Edicola EVIDENZA

L’edicola del mercoledì: le prime conferme fra i mister

Scritto da Federico Formisano

 

Ieri pubblicati su Calciovicentino.it :

http://www.calciovicentino.it/2019/04/16/ledicola-del-martedi-il-programma-pasquale-e-fino-al-25-novita-in-lega-pro/   l’edicola del martedì con il programma dettagliato delle gare previste fino al 25 aprile. Indiscrezioni in arrivo dalla provincia.

http://www.calciovicentino.it/2019/04/16/seconda-categoria-girone-c-verdetti-e-programma-di-moreno-bottoni/  Moreno Bottoni analizza il girone C di seconda categoria, con i top della giornata, la classifica marcatori aggiornata e quello che può succedere nell’ultima giornata

http://www.calciovicentino.it/2019/04/17/juniores-provinciali-uno-spareggio-nel-girone-a-gia-alle-finali-bissarese-e-arcugnano/  il punto sugli Juniores Provinciali, risultati e classifiche a cura  di Lamberto Marchesini

http://www.calciovicentino.it/2019/04/16/15-su-15-il-bassano-fa-filotto-anche-con-il-galliera/ Bassano – Galliera con le foto di Oscar Agostini

A

Almanacco:  l’Almanacco è finalmente pronto !!!! Appena il tempo di montare il pdf e lo troverete sul sito. 110 squadre su 160 pagine, oltre 3000 foto rinnovate, le schede dei giocatori, i dati societari, le foto in movimento. Tutto gratuitamente a vostra disposizione.  Ecco sotto le pagine in  miniatura e in bozza dell’Alto Astico Cogollo

E

Eccellenza: ecco perché il Montecchio torna in lizza per i play-off !  Il Consiglio Direttivo del C.R.Veneto, in relazione allo svolgimento dei Play Off del girone A di Eccellenza, analizzando la particolare situazione del girone A e valutando tutte le varie ipotesi verificabili, al fine di permettere alle società del Veneto un secondo accesso alla fase Nazionale per le migliori 2° classificate, qualora ci fosse il passaggio diretto alla Serie D da parte delle prime due classificate del girone (Vigasio e Caldiero), ha deliberato di estendere alle società posizionate dal 3° al 6° posto la possibilità di disputare i relativi play off, sempre tenendo ferma la regola dei 7 punti. Non si disputeranno i primi due turni dei Play Off se il distacco tra le squadre 3^ e 6^ classificata, è pari o superiore a 7 punti. L’incontro di Play Off non verrà disputato e la società 3^ classificata passerà direttamente al turno successivo. Se il distacco tra le squadre 4^ e 5^ classificata, è pari o superiore a 7 punti l’incontro di Play Off non verrà disputato e la società 4^ classificata passerà al turno successivo. Se il distacco tra le squadre 3^ e 4^ classificata , è pari o superiore a 7 punti, gli incontri di Play Off non verranno disputati e la Società 3^ classificata passerà direttamente alla fase nazionale.

Ricordiamo l’attuale classifica per le prime posizioni: Vigasio 67, Caldiero 65, Arcella 54, Montecchio 49, Valgatara 45, Pozzonovo 44, Valbrenta e San Martino S.  40

F

Fuorigioco: è andata in onda oggi la tramissione Fuorigioco, giunta alla terza puntata: dopo Enrico Antonello, Francesco Maino e Giovanni Carta, oggi è stata l’occasione per sentire programmi e valutazioni del duo del Camisano, formato dal direttore sportivo Mirco Bagnara e dal responsabile del settore giovanile Luca Di Massimo.  Era presente in Studio anche il responsabile di questo sito Federico Formisano, nella veste di opinionista.  La trasmissione potrà essere rivista su You tube  a questo link:

https://www.youtube.com/watch?v=GShU_IgJwcU&feature=youtu.be&fbclid=IwAR2lja1jeB7qVotY6J1bdj4YrV5WwsBIcTQ17YQle4Xa_Cm_i5LJW4NqWL4

G

Giavenale: Una precisazione di mister Andrea Terragin  “l’arrivo di un nuovo presidente Zanella è effettivamente confermato ma con il nuovo presidente non ci siamo ancora incontrati per parlare del futuro.  Abbiamo programmato un incontro a breve e in quell’occasione si parlerà di programmi per la prossima stagione”. Non è esclusa quindi la conferma di mister Terragin a Giavenale.
Terragin Andrea

