Juniores

Under 19: i veri talenti emergono anche dal fango !

Scritto da Federico Formisano

Portieri :

Mattia Michelon , 2000, si riconferma il portiere del Longare: la sua squadra passa sul campo del Summania e il nostro inviato sottolinea la sua prova

parata di Michelon

 

Difensori

Lorenzo Acerra, 2000,  il  Chiampo torna al successo, senza subire reti

Andrea Baldo, 2000,  si riconferma ad ottimi livelli il difensore del Cornedo

Samuele Zichele 2000, Mister Lodo lo utilizza da esterno e nella prova finalmente convincente del Sarcedo  c’è anche la spinta che lui sa garantire sulla fascia.

Nicola Zuddas, 1999, dopo un avvio incerto nella ripresa si scatena sulla fascia e il nostro inviato a  Montecchio sottolinea la sua prova.

Zuddas Nicola

Centrocampisti:

Edoardo Ferretto, 2000,  il nostro inviato sottolinea la corsa di questo ragazzo che con Zenorini è sempre stato un punto di forza dello Schio.

Giulio Montemezzo, 2000,  La  Seraticense gioca una buona gara a Cologna anche grazie alla lucida regia del giocatore già più volte convocato nella rappresentativa regionale.

Esterni  offensivi

Federico Fagan, 1999, arriva la conferma per la talentuosa mezza punta del Rosà, ex Cartigliano,  sottolineata dal nostro inviato a Schio.

Andrea Lorenzato disegno di pallone da calcio coloratodisegno di pallone da calcio coloratodisegno di pallone da calcio colorato2000, tre reti in 24 ore per il talento del San Vito Cà Trenta: due li segna con gli Juniores, uno con la prima squadra con cui segna all’esordio.

Attaccanti          

Marco Tumiatti,disegno di pallone da calcio colorato 1999, il suo gol illude il Rivereel che viene però rimontato e torna comunque con un punto dalla trasferta nel polesine.

Nicola Urbani, disegno di pallone da calcio colorato2000, il Montecchio San Pietro torna con un punto dall’ostica trasferta di Arcugnano anche grazie ad una rete della giovane promessa castellana.

Segnalazione: segnatevi il nome di Alberto Fiori disegno di pallone da calcio coloratodel 2001, centrocampista del San Vito Cà Trenta, già valorizzato da De Rizzo e confermato da D’Agostino, gioca una buona gara e realizza un gol importante.


Sull'Autore

Federico Formisano