Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del Mercoledì: fra attese e conferme

Scritto da Federico Formisano

Sembra proprio che il Treviso non si iscriva al campionato di Promozione.  Il Ponzano dovrebbe quindi essere ripescato in Promozione  (l’Azzurra ha ancora tre squadre davanti e un suo ripescaggio appare veramente improbabile), in prima dovrebbe toccare all’Illasi ( e potrebbe arrivare il momento del Lugo) mentre in seconda rimane molto remota la possibilità del Grancona.  Dal Trevisano ( grazie a Venetogol) arrivano le notizie della defezione del Postioma (seconda categoria) , del Nervesa che diventa Treviso accademy e del Treviso, mentre si è iscritto regolarmente l’Union Sile. Nel vicentino confermate le mancate iscrizioni di Stanga, Gazzo, Gambellara. Non sono note eventuali defezioni delle altre province.

Ieri pubblicati su calcio vicentino.it  

http://www.calciovicentino.it/2019/07/23/calciomercato-del-martedi-ancora-news-da-arzignano-marola-new-team-tezze-ecc/  Un’altra giornata ricca con le  notizie che arrivano da Arzignano, Marola, Marola, New Team, Tezze.

http://www.calciovicentino.it/2019/07/23/presentazioni-43-spf-aria-nuova-e-tanta-convinzione/  La presentazione del Spf con nuovi acquisti, la rosa, lo staff, ecc.

A

Arzignano: FC Arzignano Valchiampo comunica ufficialmente di aver acquisito dal  Benevento Calcio con la formula del prestito annuale, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Salvatore Tazza.

Difensore esterno destro, napoletano classe  1998, cresce nel settore giovanile del Benevento prima di passare in prestito al Bologna dove per un biennio veste la maglia della formazione Primavera rossoblù emiliana.
Successivamente Tazza indossa per mezza stagione i colori della Reggina e per una stagione e mezza quelli dei salernitani della Paganese, sempre in Serie C.

 

F

Fuori gioco: Ecco il link al canale youtube di LP Network: https://youtu.be/0bEs9vr5V7g  per seguire la puntata di   , l’appuntamento con il calcio dilettantistico In questa puntata Franco Bertuzzo e Federica Benacchio  avranno loro ospiti i gemelli , con una bella storia sportiva da raccontare e tutte le premesse per nuove stagioni da incorniciare.
Come sempre non mancherà il commento tecnico di Federico Formisano che in questa puntata farà un utile excursus sulle nuove formazioni in campo da agosto.

G

Grumolo: il nuovo Grumolo affidato alle cure di mister Roberto De Franceschi, sarà presentato martedì 30 luglio alle ore 20.00 presso gli impianti sportivi nuovi di Grumolo.

L

Le Torri: Matteo Zocca e Nicoló Santon entrano a far parte del Le Torri. Due amici che si conoscono da 20 anni, che hanno condiviso i momenti importanti della vita  e che da qualche tempo collaborano anche in campo calcistico (provengono entrambi dal Marola NDR) Matteo entra come Gestore dell’Attività Giovanile a supporto di Paolo Dalla Pozza e Nicoló coadiuverà Irene Caldaro nell’attività Social Media
Ecco le loro prime dichiarazioni: “Il nostro obiettivo è contribuire a sviluppare le attività del settore giovanile della Società e dare l’importanza che si meritano i nostri giovani iscritti”

In tutto ciò – ci scrive Nicolò Santon –  siamo supportati ed accompagnati da due grandi amici che entreranno come sponsor all’interno del progetto dedito allo sviluppo del settore giovanile. Sono Matteo Costante con la società Civis Spa e Stefano Vitale con La Fornace Mestrino i quali hanno creduto e dato fiducia alla nostra nuova Società di appartenenza.

A tavola gli amici Vitale, Costante, Zocca e Santon 

M

Maddalene: domani sera si ritrova per la presentazione ufficiale il Maddalene.  Il presidente Roberto Ometto anticipa intanto le prime considerazioni: L’anno appena concluso è stato la fine del ciclo Cesarano durato 2 anni e mezzo piu la parentesi finale di Tognato. Adesso con i giocatori che hanno il Maddalene  nel cuore (i fratelli Meneghello, Alaimo, Guido, Borghetto, Ferrante, Rizky, Grendene, Midolo, Bertacche, Bance Ali e anche Mosele arrivato l’l’anno scorso) è cambiata la guida tecnica che è passata all’esperto Dal Lago Roberto coadiuvato dal nuovo vice Romanoni Paolo che prende il posto del grande Ale Carollo. I portieri saranno ancora nelle mani sicure di Carta Emiliano. Il nuovo D. S. Bedin Andrea (detto bedo) ha portato a casa i seguenti giocatori. Per la difesa: Marco Gastaldon del 1993 dal Grumolo,  Marco Bernardinello del 1992  (Motta)   e il gradito ritorno di  Giacomo Stefanello del 1996. A centrocampo Lorenzo Nogara del 1997 dal Telemar, Massimiliano Gresele (91, Motta)  Nemanja Zivotic (96, S. Lazzaro) Filippo Costa del 1999 (24 partite ed un gol con il Monteviale)  mentre in avanti il ritorno di Leonardo Freschi (98)  di Dia oltre che di Bance Marouphe. “Una squadra ringiovanita – spiega il Presidente – che mira a fare un buon  campionato con mister Dal Lago che potrà disporre di  una rosa ampia su cui lavorare”. Il ds Bedin è al lavoro per completare ulteriormente l’organico con almno un paio di pedine,