P

Pordenone – Treviso. Avanza l’ipotesi di fusione. Da triveneto gol.it È di queste ore la notizia di una telefonata fatta nei giorni scorsi dal sindaco di Treviso Mario Conte al patron di Segafredo Massimo Zanetti. Conte ha chiesto e ottenuto da parte dell’azionista di maggioranza della Virtus Bologna una disponibilità totale a fare da main sponsor nel caso in cui vada in porto il trasferimento del titolo sportivo del Pordenone nel capoluogo della Marca dopo la promozione neroverde in B. Zanetti, che si trova attualmente all’estero e che nel 2013 promise l’acquisto del club finendo col garantire una sponsorizzazione sulle maglie, potrebbe anche acquistare una quota del nuovo Treviso, sempre in caso di Serie B. Il consorzio di imprenditori trevigiani che si unirebbe a Lovisa è pronto e ha posto come deadline il 16 maggio per una decisione definitiva. Nel caso in cui l’operazione saltasse o se la Figc si opponesse alla fusione Pordenone – Treviso, si passerebbe al piano B e cioè all’acquisizione del titolo sportivo del Montebelluna. In caso di ulteriore fumata nera, resterebbe il Nervesa in Eccellenza. Per Mauro Lovisa l’opzione Treviso con il Tenni ristrutturato per la B rimane sempre caldissima, mentre resta più complesso il trasferimento a Udine (costi molto elevati e nessun futuro garantito) in attesa di un nuovo stadio a Pordenone che rimane una prospettiva labile e incerta nonostante siano stati già individuati i terreni dove costruirlo. Un complesso gioco d’incastri che rimane aperto a diverse soluzioni.

 

Programma fino al 28 aprile:

Non è del tutto vero che i campionati si fermano per la sosta pasquale ci sono infatti parecchie gare in programma: Ecco il dettaglio aggiornato

Stasera  (ore 20.30)

Semifinali Coppa Delegazione di Padova

Redentore – Villa Estense (a Este)
Real Tremignon – Real Tavo (a Vaccarino di Piazzola sul Brenta)

Finale Coppa Veneto di prima Categoria

Isola Rizza – Scardovari ( a Bagnoli di sopra)

Terza Categoria (Posticipo)

San Lazzaro B – Monte di Malo (ininfluente per la classifica, in Via Mons. Onisto)

Giovedì 18

Serie D 32 giornata (ore 15.30)

E’ il giorno di Union Feltre- Adriese !

Cartigliano  Campodarsego  Giuseppe Romaniello Napoli
Chions  Levico Terme  Fabrizio Pacella Roma 2
Cjarlins Muzane  Calcio Montebelluna  Flavio Fantozzi Civitavecchia
Delta Calcio Rovigo Arzignano  Antonino Costanza Agrigento
Este Clodiense Chioggia Srl  Dario Di Francesco Ostia Lido
Sandona Belluno Claudio Campobasso Formia
Trento Tamai  Giuseppe Rispoli Locri
Union Feltre  Adriese  Stefano Nicolini Brescia
Virtus Bolzano  Sport Club St.Georgen  Alessandro Munerati Rovigo

Finale Coppa “GianMauro Anni” (ore 20.30)

Pedezzi – Union Olmo Creazzo (allo Stadio di Caldogno )

Giovedì 25

Eccellenza Girone A (33 giornata)

Abano- Sona
Arcella- Team Santa Lucia
Belfiorese – San Martino Speme
Montecchio Calidonense
Piovese Valbrenta
San Giovanni L. – Pozzonovo
Valgatara – Borgoricco
Vigasio – Caldiero

Promozione Girone A

Aurora Cavalponica- Seraticense (recupero della partita annullata per errore arbitrale)  

 S

San Vito Cà TrentaE’ arrivata la  notizia della conferma di mister Cristian D’Agostino alla guida del San Vito cà Trenta per il 2019/20.  La società si è mossa per tempo non appena raggiunta la matematica salvezza. D’Agostino era arrivato a inizio dicembre per rilevare Andrea De Rizzo.

Serie D : gli squalificati tutti per una gara: Boscolo Berto (Adriese), Paiolo (Cartigliano), Martino (Clodiense), Nobile (Delta Porto Tolle), Zanella (San Donà).

T

Torneo delle Regioni:  Oggi si torna in campo per  i quarti: il Veneto giocherà con la formazione Allievi contro la Toscana, e con la rappresentativa femminile contro il Comitato di Trento.

 

V

Vicenza:  Squadra in campo in vista della trasferta di Ravenna: non saranno disponibili Cinelli per squalifica e Zarpellon che ha ridotto il carico di lavoro per i soliti problemi muscolari.  Colella dovrà quindi cambiare il centrocampo e sta pensando a Bovo o Pontisso a fianco dei confermati N. Bianchi e Zonta; stanno recuperando invece Martin e Mantovani che potrebbero essere tra i convocati.

Virtus Plateolese: in occasione dell’ultima partita casalinga bella iniziativa della Virtus Plateolese.  Ad avere la meglio sul campo è il Telemar che si impone per 1 rete nello scadere. La partita più importante si sta giocando fuori dal campo di gioco, dove oggi abbiamo potuto ospitare e nel nostro piccolo aiutare Giovanni. Ti auguriamo il meglio e noi faremo sempre il tifo per te

Mister Marcolongo tiene in braccio Giovanni

 

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono (anche Whatsapp) 348 6612523  335 7150047

Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano