Serie D

Brutta sconfitta interna per il Cartigliano con il modesto Tamai

Scritto da Federico Formisano

CARTIGLIANO – TAMAI 0-2 Maccan al 39′ Appiah (Autogol) al 58′

4-4-2 CARTIGLIANO: Pellanda, Parise (31’ st Mazzon), Appiah, Bragagnolo, Murataj (39’ st Nonni), Pellizzer, Paiolo (6’ st Pasinato), Marchese (16’
st Michelon), Di Gennaro, Mattioli, Visinoni. A disposizione: Bortignon, Faresin, Belardinelli, Stocco, Moretto.All. Ferronato

4-4-2 TAMAI: Colesso, Barbierato (27’ st Kryeziu), De Biasi, Colombera, Borgobello, Faloppa, Alcantara (39’ st Presello), Dalla Vedova, Maccan (44’
st Russian), Terranova (27’ st Cuzzi), Nadal. A disposizione:  Mason, Caramelli, Furlan, Salamon, De Anna. All. Bianchini

Arbitro: Agostoni di Milano

Ammoniti St: 2’ Barbierato (T), 22’ Visinoni (C), 32’ Nadal (T);

Spettatori: 500

Ufficio Stampa Asd Cartigliano

L’avvio del match è compassato fino al quarto d’ora, quando arriva la prima occasione da gol: ripartenza fulminea del Cartigliano con Mattioli che
serve Visinoni, abile ad intuire il movimento di Di Gennaro  mettendolo a tu per tu con Colesso. L’attaccante vicentino calcia addosso al portiere e
sciupa la palla dell’1-0.

Al 24’ De Biasi crossa a centroarea, Pellanda manca la presa e Alcantara di testa sfiora il vantaggio. Passano pochi minuti e proprio Pellanda sale
sugli scudi con un intervento prodigioso sulla zuccata di Maccan. Il duello fra i due si ripete al 39’, ma stavolta ad avere la meglio è l’attaccante
friulano: corner di Terranova, stacco imperioso di Maccan e palla in rete. Al 45′ i padroni di casa sfiorano il pareggio con un bolide di Parise che viene intercettato da Colesso.

Maccan autore del gol

Nella ripresa il Cartigliano avrebbe meritato di segnare almeno un gol, visto che l’arbitro ne annulla addirittura due ai biancazzurri. L’errore
più vistoso riguarda la marcatura non convalidata a Bragagnolo. Poco prima del gol annullato al difensore biancazzurro, il Tamai aveva
raddoppiato: è il 13’ quando, su punizione, Pellanda respinge il pallone addosso ad Appiah causando un autogol.

Appiah autore della sfortunata autorete

I minuti che seguono sono un assedio disordinato del Cartigliano, che sfiora più volte il gol con Mattioli, Di Gennaro e Appiah.

Sull'Autore

Federico Formisano