Edicola EVIDENZA

L’edicola del Sabato: Alte, Dueville, Grantorto, Junior, ecc.

Scritto da Federico Formisano

Altri fanno un post alla volta e sempre dopo che noi abbiamo pubblicato la notizia.  A volte giorni dopo. Noi vi mettiamo tutto in un unico articolo. Certo facciamo meno clic. Ma quanti ce ne bastano per continuare a crescere…

Ieri pubblicati su calcio vicentino.it  

http://www.calciovicentino.it/2019/05/17/ledicola-del-venerdi-arriva-magalini-bassano-e-longare-revolution/  L’edicola del venerdì, ancora calciomercato!

http://www.calciovicentino.it/2019/05/17/le-notizie-del-pomeriggio-alte-azzurra-maglio-junior-monticello-mestrino-ecc/ le notizie del pomeriggio ci portano in molte località della nostra provincia.

A

Alte: L’ASD US Alte Ceccato comunica che Armando Farinello non sarà alla guida tecnica della prima squadra nella prossima stagione. Ci teniamo a ringraziare mister Farinello per la sua esperienza e professionalità che é stata molto utile per il percorso di crescita della nostra società. Auguriamo ad Armando in ambito personale e sportivo il meglio, perché lo merita sia come persona che come allenatore.  Nei prossimi giorni comunicheremo chi sarà il mister che siederà sulla panchina della squadra giallorossa per l’annata 2019/2020

mister Farinello in occasione della presentazione ufficiale

Arzignano: oggi pomeriggio si gioca la gara fra Lecco e Arzignano, valida per le finali nazionali. L’Arzignano deve vincere per proseguire il suo cammino.  Nel Lecco giocano vecchie conoscenze vicentine come il difensore Merli Sala, ex Altovicentino, l’attaccante Draghetti, ex Arzignano,  e il centrocampista Segato, cresciuto nelle giovanili biancorosse ed ex Bassano. Cannonieri della squadra sono Capogna e D’Anna.

Azzurra Maglio:  L’ASD Azzurra Maglio comunica con estrema soddisfazione di aver trovato l’intesa con Angelo Meneghini, che dalla prossima stagione sarà il nuovo allenatore della Prima Squadra. Esperto conoscitore di tutte le categorie dilettantistiche, ha guidato anche (tra le altre) Isola, Fara e Lugo, meritandosi attestati di stima da tutti gli addetti ai lavori. Grande merito nell’esito positivo della trattativa ce l’ha senza dubbio il D.S. Mattia Peserico, deciso sin da subito a puntare fortemente su di lui. Si tratta del primo e fondamentale tassello per il progetto di crescita di Società e Squadra in corso di esecuzione. A mister Meneghini và un grosso in bocca al lupo per il lavoro da svolgere. Dall’ultima edizione di ieri

C

Coppa Veneto Juniores: oggi si disputa la finale di Coppa Veneto fra Malo e Lia Piave

D

Dueville: il ds Giuseppe Pozzato annuncia l’arrivo dell’attaccante Mattia Piga, classe 1999, che nell’ultimo campionato ha giocato con la Junior Monticello realizzando 10 reti. In precedenza Piga ha giocato con la Marosticense disputando 2 partite in Eccellenza, a Camisano e a Montecchio.

F

Finale regionale: la finale per il titolo di promozione fra Portogruaro e Castelbaldo Masi si è conclusa con la vittoria dei padovani per 5-3 I tempi regolamentari si erano chiusi sul risultato di 1-1 con le reti di  Pavan per il Portogruaro  e di Djordjevic per il Castelbaldo.

G

 

Grantorto:  Attilio Bertoncello rimane sulla panchina del Grantorto. E’ il presidente Gilberto Cecchetto ad ufficializzare la permanenza del mister; la squadra sarà rinforzata con almeno 5-6 elementi e con l’intenzione di mantenere la categoria.

Grantorto festeggia la promozione in seconda

J

Junior Monticello: Al posto di Cristiano Angiolini che aveva lasciato dopo la retrocessione la Junior Monticello ha operato la scelta del nuovo allenatore, chiamando in panchina Stefano Cesarano, ex allenatore del Maddalene e del Dueville,  e che in passato aveva già collaborato con Lazzaron al Cavazzale.  Cesarano lascia dunque la rubrica degli allenatori che cercano squadra. Dall’ultima edizione di ieri

M


Mestrino Rubano
:  Il nuovo allenatore del Mestrino sarà Marco Ottolitri: Dopo l’addio al Due Carrare sarà la nuova guida tecnica del Mestrinorubano e con sé porterà il suo collaboratore Davide Pastore. E’ arrivata la conferma della società  (dall’ultima edizione di ieri)

Meteo: Domenica tempo instabile a tratti perturbato con rovesci e/o temporali, eventuali probabili schiarite-diradamenti saranno temporanei.  (da Serenissima Meteo)

P

 Presenze e reti: Ringraziamo gli allenatori e i dirigenti che ci stanno inviando le presenze e le reti realizzate per completare la raccolta da inserire nell’Almanacco 2018-19 del nostro Almanacco.  Se qualcun altro ha tenuto nota delle presenze e delle reti realizzate dalla propria squadra è pregato di fornircele. Ed ecco le presenze e le reti del Bassano: Bonaguro 28, Ceccato 27 (1) , Benetti 27 (2), Frangu 27 (4), Scaranto 25, Scanagatta 24 (3), Torresan 24 (1), Savio 24 (9), Xamin 23 (6), Maistrello 22 (1), Frasson 21 (2), Frachesen 21 (3), Cosma 20 (6), Comarin 18 (1), Garbuio 17 (14),  Bertollo 16 (1),  Solomon 12 (4), Meneghetti 12, Gaborin 12,  Baldissera 9, Scotton 6,  Righetto 3, Pozzan 2, Gallina1,

ceduti a dicembre Ziliotto 7, Mion 3

 

V

Vicenza: oggi alle 14.30  la Berretti biancorossa in campo al Menti contro l’Entella per i quarti di finale del campionato. All’andata, in liguria, è finita 0-0 . Assente fra le fila biancorosse il solo Popovic. I tifosi biancorossi hanno annunciato la loro presenza.

Si ripeterà oggi al Menti la presenza dei tifosi vicentini ?

 

Vicenza: presentato Magalini Nel pomeriggio è stato presentato il nuovo Direttore Sportivo biancorosso, Giuseppe Magalini che ha sottoscritto in data odierna un contratto biennale. Ad introdurlo il Direttore Generale, Paolo Bedin: “Vorrei iniziare ringraziando Werner Seeber a nome della proprietà, della società e anche a nome mio, per il lavoro fatto, l’onestà, la correttezza e la cultura del lavoro che ha espresso in tanti anni a Bassano e anche in questa avventura a Vicenza.
Sempre a nome della proprietà e della società voglio dare il benvenuto a Giuseppe Magalini, come nuovo responsabile dell’area tecnica del LR Vicenza. Un grosso in bocca al lupo per le sfide che insieme ci aspettano. E’ una scelta importante perché riguarda il nostro core business, ovvero la parte più importante della nostra società. E’ una scelta consapevole, in quanto ci affidiamo a una persona che ha la professionalità, l’esperienza, la voglia e il desiderio di intraprendere questo percorso per cercare di raggiungere tutti gli obiettivi che auspichiamo di ottenere. Budget? E’ incrementale rispetto alla passata stagione, era già previsto lo fosse ed è in linea con gli obiettivi che ci siamo prefissati. Allenatore? Stiamo seguendo un filo logico, siamo partiti dalle valutazioni su un cambiamento nella guida dell’area tecnica, ora con il nuovo direttore sportivo valuteremo il ruolo dell’allenatore e poi della rosa. Cerchiamo di essere corretti parlando con le persone, prima di compiere delle scelte”.

Giuseppe Magalini: “E’ un piacere essere qui e vorrei fare un saluto a Werner perché so quanto ha dato in questi anni di lavoro. Vorrei aprire con un particolare, che però non è tanto particolare. Io sono un mantovano, non sono veronese come si scrive, abito a Roverbella, sono un mantovano di confine, ma ci tengo a precisarlo. Da Mantova lo reclamano
Ringrazio la proprietà, la famiglia Rosso, sono qui con molto piacere. Sono qui con molto entusiasmo, confidavo in questa chiamata, quando Bedin mi ha contattato glielo ho anche detto, speravo di poter venire qui.

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono (anche Whatsapp) 348 6612523  335 7150047

Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano