Serie D

Arzignano a quota 70 con il pareggio di Chions. E adesso finali nazionali

Scritto da Federico Formisano

I giallocelesti, in formazione sperimentale, pareggiano al “Tesolin” con la rete di Fracaro nella ripresa e portano a casa il settimo pari stagionale. Il capitano risponde al vantaggio di Goncalves. Ora ci si dovrà concentrare sui playoff per il titolo nazionale di categoria

CHIONS – ARZIGNANO VALCHIAMPO 1-1 (pt 1-0)

CHIONS: Peresson, De Cecco (st 27’ Duca), Vittore, Zamuner, Dal Compare, Visintin, Magnino (st 36’ Kurjakovic), Zucchiatti (st 29’ Acampora), Urbanetto, Goncalves (st 15’ Facca), Cassin (st 42’ Spadera). A disp: Ronco, Pertoldi, De Min, Dal Cin. Allenatore Alessandro Lesina

ARZIGNANO: Farina (st 29’ Dalla Valle), Lovato, Panzani, Parasecoli (st 8’ Burato), Bigolin (st 19’ Ferri), Maronilli, Spaltro, Antoniazzi, Cavaliere (st 38’ Hoxha), Fracaro (st 22’ Peruzzi), Serroukh. A disp: Munaretto, Vanzan, Valenti, Forte. Allenatore Daniele Di Donato

Arbitro: Giacomo Casalini di Pontedera. Assistenti: Stefano Camillo di Salerno e Giuseppe Cesarano di Castellammare di Stabia

Reti: pt 12’ Goncalves (CH). St 12’ Fracaro (AR)

Note. Espulsi: nessuno. Ammoniti: Cassin. Angoli: 6-0. Min. Rec. Pt 0’; St 2’

Nicola Ciatti Ufficio Comunicazione ASD Arzignano Valchiampo

ARZIGNANO (VI) – L’Arzignano Valchiampo chiude con un pareggio la sua immensa stagione nel Campionato Nazionale di Serie D, uscendo indenne dal campo del Chions con il punteggio di 1-1. Dal “Tesolin” i giallocelesti ne sono venuti fuori con un pari in rimonta, a conferma del desiderio della squadra di chiudere con un risultato positivo un’annata storica che va in archivio con un bilancio di 70 punti in 34 partite, frutto di 21 vittorie, 7 pareggi e 6 sconfitte. 63 i gol fatti, 35 quelli subiti: numero che confermano la grandezza dell’impresa portata a termine da una squadra che non finisce mai di stupire.

SCELTE – Mister Di Donato decide di fare ampio turnover, dando spazio a diversi giocatori che fino a questo momento hanno avuto meno spazio. Dentro dunque Farina tra i pali, in difesa spazio a Lovato, Panzani e Maronilli, mentre davanti debutta dal primo minuto il baby Cavaliere, con Fracaro e Serroukh ai lati.

PRIMO TEMPO – Nel primo tempo è il Chions a sbloccare il risultato, al primo affondo, al 12’: ci prova il brasiliano Goncalves, che sorprende Farina e porta in vantaggio i suoi: 1-0. Al 14’ immediata risposta dell’Arzignano: Fracaro lancia Cavaliere, che innesca Spaltro, ma il laterale viene anticipato all’ultimo momento. Al 16’ si vedono Serroukh e Cavaliere, ma la difesa di casa si salva. Al 19’ occasione friulana con Magnino, ma Farina risponde presente e devia in angolo

RIPRESA – Parte forte l’Arzignano e al 4’ Parasecoli ha una buona chance ma spara a lato. Passano tre minuti ed è Cavaliere a farsi protagonista, ma il suo tiro a botta sicura viene respinto. Al 10’ contropiede di Urbanetto, con Farina che respinge. Il pareggio dell’Arzignano però è nell’aria, e si concretizza all’11’ con capitan Fracaro che mette la ciliegina su una ottima annata personale, approfittando al meglio di un invito di Panzani.

Fracaro

TESTA AI PLAYOFF SCUDETTO – Termina così la stagione con il settimo pareggio del campionato per i giallocelesti, che ora si dovranno concentrare sull’ultimo e prestigioso impegno dell’anno, i playoff scudetto di Serie D, che inizieranno Domenica 12 Maggio con gli eventuali spareggi e le gare della prima giornata dei triangolari. Il secondo e terzo turno si giocheranno il 19 e 22 maggio. Le semifinali e la finale saranno in programma per il 31 maggio e il 02 giugno in campo neutro. Nei prossimi giorni verrà comunicato il programma definitivo delle partite.

 

 

Sull'Autore

Federico Formisano