Calciomercato

Le notizie del pomeriggio: colpo Malo, Serradura a Bassano !

Scritto da Federico Formisano

A

Allenatori: Per la panchina del Padova oltre a Mangia e Pavanel è in corsa anche Vincenzo Italiano, ex mister dell’Arzignano.   Paolo Zanetti, tecnico del Sud Tirol, seconda opzione per il Vicenza dopo Di Carlo, ha rescisso con la formazione altoatesina e probabilmente andrà all’Ascoli.  Alessandro Dal Canto, ex giocatore del Vicenza e anche lui tra i papabili per la panchina biancorossa potrebbe andare invece al  Perugia. Infine il Monopoli potrebbe prendere l’ex tecnico del Bassano Stefano Sottili.

B

Bassano: anche Serradura consulente del Bassano ! A poche settimane dal rinnovo di Mister Francesco Maino e del direttore sportivo Cristian Giacometti, in casa FC Bassano 1903 sono già stati definiti anche gli altri ruoli tecnici per la stagione 2019/2020. Conferme sono arrivate per il vice allenatore Antonio Anastasio, per il preparatore dei portieri Nicola Bin e per il massaggiatore, Giacomo Rigon. Nome nuovo tra le fila giallorosse sarà, invece, quello del preparatore atletico, Andrea Bellon, in arrivo dal Giorgione, che andrà a sostituire Jacopo Moresco, a cui vanno i ringraziamenti della società per il contributo dato ad una stagione indimenticabile e un grosso in bocca al lupo per il suo futuro.

Conferme sono arrivate anche per il Team Manager Angelo Lino Vettorazzi, per il magazziniere Riccardo Zanotto e per il responsabile dei campi Claudio Rigon.
Due novità importanti, invece, riguardano il futuro della società giallorossa del quale faranno parte Luciano Pelosin, responsabile del Progetto Settore Giovanile, nonché Coordinatore responsabile del Centro Tecnico Atalanta e Renato Serradura, consulente per la Prima Squadra.
Serradura rappresenta dunque un altro pezzo di Valbrenta che si sposta a Bassano: era il ds della squadra che ha percorso il cammino dalla seconda all’Eccellenza ed era tra i fautori della fusione. Dopo il mancato accordo di un mese fa aveva rassegnato le dimissioni e adesso diviene il consulente della prima squadra del Bassano.

Serradura

 

M

Malo annuncia Deganello: Il Malo annuncia l’arrivo di Giovanni Deganello, esterno destro del 1998, cheDeganello è cresciuto nel Malo prima di passare al Cornedo con cui ha giocato 25 partite (e realizzato 3 gol) nel 2016/17,  17 partite nella stagione successiva,  e 15 gare  nell’ultima stagione sempre in Promozione,  per un totale di 57 partite.

Un altro grande ed importante calciatore al servizio del nuovo progetto nerostellato . Dopo aver vestito la divisa nerostellata nelle giovanili maladensi e giocato ben 3 campionati in promozione a Cornedo, rientra alla base di Malo il nostro ‘Dega’ per mettersi al servizio di mr Covolo. Un grazie a Giovanni e un bentornato a Malo !”

P

Play-out e Play-off

Per i play-out di serie B la Salernitana ha battuto 2-1 il Venezia nelle gara d’andata. Il Venezia ha accorciato nei minuti finali con un gol di Zigoni che tiene aperta la disfida per la gara di ritorno a Venezia

Pisa e Triestina hanno pareggiato 2-2 la gara d’andata. Il ritorno al Nereo Rocco lascia tutto ancora aperto.

 

Sull'Autore

Federico Formisano