Edicola EVIDENZA

L’edicola del Mercoledì: lo scoop arriva da Zanè

Scritto da Federico Formisano

Lo scoop del giorno arriva da Zanè con la conferma di una notizia: la fusione fra Atletico Zanè e Rozzampia !! E dopo la conferma delle fusioni fra Bassano e Valbrenta e fra Altavilla e Seraticense, si annuncia un’altra estate calda per il calciovicentino. Intanto arrivano anche le prime conferme di allenatori sulle panchine. In particolare, dopo l’Azzurra Sandrigo che ha confermato Nicolè e l’Atletico Zanè che ha ufficializzato Bozzetto,   c’è un’altra squadra di prima categoria che ufficilizzerà nei prossimi giorni la conferma del mister. Abbiamo ritenuto, pur essendo a conoscenza dei particolari, di rispettare la volontà della società che intende fare un comunicato ufficiale.

Ieri pubblicati su Calciovicentino.it :

 http://www.calciovicentino.it/2019/04/09/ledicola-del-martedi-vicenza-grandi-soddisfazioni-dal-settore-giovanile/  / Ecco l’edicola del Martedì con la consueta carrellata di notizie da tutta la provincia

http://www.calciovicentino.it/2019/04/09/juniores-provinciali-festa-arcugnano-tutti-i-risultati/ il punto sui tre gironi di Juniores Provinciali

http://www.calciovicentino.it/2019/04/09/seconda-categoria-girone-c-il-punto-di-bottoni-a-180-dalla-fine/ Con Moreno Bottoni analizziamo il girone C di Seconda Categoria: le gare decisive per la promozione e i play-off e quelle per la retrocessione, la classifica marcatori, i top della settimana

http://www.calciovicentino.it/2019/04/09/il-novoledo-passa-a-pianezze-e-abbandona-lultimo-posto/ Pianezze – Novoledo di Matteo Parma

A

Arzignano Valchiampo a Pasqua con tre squadre al Torneo Internazionale di Bibione Come nella passata stagione il club gialloceleste sarà protagonista nella cittadina veneziana ad uno dei tornei giovanili più prestigiosi nel panorama del settore Nuovo impegno prestigioso per le squadre del settore giovanile dell’Arzignano Valchiampo.  Anche quest’anno ben tre squadre delle giovanili durante le festività di Pasqua parteciperanno al Torneo che si svolgerà a Bibione dal 19 al 21 Aprile con la partecipazione di squadre straniere. Giornate di sport e di svago aspettano gli Esordienti 2006 e i Giovanissimi 2005 di Alessandro Mazzocco e Giovanissimi 2004 di Maurizio Ruocco. Nella passata edizione ben due nostre formazioni hanno vinto il torneo entrambe sul Calcio Lecco, i 2005 per 1-0 i 2006 ai rigori 3-2.

Atletico Zanè: è praticamente ufficiale la fusione fra Atletico Zanè e Rozzampia. La squadra si chiamerà Asd Zanè 1931  disputerà il campionato di prima categoria e giocherà a  Zanè. Ovviamente bisognerà attendere che si riuniscano le assemblee dirigenziali dei due club e che vengono presentati i documenti ufficiali. Ma la decisione appare scontata ed è stata anche già “benedetta” dall’Amministrazione Comunale di Zanè che ha anche assistito con l’assessore delegato,  ad una gara del Rozzampia.   Fra Rozzampia e Zanè ci sono pochissimi chilometri e l’unione porterà a vantaggi per entrambi con l’Atletico Zanè che avrà una prima squadra che parteciperà al campionato di prima categoria e il Rozzampia che risolverà il problema del campo (a Rozzampia non si sarebbe potuto giocare nella categoria conquistata).

Il Rozzampia  nella foto di Matteo Parma

Il ds Claudio Menaldo, pur senza mettere il carro avanti ai buoi, conferma che lo staff del Rozzampia rimarrà nella nuova società e guidare la squadra in prima categoria, con mister Roberto Bozzetto in testa. Rimarranno anche molti dei protagonisti della squadra che ha dominato il campionato di seconda Categoria. “Dovremo soprattutto cercare i giocatori under obbligatori in prima categoria anche se i nostri ottimi rapporti con le società del circondario– spiega Menaldo – dovrebbero acconsentirci di mettere a disposizione del mister elementi di valore. Valuteremo anche i giovani, sia Allievi che Juniores che provengono dal vivaio dell’Atletico” Con ogni probabilità la presidenza della società sarà assunta da Emanuela Comuzzi, attuale presidente dell’Atletico, mentre la vicepresidenza sarà assunta da Franco Melotto, attuale presidente del Rozzampia.  E gli attuali dirigenti delle due società entreranno nel nuovo Consiglio. A Zanè torna così una squadra di categoria, dopo quattro anni. Alla fine della stagione 2014/15 cessava infatti l’attività il Zanè calcio del presidente Bonente che aveva partecipato al campionato di terza categoria.

La presidente Comuzzi

C

Coppa Anni: domani sera (20.30) a  Caldogno si gioca la finale di Coppa “GianMauro Anni”  fra Pedezzi e Union Olmo Creazzo. La gara è molto sentita e attesa, in quanto le due squadre sono fuori dalla zona play-off ma possono puntare al passaggio in seconda categoria attraverso la vittoria della Coppa.

D

Una domanda al Giorno:  Ieri abbiamo risposto ad una domanda sui play-off con questo caso specifico: Alfa con 48 punti, Beta con 42 punti, Gamma con 39 punti, Delta con 36 punti.  Delta non può partecipare ai play-off perché ha un distacco di 12 punti da Alfa. Beta gioca con Gamma perché la differenza punti è inferiore a 7. Alfa gioca con la vincente. Se la vincente del primo turno dovesse essere Gamma, Alfa giocherebbe con Gamma anche se alla fine della stagione regolare ci sono più di 7 punti tra le due squadre. A salvare Gamma ci ha pensato Beta che è rimasto a -6 dalla seconda in classifica.

play off play out

Ci scrive un amico che voleva segnalarci che l’esempio sulla regola dei 7 punti che avete proposto non è corretto: “nel vostro scenario Gamma non potrebbe prendere parte ai play-off in quanto a -9 dalla seconda. I 7 punti (o più) vengono calcolati sempre partendo dalla seconda, non dalla squadra che precede”. E cita un esempio sul campionato di terza categoria dello scorso anno.

Ci dispiace caro amico, ma sei tu che sbagli. Ecco quanto dice il regolamento pubblicato sul sito della Federazione :

Non si disputeranno i Play – Off se al termine della Regular Season:

Se il distacco tra le squadre 2^ e 5^ classificata, è pari o superiore a 7 punti l’incontro di Play Off non verrà disputato e la Società 2^ classificata passerà al turno successivo.
Ø Se il distacco tra le squadre 3^ e 4^ classificata, è pari o superiore a 7 punti l’incontro di Play Off non verrà disputato e la Società 3^ classificata passerà al turno successivo.
Ø Se il distacco tra le squadre 2^ e 3^ classificata , è pari o superiore a 7 punti, gli incontri di Play Off non verranno disputati e la Società 2^ classificata passerà direttamente al terzo turno.

F

Fuori Gioco: lunedì  è andata in onda  su TVA Vicenza la seconda puntata di Fuori Gioco la trasmissione sportiva in collaborazione con il nostro Sito, con ospiti in studio gli allenatori, Francesco Maino (del Bassano) e Giovanni Carta (del Berton Bolzano).  Nella trasmissione anche l’intervista a mister Ferronato del Cartigliano e le immagini che abbiamo inviato dai campi dove eravamo con i nostri inviati.

Ecco il link per vedere la puntata: https://www.youtube.com/watch?v=44biB9C3dF8&t=49s

T

Terza Categoria: nel posticipo di terza categoria l’ Altavilla ha battuto il San Lazzaro B per una rete a zero (In gol Sarr per l’Altavilla). La gara non avrà effetti sulla classifica del girone che vede l’Altavilla seconda con 38 punti davanti al Santomio e al Grancona con 37 e al Vestenanova con 36 e al Treschè Conca con 33.

Sarr

Torneo delle regioni: ecco il calendario

Manca meno di una settimana all’inizio del Torneo delle Regioni 2019 di calcio a 11 in Lazio. In attesa delle convocazioni definitive da parte dei Commisari Tecnici, vediamo nel dettaglio il calendario della prima fase a gironi per le quattro Rappresentative della LND Veneto.

SABATO 13 APRILE
ore 9.30 – Stadio “Valle Sprega” di Piglio (Frosinone)
VENETO-SARDEGNA Giovanissimi

ore 11 – Stadio “Valle Sprega” di Piglio (Frosinone)
VENETO-SARDEGNA Allievi

ore 14.30 – Stadio “Valle Sprega” di Piglio (Frosinone)
VENETO-SICILIA Femminile

ore 16.30 – Stadio “Valle Sprega” di Piglio (Frosinone)
VENETO-SARDEGNA Juniores

DOMENICA 14 APRILE
ore 9.30 – Stadio “8 Settembre” di Frascati (Roma)
ABRUZZO-VENETO Giovanissimi

ore 11 – Stadio “8 Settembre” di Frascati (Roma)
ABRUZZO-VENETO Allievi

ore 14.30 – Stadio “8 Settembre” di Frascati (Roma)
ABRUZZO-VENETO Femminile

ore 16.30 – Stadio “8 Settembre” di Frascati (Roma)
ABRUZZO-VENETO Juniores

LUNEDÌ 15 APRILE
ore 9 – Stadio “Gillaro” di Montecompatri (Roma)
LIGURIA-VENETO Giovanissimi

ore 10.30 – Stadio “Gillaro” di Montecompatri (Roma)
LIGURIA-VENETO Allievi

ore 13.30 – Stadio “Gillaro” di Montecompatri (Roma)
LIGURIA-VENETO Femminile

ore 15.30 – Stadio “Gillaro” di Montecompatri (Roma)
LIGURIA-VENETO Juniores

Treviso.  l’avvocato Marcello Totera, attuale presidente del Treviso,   ha dichiarato alla Tribuna di Treviso che conta di chiudere in settimana la trattativa per la cessione del Treviso a un gruppo lombardo. “All’imprenditore figura di riferimento del gruppo piacerebbe iniziare dalla serie D ma chiaramente non sarà facile”. Escono dunque di scena i personaggi “vicentini” della devastante esperienza trevisana conclusasi con la retrocessione della squadra, lo sfratto dallo Stadio ecc.

Vicenza: una sola assenza alla ripresa della preparazione con Stevanin che accusa un problema alla caviglia. Hanno ripreso regolarmente Zarpellon e Giacomelli. Mantovani e Stevanin, ammoniti a Teramo, sono stati diffidati dal giudice sportivo.

Vicenza – Gubbio: Fissati i prezzi per i biglietti di domenica della gara con il Gubbio. 40 euro in Tribuna, 20  nei distinti, 15 in curva azzurra, 12 in Curva sud e Curva Ospiti.  Previste riduzioni per giovani e anziani e maggiorazioni per chi acquista nel giorno della gara.

 

 

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono (anche Whatsapp) 348 6612523  335 7150047

Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano