Edicola EVIDENZA

l’edicola del martedì: Remonato dimissionario, Fissore a Valdagno ?

Scritto da Federico Formisano

Ieri pubblicati su Calciovicentino.it :

La nostra Under 19 con i migliori giocatori giovani espressi dai campionati http://www.calciovicentino.it/2019/02/26/under-19-attaccanti-baby-ma-prolifici/

Seconda Categoria Novoledo- Lugo di Matteo Parma http://www.calciovicentino.it/2019/02/25/torna-alla-vittoria-il-novoledo-2-1-al-lugo/

L’edicola del giorno dopo con tante notizie e curiosità: http://www.calciovicentino.it/2019/02/25/ledicola-del-giorno-dopo-fusioni-in-arrivo-tenetevi-forte/

A

Allenatori:

Un allenatore che chiede di rimanere anonimo ci scrive una lunga mail sulla questione corsi per allenatori di cui pubblichiamo per motivi di spazio uno stralcio:  “Questa riforma era una bella occasione per tutti per portare una ventata di aria fresca nel mondo del dilettantismo e del settore giovanile e scolastico ma purtroppo come spesso accade le cose si fanno a metà e quello che ci resta è un obbligo nuovo in più con delle norme vecchie sotto, di certo questa situazione dei corsi è da anni che esiste ma prima della riforma era gestibile in un modo adesso andrebbe gestita in un altro come!? (discutiamone!) ma se guardiamo fuori in Europa ci sono paesi anni luce più avanti di noi che fanno formazione oltre ai tradizionali corsi Uefa.
Forse ci siamo allargati troppo nelle considerazioni tutte giustissime e di valore (etiche,morali,meritocratiche,gestionali) dimenticando quale è il vero fulcro del discorso che forse è stato poco considerato il quale è puramente matematico e faccio mea culpa per non averlo messo in luce prima cosa intendo! Più che una “selezione” è una ricerca precisa di persone con determinati e precisi criteri a mio modo di vedere e per tutti gli altri la vedo come una discriminante un muro che non puoi superare dove posso pure mettermi in fila ma so che non arriverò mai, la mia che sia chiaro non è un ossessione o voglia di farmi pubblicità perchè ho abbandonato l idea di provare a frequentare corsi futuri quindi automaticamente sono fuori la vedo più come una questione di rispetto e di dare la giusta importanza e le stesse possibilità a tutti e lasciare che sia come e sempre stato il campo a parlare dove al centro dell attenzione ci sono i ragazzi e la loro crescita seguiti da persone abilitate ed equilibrate dove la società farà la società i genitori faranno i genitori come è giusto e naturale che sia. Resta il fatto che le regole vanno rispettate come veniva fatto osservare ed è una verità quindi ne prendo atto e rispetterò queste regole anche se una regola può in base a sopraggiunte necessità essere rivista, migliorata o integrata come spesso già avviene in altri ambiti….  Concludendo come dicevo prima mi adeguerò alle regole le rispetterò perchè mi sembra chiaro che da parte degli enti federali non c’è nessuna volontà ad integrare perciò ringrazio tutti coloro che sono intervenuti in questi mesi e ringrazio Calcio Vicentino per lo spazio concessomi e considero conclusi i miei interventi sulla tematica a prescindere dall evolversi della stessa! Torniamo al calcio giocato! Buon campionato a tutti!…

B

Bassano: Semplicemente GRAZIE!
Ancora una volta il grande cuore 💛❤️ ha fatto centro 🎯!
Ieri al Mercante siete arrivati in tantissimi per aiutare il piccolo Giovanni.
Tra l’incasso, le vendite dei biscotti e le offerte raccolte dai Fedelissimi Bassano 1920 sono stati raccolti 4.609 euro già devoluti al progetto Diamo il meglio a Giovanni.
Un grazie sincero anche al Bessica Calcio che ha condiviso con noi questo progetto.
Chi volesse ancora aiutare il piccolo Giò può sempre farlo effettuando una donazione sul conto corrente intestato a ERIKA MOLINAROLO (Iban IT58P3608105138210309610312) con causale DIAMO IL MEGLIO A GIOVANNI. (da Facebook Bassano) 

Bosco: l’attaccante del Belvedere Manuel Bosco è diventato papà sabato scorso della piccola Agata. A lui, alla moglie Ilaria i giocatori dedicano l’importante vittoria di domenica e rivolgono loro le più sentite felicitazioni. 

