Prima Categoria

Marola in scia Montebello, periodo nero AAC

Marola – Alto Astico Cogollo 3-0

MAROLA: Loria, Costa, Lopez, Andreoni (35’st Bagnara), Gobbato (30’st Piva), Visentin, Bruzzo (32’st Brazzale), Zen, Moresco, Pavan (35’st Pengo), Basso (25’st Scalco)

ALTO ASTICO COGOLLO: Cornolò, Faccin, Renon, Pettinà (41’st Gasparini), Bertoldo, Dall’Osto, Balzarin (23’st Comparin), Pellegrini (12’st Melegatti), Carollo Canale, Dal Pozzo, Totti (18’st Sberze)

Ammonizioni: Gobbato e Moresco (M); Renon, Bertoldo, Dal Pozzo e Melegatti (AAC)

Servizio e foto di Chiara Diletta Rizzato

Domenica, a Marola, si è giocata la sfida tra la seconda della classe del girone C di Prima Categoria e gli ospiti dell’Alto Astico Cogollo.
Campo pesante ma che ha drenato bene la pioggia degli ultimi giorni e che resta perfettamente giocabile per tutta la durata dell’incontro.
Ad avere la meglio sono i padroni di casa con un secco 3 a 0 che permette alla compagine di mister Zuccon di restare sulla scia del Montebello.

Al 6’ un bel lancio di Bertoldo prova a trovare Dal Pozzo in area ma l’attaccante blaugrana manca di un soffio la sfera che finisce sul fondo. Al 10’ ancora Dal Pozzo che prova la conclusione dalla distanza ma senza impensierire Loria.
Occasionissima per il Marola all’11’ che, sugli sviluppi di una buona azione manovrata, va a colpire il palo alla destra di Cornolò. Ancora Marola in avanti al 15’ con un lungo lancio a scavalcare la difesa avversaria ma Cornolò è rapido in uscita ad anticipare gli attaccanti lanciati a rete. Ci prova anche Basso al 17’ ma la difesa ospite è coriacea e mura il tiro.
Al 31’ è bravo Faccin a deviare in calcio d’angolo un pericoloso cross di Bruzzo e, pochi istanti dopo, Basso prova il tiro dal limite ma la palla viene deviata e diventa facile preda del portiere.
Al 37’ Loria pasticcia in uscita ma Dal Pozzo, di testa, non riesce ad approfittarne.
Al 40’ arriva il primo goal del match con Moresco che, da fuori area, lascia partire un preciso rasoterra che si insacca alla sinistra di Cornolò.

Secondo tempo che vede quasi subito il raddoppio del Marola. Al 9’st Basso viene atterrato in area da Bertoldo e sul dischetto si presenta Costa che, con un tiro forte e preciso, batte Cornolò.
Al 18’st Basso ci prova dal limite con un bel tiro a giro ma la palla è di poco alta. Al 22’st altra occasione per la squadra casalinga con Lopez che, da buona posizione, spreca stringendo troppo l’angolo del tiro.
Poco male perchè al 26’st arriva il goal del definitivo 3-0 con un bel tiro di Andreoni dai 30 metri che, deviato dalla difesa ospite, finisce dove Cornolò non può arrivare.
Gli ospiti non mollano e provano a trovare il goal della bandiera fino alla fine. Al 30’st Pettinà di testa riesce a superare Loria ma ma la palla viene salvata sulla linea.
Al 39’st Comparin si presenta da solo davanti a Loria ma non riesce a concludere efficacemente. Ultima occasione con Melegatti al 45’st ma il risultato resta invariato.

A seguire gallery fotografica, trovate quella completa sulla pagina facebook dell’Alto Astico Cogollo.


Sull'Autore

Chiara Diletta Rizzato