Edicola EVIDENZA

L’edicola del mercoledì: le contraddizioni del calcio, chi rientra e chi lascia

Scritto da Federico Formisano

Nel sempre difficile mondo del calcio, accogliamo con gioia buone notizie (come il ritorno in terza categoria del Toniolo, di cui vi parleremo diffusamente in un post a parte), ma anche di defezioni dolorose come nel caso del Gambellara che sembra proprio destinato a non iscriversi al campionato.

7

7 Comuni: sembrava assunta la decisione di conferire a mister Mauro Morelli la conduzione tecnica della squadra dei 7 Comuni. Purtroppo, però, il mister ex Vallonara e Travettore, ha dovuto declinare la proposta con motivazioni che non  riferiamo per tutelare la sua privacy ma che rendono impossibile non essergli vicino in questo partitolare momento.  il dg Federico Longhini si impegnerà a trovare una soluzione in tempi rapidi.   Giovedì sera alle 20.30 ci sarà il ritrovo della prima squadra che già domenica 14 alle 17.00 sarà in campo allo Stadio Zotti per l’amichevole con il Vicenza. Longhini non scarta in questo momento una soluzione interna.

A

Arzignano: FC Arzignano Valchiampo comunica ufficialmente di aver raggiunto un accordo per il rinnovo del contratto su base biennale del calciatore Luis Maldonado. Il centrocampista centrale ecuadoregno classe 1996, autentico leader della mediana nelle stagioni in Serie D, si lega ai colori giallocelesti per la quarta stagione consecutiva

Intanto il difensore Riccardo Spaltro del 2000, che l’Arzignano ha restituito alla Spal, è passato alla Cavese.

F

Fides: Marco Pizzolato, difensore del 1994, e Cristian Bertinazzi, difensore del 1993, tornano insieme dopo gli anni giocati nel Grisignano, alla corte di mister Riccardo Lorenzetto nella Fides.

Pizzolato

G

Gambellara: Una promozione in prima categoria di due anni addietro, seguita da una dolorosa retrocessione, che ha comportato l’abbandono da parte di quasi tutta la squadra. Un anno fa il lavoro difficile di ricostruzione da zero messo in atto dal neo presidente Davide Fossà e dal direttore sportivo Andrea Biasin che durante il campionato è tornato anche in campo. Ma alla fine della stagione appena conclusa è arrivata la seconda retrocessione conclusiva, seguita dall’ulteriore abbandono di giocatori e dirigenti. La squadra non c’era più con molti giocatori rientrati alle società d’origine e con la difficoltà di reperire dirigenti in grado di seguire la squadra. Da qui la decisione che sembra ormai presa di lasciare, non iscrivendosi alla terza categoria. Se qualcuno volesse portare avanti una società con una sua storia importante saremmo ben lieti di prenderne atto e di poter smentire la notizia.

Giocatori che cercano squadra: cerca squadra il centrocampista Luigi Andreoli, classe 1989, da dicembre 2018 al Sovizzo dove ha disputato 17 partite segnando un gol.

 

M

Maddalene: la squadra è quasi al completo ma nelle operazioni c’è stata una doverosa stasi per il grave lutto che ha colpito il Presidente Roberto Ometto, che ha perso il padre.  All’amico Roberto le condoglianze di tutta la redazione di calciovicentino.

Montecchio San Pietro: per il momento l’unico nuovo arrivo è quello del difensore Christopher Zamperetti che viene dal Real San Zeno, ma dalla società annunciano come possibili altri arrivi. La squadra sarà presentata ufficialmente il 1 agosto.

N

Nova Gens: il difensore Matteo De Grandi, classe 1989, lascia  il Sette Mulini e si accasa alla Nova Gens. il difensore lascia così anche la rubrica dei giocatori che cercano squadra.

P

Pedezzi: un nome illustre per la Pedezzi: arriva l’attaccante del 1997, Romeo Menti, ex Junior Monticello, San Paolo e Leodari e lo scorso anno al Valdagno.  Il ds Gemo dopo aver concluso per l’arrivo di Piana dall’Isola Castelnovo, porta a mister Sdyelar un altro attaccante con cui potenzia la batteria delle punte delle squadra cittadina. Arriva in prova anche il difensore del 1995,  Luca Bevilacqua, ex Quinto B,  che lascia quindi la rubrica dei giocatori che cercano squadra.

Menti Romeo

Romeo Menti

R

Real Stroppari: il rinnovato Real Stroppari sarà presentato a tifosi e dirigenti giovedì 18 luglio.

S

Svincoli, dal Comunicato Ufficiale:  Riteniamo fondamentale ricordare alle Società affiliate che lunedì 15 luglio (ore 19,00) termina il periodo concesso per poter svincolare i giocatori tesserati con vincolo LND. Rammentiamo che ogni Società potrà creare e dematerializzare un numero illimitato di Liste di Svincolo.
La data di decorrenza è quella determinata dall’apposizione della firma digitale: non è pertanto prevista la spedizione (o il deposito) della Lista di Svincolo in formato cartaceo. Completate le rituali operazioni di svincolo, le Società dovranno stampare il documento “definitivo” riportante l’elenco dei propri calciatori svincolati (una volta che il documento è reso “definitivo” non può essere modificato ulteriormente), apporre timbro e firma in calce del legale rappresentante ed obbligatoriamente avviare la procedura di dematerializzazione del documento. Soltanto in questo momento saranno consolidati gli svincoli richiesti da ogni singola Società, l’elenco dei quali sarà pubblicato su apposito Comunicato Ufficiale. Finora la Federazione ha comunicato gli svincoli in base agli artt. 108 e 109 che riguardano gli svincoli per accordo e per inattività.

U

Universiadi: Grazie alla vittoria per 1-0 sulla Francia gli azzurri ottengono l’accesso alla semifinale. Grande la prestazione dei ragazzi di mister Arrigoni, che hanno conseguito la vittoria grazie al gol su punizione siglato nei minuti di recupero da Strada. Da segnalare la prova del nostro Loris Zonta, rimasto in campo per tutti i 90 minuti. Ora gli azzurri affronteranno il Giappone che ha battutto per 2-0 la Corea del Sud.

Sull'Autore

Federico Formisano