Edicola EVIDENZA

L’edicola del giovedì: apre il calciomercato

Scritto da Federico Formisano

Le date ufficiali sono note: i trasferimenti potranno essere ufficiali solo dal 1 luglio.Ma molte società sono già attive: contatti con i giocatori in rosa che si intendono confermare, sancite dalla classica stretta di mano, altre strette di mano e promesse reciproche con i giocatori che devono arrivare, in alcuni casi anche le foto di rito. Oggi con gli smartphone è un attimo immortalare l’immagine con la nuova maglia. Nel caso degli allenatori è possibile (anzi auspicabile) sottoscrivere già il contratto. Ma nel caso dei giocatori solo quando sarà possibile si potrà sottoscrivere il modulo di tesseramento. E come ci diceva un ds stamattina, rimane sempre l’eterno problema dei rimborsi degli ultimi mesi, che i giocatori si attendono e che le società usano come una forma di pressione (li prendi se resti da noi, se no…)  Noi comunque alcuni passaggi li diamo per assodati: l’impegno di onore per molti è come una firma…

Ieri pubblicati su calcio vicentino.it  

http://www.calciovicentino.it/2019/05/22/ledicola-del-mercoledi-calidonense-chiampo-le-torri-longa-san-pietro-rosa-transvector-ecc/   panchine che trovano padrone a Chiampo, Longa e Travettore, ma anche mister che si dimettono. E primi annunci ufficiali di acquisti.

http://www.calciovicentino.it/2019/05/22/le-notizie-del-pomeriggio-3/  Altair conferma Sammarco, Baggio vicino al Le Torri e altre notizie.

http://www.calciovicentino.it/2019/05/22/lugo-batte-il-valli-e-fa-un-passo-verso-la-prima-categoria/  Lugo- Valli Servizi e gallerie fotografiche di Andrea Benedetti Vallenari e Federico Formisano

http://www.calciovicentino.it/?p=58618 Il programma ufficiale di domenica 26

A

Aiac, la panchina dell’anno agli ultimissimi giorni: Possono votare gli allenatori dilettanti tesserati AIAC, le società iscritte regolarmente ad uno dei campionati dilettanti di calcio a 11 (dalla terza categoria alla serie D) o iscritte ad uno dei campionati di calcio a 5 o iscritte al campionato di calcio femminile, i tifosi e gli appassionati di calcio dilettantistico (entro il 26 maggio 2019) La scheda potete trovarla a questo link  http://www.aiac.vicenza.it/page_61.html

Alte: Torneo Young sport  Il Giornale di Vicenza ha deciso, per la prima volta, di promuovere e organizzare un torneo di calcio giovanile, per dare visibilità a YOUNG SPORT, l’inserto dedicato al calcio giovanile che esce ogni Mercoledì con il quotidiano. “Ci fa immenso piacere e ci riempie di orgoglio – dichiara il presidente Ivan Chiari –  che la testata cittadina abbia scelto la nostra società e le strutture che gestiamo, come palcoscenico di questa iniziativa. Tra l’altro il Responsabile del Settore Giovanile delle Alte, Andrea Fochesato, ha operato in prima persona per mettere in moto e far funzionare la macchina organizzativa. Saranno presenti 8 tra le migliori squadre della provincia per la categoria Esordienti annata 2007. Ci sarà spazio anche per una partita esibizione delle due formazioni Esordienti delle Alte Calcio. Sarà una domenica (dalle 9 alle 19) ricca di divertimento, sport, ospiti speciali e con una succulenta gastronomia sempre disponibile.

Alte: calciomercato:  le Alte sarebbero interessate all’attaccante Valentino Schenato, classe 1991, una stagione ricca di soddisfazioni con il Real Brogliano.

B

Bassano: dopo le voci dei giorni scorsi che abbiamo raccolto per primi, è definitivo il passaggio del difensore Michele Marchioron dal Longare (dove ha giocato 23 partite e realizzato un gol) al Bassano

C

Cornedo: il Cornedo si è assicurato il primo rinforzo della sua campagna acquisti. Il direttore sportivo Davide Santagiuliana ha definito, infatti,  il trasferimento del difensore Alberto Bevilacqua, classe 1992, 17 presenze e 2 reti in Eccellenza con il Montecchio.

Bevilacqua Alberto

G

Gran Gala del Calcio:  il Gran Gala che vede tra gli organizzatori, Calcio Vicentino, Sport Vicentino e l’Associazione Italiana Allenatori Calcio si svolgerà, per il terzo anno consecutivo,  a Villa Cordellina Lombardi. La data verrà comunicata a breve: possiamo anticipare solo che sarà nel mese di giugno. Nel corso della cerimonia, come già successo negli anni precedenti verranno premiati tutti i cannonieri delle categorie Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza, gli allenatori individuati dall’Aiac attraverso le segnalazioni inviate da atleti e tecnici, e i vincitori dell’ Andrea e Stefano organizzato da Sport Vicentino.

M

Mestrino  Grande serata ieri al Bertocco Stadium in occasione della presentazione del nuovo Mister, Marco Ottolitri e del suo Vice Davide Pastore. Parcheggio chiuso, bar aperto e la presenza del Direttivo soci capitanata dal Presidente Daniel Bortolamei e di tanti addetti ai lavori del Direttivo. Il Mister ha avuto occasione di parlare con alcuni componenti della squadra: il bomber +     <, il centrocampista Giovanni Fantin e l’attaccante Federico Moreschi arrivati in sede per confrontarsi con Mister Casotto. A Mister Ottolitri è stato presentato lo staff al seguito della Prima squadra e alcuni tifosi appartenenti al Direttivo. Il Mister era felice e raggiante, colpito da tanta bella accoglienza, il motto “a noi Vittoria è VITA!” gli è piaciuto ed ha già capito che il Mestrinorubano nel DNA ha voglia di vittorie. Marco e Davide benvenuti al Mestrinorubano FC!