F

Fusioni: ci tempestano di telefonate per sapere di quanto abbiamo scritto ieri. Ma un impegno è un impegno. Possiamo solo dirvi che due imprenditori importanti stanno portando avanti un operazione che riguarda una formazione di Promozione e una di terza categoria. E che anche una squadra di prima categoria potrebbe essere interessata di riflesso. Questo ad ovest della città. Punto.

R

Recuperi di domani:

Prima categoria, girone F,   Arsiè – Union Rsv (ore 20.30) 

Seconda categoria, girone M,  : Città del Castello – Merlara (ore 14.30) 

Terza categoria  Bassano Union Lc – Longa (ore 20.30) 

Terza categoria Padova,  Quinto Vicentino – Justinense (ore 14.30) 

V

Valdagno: si è dimesso Vladimiro Remonato, allenatore del Valdagno. La pesante sconfitta di domenica (6-2 contro la Godigese) e gli ultimi negativi risultati hanno fatto precipitare la squadra al terzultimo posto della graduatoria. Nelle ultime cinque gare i biancazzurri hanno ottenuto appena un punto e quattro sconfitte. Con Remonato in panchina (nel girone di ritorno ) la squadra ha fatto 5 punti in 8 gare mentre con Monfardini ne aveva ottenuti 20 in 15. La notizia delle dimissioni è ufficiale mentre non trova ancora conferma quella della nomina a suo sostituto del giocatore Riccardo Fissore che dovrebbe svolgere il duplice ruolo di allenatore e giocatore.

Remonato Vlad

Il presidente Coda da noi interpellato “Al momento stiamo valutando la situazione e le varie soluzioni. Nulla è ancora deciso

Verdetti: Domenica ancora priva di verdetti:  il Boca Junior che poteva già festeggiare la vittoria nel girone vicentino di terza categoria ha invece pareggiato. A sette gare dalle conclusione, si avvicina a grandi passi al traguardo lEurocalcio che ha 19 punti di vantaggio. Se domenica prossima mantiene lo stesso gap nei confronti del San Pietro Rosà, festeggia. Il Rozzampia, è salito a  12 punti di vantaggio sul 7 Comuni. Avrà bisogno di altre due partite per acquisire la certezza della promozione, lo stesso vale per il Castelbaldo che ha lo stesso gap sulla Seraticense. Sull’altro versante quello delle retrocessioni, la Stanga  è a -17 dalla Junior Monticello penultimo. Se aumenta il divario potrebbe già essere ufficialmente in seconda da domenica prossima. L’Altair  pareggiando con l’Union Campo san Martino ha ridotto di un punto lo svantaggio nei confronti del Grumolo e rinviato il verdetto. La Juventina Laghi, invece è rimasta a 7 punti ed ha 15 punti da recuperare sul Colceresa. Già domenica potrebbe essere emesso un verdetto di condanna che è nell’aria da tempo.

Lr Vicenza:  Del Vicenza per decisione del nostro sito non parliamo più  finchè non si noteranno segnali diversi di rispetto nei confronti del pubblico e della città .  E visto che ancora nel cuore e nell’animo siamo tifosi pubblicheremo degli articoli in cui si parla del Vicenza del passato ad iniziare da quello di oggi con il racconto della gara con il Chelsea.

Otero, quando a Vicenza c’erano campioni veri..

Z

Zevio: al posto del dimissionario Christian Piasere lo Zevio ha scelto per la panchina Lucio Merlin.

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono (anche Whatsapp) 348 6612523  335 7150047

Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano