Terza Categoria

Terza Categoria: presentiamo la diciasettesima giornata

Scritto da Stefano Campana

Campionato di Terza Categoria.

17a GIORNATA:

CLASSIFICA E PARTITE NEI GIRONI VICENTINI E NEI GIRONI DI PADOVA CON SQUADRE VICENTINE ALLA QUARTA DEL GIRONE DI RITORNO a cura di Stefano Campana

VICENZA – Girone A

Nel girone vicentino del Campionato di Terza Categoria il Bo.Ca Junior con 41 punti, 14 di vantaggio sull’Altavilla e 17 sul S. Tomio, è padrone assoluto della prima piazza e a 10 giornate dalla fine del Campionato, con un ruolino di marcia di 13 vittorie e 2 pareggi su 15 partite disputate, solo la capolista può eventualmente gettare alle ortiche una promozione che appare già scritta. Diversa invece la situazione della zona play-off che decreterà la seconda promossa: oggi sono ai play-off oltre alle citate Altavilla e S. Tomio anche Grancona e Vestenanova, ma virtualmente è dentro anche il Tresche Conca che ha gli stessi 23 punti di Vestenanova e Grancona e il Newteam è a soli 2 punti, mentre in questa fase del campionato non ci sentiremmo di escludere dalla lotta per i 4 posti dei play-off nemmeno Recoaro e La Contea oggi con 18 punti a -5 dall’ultima posizione utile.

Nella 17a giornata, quarta di ritorno, la partita di cartello si gioca a Grancona con i padroni di casa che ricevono la capolista Bo.Ca Junior. Al di là della curiosità di vedere chi nel girone di ritorno saprà fermare la marcia trionfale del Boca, la partita è ovviamente importante soprattutto per il Grancona che deve cercare di fare risultato per non correre il rischio di vedersi superare da Vestenanova e Tresche Conca e magari anche dal Newteam. Con 48 la seconda partita della giornata in termini di somma di punti è Newteam – Altavilla che vede opposte la seconda e la settima della classifica. L’Altavilla gioca per difendere la seconda piazza che oggi occupa con 3 punti di vantaggio sul S. Tomio, mentre il Newteam cerca di approfittare di un passo falso di una o più del terzetto che la sopravanza di 2 punti per entrare o perlomeno avvicinare la zona play-off. Con 39 punti in campo viene poi Vestenanova – Polisportiva Pedezzi con i favori del pronostico a favore della squadra veronese che appaiata in classifica a Grancona e Tresche Conca cercherà di fare bottino pieno per approfittare della difficile partita della prima contro la capolista e del fatto che Tresche Conca – San Lazzaro sqB è partita che non fa classifica. In Union Olmo Creazzo – S. Tomio la squadra terza in classifica incontra la terz’ultima e il S. Tomio gioca con l’obiettivo di avvicinare se possibile la seconda piazza dell’Altavilla. Infine Recoaro – La Contea è partita di centroclassifica tra due squadre appaiate a 18 punti che, giustamente visto che nelle 10 giornate che rimangono ancora tutto può accadere, non hanno ancora abbandonato la speranza di poter combattere per una piazza nei play-off

Treschè Conca

BASSANO – Girone A

Rispetto al girone di Vicenza il girone di Bassano, anch’esso giunto alla 16a giornata e con 10 giornate ancora da affrontare, non ha ancora un vero leader. Union LC e Juventina guidano appaiate la classifica a 30 punti con l’Angarano a 3 punti a 27 e il Solagna staccato di 4 a 26. Ovviamente affollata anche la zona play-off dove alle squadre citate si aggiunge il Facca con 24 punti, ma con il Breganze che è fuori di 1 solo punto e con Alpes Cesio e Fellette che, appaiate a 20 punti, con 10 giornate ancora da disputare non hanno ovviamente perso la speranza di agganciare le posizioni che contano per giocarsi la promozione.

La partita di cartello della 17a giornata, con 56 punti totali in campo, vede opposte l’Union LC, capolista, e la quarta in classifica Solagna. Gli ospiti devono difendere la posizione che detengono in zona play-off dagli assalti di Facca e Breganze ma i padroni di casa devono approfittare del turno casalingo e sperano di poter approfittare di un risultato a loro favorevole nel derby bellunese Alpes Cesio – Juvetina Ed. Polaris. In Angarano – Campolongo, terza partita della giornata in termini di punti: 45, potrebbe risultate determinante il fattore campo dal momento che in casa gioca la terza forza del campionato e dal momento che il Campolongo, 8° in classifica, ha subito in trasferta 5 delle sue 7 sconfitte totali. Numero pari di punti totali in campo per Fellette – Breganze partita resa interessante dal fatto che il Breganze punta ad entrare in zona play-off mentre il Fellette, in caso di vittoria, raggiungerebbe gli avversari a quota 23. In San Lazzaro Santa Croce – Facca gli ospiti contro la penultima hanno il favore del pronostico e hanno in realtà un unico risultato utile da perseguire, la vittoria, se vogliono tenere lontano il Breganze e se vogliono cercare di avvicinare o addirittura superare il Solagna che li precede in classifica ma che è atteso dalla difficile trasferta in casa della capolista Union LC. Infine Longa 90 – Lamonese Calcio è sfida di bassa classifica tra la quart’ultima e la terz’ultima, con i padroni di casa leggermente favoriti dal fattore campo ed in virtù della miglior posizione in classifica e dei 5 punti che hanno in più degli avversari.

PADOVA – Girone A

Vediamo ora la situazione del Girone A di Padova dove militano quattro squadre vicentine. Anche in questo girone dopo 16 giornate e a 10 dal termine, non si vede un vero padrone. In testa c’è il Grantorto a 30 punti ma gli mettono il fiato sul collo il Pozzetto a -1 e la Comitense a -2 dopo la penalizzazione di 1 punto comminata lo scorso 24 ottobre e, con ancora 10 turni e quasi tutti gli scontri diretti ancora da disputare, non possono essere considerate completamente fuorigioco nemmeno Real Tremignon a -5 e FC Vicenza a -6. Le squadre citate affollano ovviamente anche la zona play-off per la quale sono però in lizza almeno 6 squadre, tolta ovviamente quella che si aggiudicherà la promozione diretta. Alle squadre già nominate vanno infatti aggiunti il Campodoro che dista solo 1 punto dall’ultima piazza utile ma ha 2 partite da recuperare e l’Olympia che di punti ne ha 21 ed è solo a 4 punti dalla zona play-off.

La partita di cartello della 17a giornata, con 58 punti totali in campo, che sarebbero 59 senza la penalizzazione, è Grantorto – Comitense, partita che vede opposte la prima e la terza e che, dal punto di vista del pronostico, è aperta a qualsiasi risultato. La seconda è Justinense – Pozzetto, 45 punti totali frutto dei 29 della seconda in classifica e dei 16 dell’ottava, con i favori del pronostico tutti a favore del Pozzetto che conta di fare bottino pieno e di aspettare buone notizie dallo scontro di cartello del Grantorto. La giornata prevede poi Riviera Berica – Real Tremignon, trasferta difficile per la quarta forza del girone in casa di una Riviera Berica che dopo aver fatto 1 solo punto nelle prime 8 giornate, ne ha fatto poi 13 nelle successive 7 con 2 sole sconfitte. Il Campodoro incontra in casa l’Atletico Lissaro e l’1 fisso è il pronostico più accreditato e potrebbe far fare un bel salto in avanti in classifica ai padroni di casa. Gazzo – Rampazzo è partita di bassa classifica tra la penultima e l’ultima e potrebbe costituire per la squadra vicentina un’importante occasione per ottenere il primo risultato positivo in stagione. Infine FC Vicenza – Quinto, con i padroni di casa in serie positiva con 3 vittorie ed 1 pareggio dopo un periodo difficile, è l’ultima partita in cartellone e non è utile per la classifica.

 

PADOVA – Girone C

Nel girone C di Padova prosegue la corsa in testa alla classifica del Sossano Villaga Orgiano, unica squadra vicentina presente nel girone, che con 33 punti precede di 2 la coppia formata da Calcio Battaglia Terme e Redentore, di 4 il Giarre e di 7 l’Euganea Rovolon. Nella 17a giornata la partita di cartello del girone è Sossano Villaga Orgiano – Giarre, con la capolista che incontra la quarta in classifica. (sc)

___________________________


Sull'Autore

Stefano Campana