Edicola EVIDENZA

Edicola del giorno dopo: il primo cambio del 2019 è in  promozione !! Marola da la sua versione sui fatti di ieri

Scritto da Federico Formisano

Anche ieri nonostante il freddo e la ripresa post natalizia  eravamo presenti in molti campi con i nostri inviati. E non è ancora finita.. con altri articoli e altre foto in arrivo

http://www.calciovicentino.it/2019/01/06/i-risultati-i-marcatori-le-prime-foto-dai-campi/ riepilogo della giornata con tutti i risultati, i marcatori, le prime foto

http://www.calciovicentino.it/2019/01/06/maldonado-fa-impazzire-larzignano-valchiampo-che-torna-a-vincere-al-dal-molin/ Arzignano – Union Feltre di Nicola Ciatti

http://www.calciovicentino.it/2019/01/06/il-neo-arrivato-bizzotto-regala-tre-punti-al-cartigliano/ Cartigliano- Trento Ufficio Stampa

http://www.calciovicentino.it/2019/01/06/montecchio-maggiore-vittoria-che-riporta-il-sorriso/ Montecchio Team Santa Lucia di Eros Ferraretto

http://www.calciovicentino.it/2019/01/06/lo-schio-boccia-con-un-4-il-quadri-mestrino/ Schio- Mestrino di Omar Dal maso

http://www.calciovicentino.it/2019/01/07/nella-calza-il-sovizzo-trova-la-vittoria-dueville-battuto/Sovizzo – Dueville di Gianfranco Scalzotto

http://www.calciovicentino.it/2019/01/07/equo-pari-fra-monteviale-e-le-torri/  Le Torri- Monteviale Antonio Martinello

http://www.calciovicentino.it/2019/01/06/continua-la-cavalcata-dellazzurra-nei-piani-alti/ Azzurra Sandrigo-

http://www.calciovicentino.it/2019/01/06/stanga-altri-nove-e-junior-monticello-non-infierisce/  Stanga – Junior Monticello redazionale

http://www.calciovicentino.it/2019/01/07/seconda-categoria-il-punto-dopo-la-prima-di-ritorno/ Il punto sulla seconda categoria di Federico Formisano

http://www.calciovicentino.it/2019/01/07/difese-insuperabili-rozzampia-7-comuni-termina-0-0/ Rozzampia – 7 Comuni di Matteo Parma

Matteo Parma ben coperto,  ma presente !

B

Bassano: Che faccia ha la felicità?   Noi vi mostriamo quella degli autori dei  gol giallorossi visti ieri al mercante!

una delle foto sulla felicità del Bassano: le altre potete trovarle su Facebook Bassano

C

Calciomercato serie C:  Marchi ha firmato per il Monza. C’è l’ufficialità  della società con contratto fino al 2020. Piccioni del Teramo sembra molto vicino al Rimini. A sua volta il Teramo potrebbe prendere Sparacello dal Francavilla e Costantino dal Sud Tirol. L’ex bassanese Grandolfo potrebbe passare dalla Virtus Ve Comp al Sud Tirol. Sembra ufficiale l’addio del ex portiere biancorosso Valentini dalla Triestina.

 

Caregnato picchiato a sangue: Massimo Caregnato,  il giovane difensore del Montecchio ha subito un’aggressione da un gruppo di giovanotti probabilmente extracomunitari e probabilmente ubriachi, che senza alcun motivo lo hanno picchiato a sangue.  Scrive Roberto Luciani sul Giornale di Vicenza:  Al termine di una normale serata tra amici, stava salendo in auto quando è stato fatto oggetto di pesanti offese da parte di un gruppo di 5 persone, in evidente stato di ebbrezza. Stupito, il ragazzo ha chiesto spiegazioni, ottenendo per prima risposta un pugno in pieno viso. Di qui l’aggressione, tanto gratuita quanto feroce. Circondato, è stato infatti raggiunto da altri, numerosi colpi prima che l’orda, soddisfatta, continuasse per la sua strada tranquillamente, come se picchiare selvaggiamente uno sconosciuto fosse il loro divertimento del sabato sera…. Non ha potuto, però, nascondere i lividi, dal momento che ieri, giunto al “Cosaro” di Montecchio Maggiore per la partita del campionato di Eccellenza, ha dovuto spiegare i lividi al suo allenatore Davide De Forni, che ha deciso di non rischiarlo e lo ha lasciato in panchina, non prima di avergli consigliato di sporgere denuncia ai carabinieri.