Bernardinello Marco

Marco Bernardinello

Massimiliano Gresele

Filippo Costa

Marola:  confermato l’arrivo del forte difensore  Nicolò Pedon classe 1991, ex Union Quinto,  Mantova, Mezzolara, Montichiari in D e nelle ultime stagioni all’Istrana in Eccellenza.

Pedon

Dall’Arzignano arriva il giovane difensore  Lorenzo Santonocito, classe 2001,  proveniente dagli Juniores Nazionali dell’Arzignano Valchiampo.  Il giovane difensore richiesto anche in categorie superiori ha preferito difendere i colori della squadra del paese in cui vive.Inoltre l’accoglienza e i valori della dirigenza basati unicamente sulla meritocrazia del campo hanno convinto il giocatore a prendere parte al serio progetto sportivo.Santonocito è  un terzino che gioca su tutta la fascia destra o sinistra.Cresce nel settore giovanile della Casertana,successivamente nelle giovanili nazionali under 15 della Paganese e under 16 del Vicenza.A fine stagione si fa svincolare dai biancorossi.Nella stagione 2017-18 ha disputato 9 partite negli Allievi Elite del Mestrino.A Dicembre passa alla Juniores Elite della Seraticense dove disputa 11 partite.Viene convocato con la rappresentativa LND Veneto.Nell’ultima stagione ha giocato 13 partite e 3 gol nel Longare Castegnero (Prima squadra e Juniores).A Dicembre passa alla Juniores Nazionale dell’Arzignano Valchiampo giocando 12 partite.

Montebello: il ds Ivan Pellizzaro conferma l’arrivo a Montebello dell’attaccante Alessandro Dal Lago, classe 2000 dalla Belfiorese, cresciuto nelle giovanili dell’Arzignano.

P

Ponte dei Nori: Mister Cristian Soliman comunica l’arrivo al Ponte dei Nori del portiere Marco Brotto, classe 1998, cresciuto nel Sovizzo e l’altro anno nel Real San Zeno.

Presentazioni  della settimana : ieri sera Alto Astico Cogollo  Stasera: Arcugnano (Villa Bonin San Gottardo) e Telemar (Ristorante La Conchiglia d’Oro); Domani: Novoledo,  Junior monticello (ore 20.30 presso campo parrocchiale di Monticello Conte Otto), Sossano: Villa Gazzetta (sede municipale) ore 20.30 .Venerdì 26 luglio: Silva, Mercoledì 31 luglio: Grumolo Venerdì 2 agosto: Quinto (20.00 Ristorante dai Gelosi)

S

Serie C: domani alle 18.30 a Roma, presso il Salone d’Onore del Coni, ci sarà la ufficializzazione del calendario della serie C.

Spes Poiana:Duemilaeuno motivi per venire a Pojana. Anche se il tuo cartellino appartiene ad una società di eccellenza, anche se quest’anno hai giocato in promozione, anche se quest’estate sei stato inseguito da altre squadre di promozione, noi ti ri graziamo per averci scelto e speriamo che insieme arrivino grandi soddisfazioni:  Con questo messaggio su Facebook la Spes Poiana ha accolto il giovane difensore Denis Mazzaretto ex Montecchio e lo scorso anno in prestito al Longare.

Mazzaretto con il presidente Bracesco

Spf: In sede di presentazione della formazione di Pozzoleone abbiamo scoperto i nuovi arrivi: dal Quinto il portiere Marchi e il centrocampista Todescato, mentre dal Bp 93 nell’operazione che ha portato Bressan e Benacchio a Bressanvido sono arrivati, il difensore Pedon,  l’attaccante Costa e i centrocampisti Palladini e Golin. Dal Berton Bolzano ecco il difensore Zanini, dal Lakota arriva il centrocampista Juri Motterle e dal Dueville  l’attaccante Matteo Benetti.  Infine dal Fellette ecco l’esperto difensore Stefano Marostica, classe 1986

 

 

V

Valli: dopo la pubblicazione del servizio sulla presentazione del Valli, ecco la foto dei giocatori e dei dirigenti che si sono ritrovati la settimana scorsa per il primo incontro. E’ stata questa l’occasione per ufficializzare gli arrivi di Danieli, Franzini e Vasic dal Poleo, Luna dal Castelgomberto, Maddalena dal Giavenale e Pranovi dall’Azzurra Maglio.  Inoltre per parlare del possibile arrivo di Sella dal Monte di Malo,

 

 

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono e Whatsapp 335 7150047

Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano