Calciomercato

Notizie del pomeriggio: Camara al Carmenta e altre news

Scritto da Federico Formisano

A

Avviso importante

La gara di domani fra San Lazzaro e Lugo si gioca sul campo in erba e non sul sintetico di San Lazzaro.  Ma i due impianti sono di fatto confinanti e quindi l’accesso è sempre da Via Monsignor Onisto a Vicenza

B

Bevilacqua. Confermato l’arrivo del  difensore Alberto Bevilacqua al Cornedo dal Montecchio.  Ecco la foto con la  nuova maglia.

C

Calidonense: Ieri sera alla cena dopo l’ultimo allenamento della stagione, il presidente Andrea Retis ha voluto vivamente ringraziare a nome di tutta la società, i ragazzi, i mister e tutto lo staff degli Juniores Regionali per la grandissima stagione disputata e lo storico risultato raggiunto vincendo il campionato dopo una bellissima scalata della classifica. Confermato naturalmente il mister Fabio Benetti anche per la prossima stagione, che guiderà i nostri ragazzi nel prestigioso campionato Juniores Regionali Elite.

Calidonense

Carmenta: Il Carmenta ufficializza l’arrivo del centrocampista Alkaly Camara, classe 1988,  dal Berton Bolzano (27  gare disputate), ed ex Azzurra Sandrigo, Monteviale, Leodari, Valdagno, ecc

D

Dueville: Il ds del Dueville Giuseppe Pozzato, nostro tramite, intende ringraziare l’esterno Alberto Arboit che lascia la società neroverde dopo 7 stagioni importanti.  “Alberto Arboit si è sempre comportato in maniera encomiabile e le sue parole ci hanno commosso e colpito. Abbiamo compreso le sue esigenze e gli auguriamo buona fortuna nella nuova società”.

P

Panarotto Nicolò:  Valuterà nuove proposte nei prossimi giorni il difensore centrale Nicolò Panarotto, classe 1991,  che dopo il cambio dell’allenatore a Cornedo non è stato confermato. il giocatore ha disputato 25 gare in promozione e realizzato 3 reti. in precedenza aveva giocato con il Valdagno e con il Chiampo dopo gli inizi a Bassano e con l’Opitergina.

Panarotto Nicola

S

Santomio in trasferta a Jesolo per festeggiare la promozione

 

Sarego open Day di Calcio Femminile

 

Sull'Autore

Federico Formisano