Caregnato Max

 

Chiampo: dopo la sconfitta subita ieri con il Castelnuovo si è dimesso il mister del Chiampo Alessandro Lovato. Il ds Corato comunica che la società presenterà domani il nuovo allenatore. Al momento tra i nomi accostati al Chiampo si vocifera del possibile arrivo di Gianfranco Brendolan, ex mister dell’Alba Borgo Roma ed in passato anche sulla panchina dell’Arzignano.

Alessandro Lovato (foto di Federico Formisano)

M

Marola – Montebello: piovono insulti razzisti. Il Marola si dissocia!  Evidentemente – scrive Andrea Ferrara sul Giornale di Vicenza –  quello che è successo a Santo Stefano a Milano, prima e durante la partita tra Inter e Napoli, non ha insegnato nulla. Anzi, adesso cori razzisti e insulti verso i meridionali, ieri pomeriggio, hanno fatto da becera colonna sonora a tutto l’incontro tra la squadra di casa e il Montebello. E a rendere l’episodio, se possibile, anche più deplorevole, il fatto che gli insulti, ripetuti, costanti, incivili, siano partiti anche da parte dei tanti bambini arrivati a vedere l’incontro di cartello di Prima categoria. Rovinato da comportamenti che di sportivo non hanno proprio nulla. Lasciano solo un senso di tristezza impastato alla vergogna. Il tecnico del Marola Zuccon intervistato a fine gara ha deplorato l’accaduto ed ha attribuito ai tifosi arrivati da Montebello i cori che potrebbero costare caro alla squadra attuale capo classifica del campionato.  E in giornata è arrivato il comunicato ufficiale del Marola: La società ASD Prix Marola, quale serissima realtà, con valori sociali di integrazione, intende disconoscere in maniera più assoluta qualsiasi tipo di discriminazione. Vorremmo potere dimostrare quanto l’ASD Marola, nel corso dei suoi 50 anni di attività, ha collaborato con allenatori/allenato atleti provenienti da qualsiasi città d’Italia e di qualsiasi religione e/o provenienza estera. Con particolare riferimento all’articolo pubblicato dal Giornale di Vicenza, la Società Marola vuole esprimere il proprio risentimento in merito in quanto vittima di un evidente generalizzazione delle colpe attribuite. L’articolo (non ce ne voglia chi l’ha scritto) risulta vago nel descrivere i fatti e potrebbe lasciar pensare che i pochi sostenitori del Marola siano di sponda “ultrà/violenta”. Essendo una realtà rappresentante un paese di 3000 abitanti, ahinoi Marola non ha mai potuto godere di numerosi sostenitori a supporto e ci viene assai difficile pensare che quei pochi ragazzi presenti sugli spalti abbiano potuto inneggiare cori a sfondo razziale, tuttalpiù contro decine e decine di di tifosi adulti ben organizzati (alcuni facenti parte di ben più importanti organizzazioni sostenitrici) che sostenevano la squadra avversaria. Durante il corso della partita i giocatori del Marola sono stati accostati alla città di Napoli per il colore di rappresentanza bianco-azzurro e conseguentemente “offesi” con cori che non riteniamo opportuno ripetere e pertanto disconosciamo in toto cori in tal senso discriminatori.

S

Sanguinetto: si è regolarmente presentato in campo il Sanguinetto che sembrava sul punto di rinunciare alla gara con il Bovolone. La partita è stata combattuta e ben giocata e il Bovolone ha vinto 2-0 con una grande occasione anche per il Sanguinetto. In settimana si conosceranno i nuovi sviluppi-

V

Lr Vicenza:  Tra i possibili acquisti del Vicenza si vocifera quello di Strambelli, esterno offensivo, che sta rescindendo con il Potenza, mentre torna di attualità il nome del centrocampista Paghera che sembrava vicino al Vicenza già in estate e che è attualmente svincolato dopo la ripartenza dell’Avellino dalla D.  C’è anche la conferma dell’interesse per Marchi del Feralpi Salò, ma la squadra bresciana non sarebbe interessata ad uno scambio con Solerio, che rimane comunque un giocatore in partenza. Intanto è stato presentato ufficialmente Cinelli .

Recapiti del sito

Telefono (anche Whatsapp) 348 6612523  335 7150047

info@calciovicentino.it

Facebook / calciovicentino

Sull'Autore

Federico Formisano