook / calcio vicentino


Sull'Autore

Federico Formisano