Prima Categoria

Vittoria esterna per il Le Torri ad Arzignano

Scritto da Redazione2

Real San Zeno Arzignano 1 – Le Torri Bertesina 2  (25’ Cuccarolo (LTB), 67’ Carmucci (LTB), 84’ Chiarello (RSZA)

REAL SAN ZENO ARZIGNANO: Dalla Gassa, Peron, Cracco (68’ Dal Lago F.), Mantovani, La Bella, Dalla Gona (53’ Donadello), Ferrara (69’ Cenzato), Dal Maso, Bergozza (C), Belluzzi (77’ Chiarello), Vallarsa (77’ Crestani). All. Gaiarsa.

LE TORRI BERTESINA: Casagrande, Praticó, Ghirardelli, Salerno (C), Pertile, Ioverno (37’ Di Maggio), Leodari, Lotto, Dal Lago, Cuccarolo, Carmucci (87’ Deni). All. Lelj.

Servizio di Irene Caldaro  con la collaborazione di Genny Tonetto dal sito del Le Torri.

A seguito dell’inversione di campo della gara d’andata, tocca al Le Torri Bertesina giocare fuori casa la ventesima giornata contro il Real San Zeno Arzignano.

Gli ospiti partono subito forte e intorno al quarto d’ora di gioco hanno una doppia occasione: la prima con Carmucci, la seconda con un colpo di testa di Dal Lago A. che esce di un soffio. Al 21’ si fanno vedere anche i padroni di casa, ma Casagrande devia in angolo. Un minuto dopo Salerno mette in mezzo per Carmucci che tira e Dalla Gassa respinge. La palla arriva a Lotto che conclude a botta sicura; la difesa di casa, però, gli nega la gioia del gol. Al 25’ il Le Torri Bertesina passa in vantaggio: palla in area del solito Salerno per Cuccarolo che non sbaglia: 0 a 1.

Cuccarolo

Ultima occasione del primo tempo al 40’ con Carmucci, ma il risultato non cambia. Si va negli spogliatoi con i ragazzi di Mister Lelj in vantaggio di 1 a 0 sui padroni di casa.

 

 

Al 47’ altra occasione per Carmucci, che calcia ancora addosso al portiere avversario. Al 67’ l’attaccante del Le Torri Bertesina finalmente gonfia la rete, siglando lo 0 a 2.

Federico Carmucci

Al 74’ brivido per gli ospiti: punizione del Real San Zeno Arzignano ribattuta dalla barriera che finisce sui piedi di uno dei padroni di casa che calcia di poco a lato. Al 79’ occasionissima per il Le Torri Bertesina: Dal Lago A. in mezzo per Cuccarolo, ma la difesa casalinga salva in corner. Tre minuti dopo ancora Cuccarolo, ma questa volta é Dalla Gassa a rifugiarsi in calcio d’angolo. All’84’ il neo entrato Chiarello approfitta di un retropassaggio impreciso di Leodari e il Real San Zeno Arzignano accorcia le distanze: 1 a 2. Finisce 1 a 2 per i ragazzi di Mister Lelj, che tornano subito alla vittoria.

 

Sull'Autore

Redazione2