*In foto da sinistra: Davide Pastore, Massimo Casotto, Marco Ottolitri e il Presidente Daniel Bortolamei* P

P

Play-off di C:  i risultati Queste i risultati delle gare in giocate ieri sera: Catania-Potenza 1-1  (andata 1-1, passa il Catania per la miglior posizione in classifica); Catanzaro-Feralpi Salò 2-2  (andata 0-1, passa la Feralpi),  Imolese-Monza 1-3  ( andata 3-1, passa l’Imolese per il miglior piazzamento in classifica), Pisa-Carrarese 2-1  (andata 2-2, passa il Pisa), Viterbese-Arezzo 0-2 (andata 0-3).  Le 5 squadre che superanno il turno (Catania, Feralpi, Imolese,  Pisa, Arezzo) saranno abbinate alle tre formazioni giunte seconde nei rispettivi gironi, Piacenza, Triestina e Trapani.

Presenze e reti: Ringraziamo gli allenatori e i dirigenti che ci stanno inviando le presenze e le reti realizzate per completare la raccolta da inserire nell’Almanacco 2018-19 del nostro Almanacco.  Se qualcun altro ha tenuto nota delle presenze e delle reti realizzate dalla propria squadra è pregato di fornircele. Ed ecco le presenze e le reti della Pedemontana: Sartore 28 (1), Battaglin 28 (20), Tretto 27,  Apolloni 27 (3), Chemello 26 (12), Zanella D. 26 (1),  Campese 25,  Frigo 24 (9), Polga 23 (4), Moro 22 (1),  Dal Zotto 21 (1), Bigolin 17,  Zavagnin 17 (2), Anzolin 16, Popovic 16 (1), Genero 15 (2),  Cavedon 14, Ballardin 14, Zoppello 10, Zordan 12 (2),  Zanella R. 8(2), Busellato 4, Bassa 1, Curiele 1. ceduto a dicembre Faccin 2.

T

Trissino: Borotto nuovo allenatore del Trissino ? Paolo Borotto ammette di aver parlato con la società biancorossa, ma non conferma ancora la notizia anticipata da altri organi di stampa. “Al momento – ammette il tecnico noventana – ne stiamo parlando ma ci sono questioni da risolvere”. Anche se l’allenatore non lo dice è probabile che la distanza abbia la sua incidenza nella scelta, oltre alla valutazione sulle eventuali partenze (Piazza sembra già della Calidonense). Il ds Fabio Bagnara, invece, si limita a dire che Borotto è uno dei mister con cui si sta parlando, ma che la settimana prossima sarà decisiva per la decisione finale.

Borotto

V

Vicenza:  Under 15 battuta a Piacenza: i nostri Giovanissimi Nazionali escono sconfitti 2-0  dalla gara d’andata dei quarti di finale Scudetto a Piacenza. Una partita dove i baby di Diego Bistore non hanno raccolto quanto seminato in una gara giocata ampiamente alla pari con gli emiliani.I primi sussulti sono sicuramente di marca biancorossa, con il Lane bravo a mantenere maggiormente la manovra, ma il vantaggio arriva da parte del Piacenza al 28′ con Turrà. La reazione della squadra di mister Bistore è positiva ma la difesa piacentina si difende caparbiamente arginando le azioni d’attacco di Mancini e compagni. La beffa arriva al 5′ della ripresa con il Piacenza bravo a raddoppiare con Poerio in un momento di grande dinamicità biancorossa. L’appuntamento sarà per domenica prossima alle 16:00 al Campo Comunale della Stanga di Vicenza, dove i giovani di Diego Bistore venderanno cara la pelle per ribaltare il verdetto.

E l’Under 16 vince con il Pordenone: Nella gara uno dei quarti di finale playoff scudetto i nostri Under 16 si impongono al comunale della stanga per 1 a 0 sul Pordenone. Buonissima prova da parte dei ragazzi di mister Stevanin che giocano in particolare un primo tempo importante, per intensità e qualità della manovra, mettendo letteralmente sotto i friulani. Il vantaggio bianco rosso arriva già al 2’ con Spiller bravo a spingere in rete l’ottimo assist di Fabbian. L’insistenza e la voglia di far propria la gara vede i biancorossi avvicinarsi al raddoppio in più circostanze con Grancara, Fabbian e ancora con Spiller al quale viene annullato al 38′ il gol del raddoppio apparso a tutti regolare. La ripresa vede il ritorno dei neroverdi ed il baricentro del Vicenza nei primi 20’ abbassato, ma sono ancora i biancorossi a rischiare il raddoppio in contropiede con Prosdocimi e Giacobbo. La beffa rischia di concretizzarsi al 36’ della ripresa quando il portiere del Lane, Squaiella neutralizza un calcio di rigore all’attaccante del Pordenone Andreasic, prima di avere l’opportunità di chiudere definitivamente i conti con un’altra conclusione di Giacobbo uscita di un nulla.

L’appuntamento è per la gara di ritorno domenica prossima alle ore 15 in terra friulana.

 

 

 

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono (anche Whatsapp) 348 6612523  335 7150047

Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano