Dalla Federazione EVIDENZA

Calendari pubblicati: subito i primi match clou

Scritto da Federico Formisano

Sono stati pubblicati dunque i calendari delle categorie dilettantistiche  dall’Eccellenza alla Seconda Categoria. Si inizia l’8 settembre alle ore 15.30 e si chiude l’andata senza soste il 15 dicembre. Il girone di ritonro inizia il 5 gennaio 2020 e si chiude il 19 aprile con soste il 22 marzo e il 12 aprile. Una volata impressionante di trenta gare con soste a Natale e a Pasqua e un’ unica domenica per i recuperi.

ECCELLENZA

Il Camisano giocherà in casa contro il Castelbaldo Masi (sono entrambe neo promosse),  mentre il Montecchio fa il suo esordio sul campo del San Martino Speme (che ha dieci giorni di tempo per risolvere i problemi societari, prima di questa gara).  L’unico scontro diretto è fissato alla nona di andata in casa del Camisano il 3 novembre, mentre il derby di ritorno sarà il 1 marzo 2020 ovviamenti al Cosaro di Montecchio

PROMOZIONE

Nel girone A l’unica squadra vicentina esordisce in casa con il Mozzecane.

Nel girone B  si parte con un Bassano – Calidonense tra due squadre ambiziose e lanciate e tra un Trissino – Schio che vede due delle protagoniste della scorsa stagione subito di fronte. Il sotto clou è fra Virtus Cornedo e Valbrenta. Il nuovo Marola gioca in casa con la Marosticense di Glerean.

PRIMA CATEGORIA

Nel raggruppamento B quello misto fra vicentine e veronesi fa il suo esordio in casa il Sovizzo che se la vede con il San Giovanni Ilarione. Il Chiampo incontra la Scaligera e il Real San Zeno, lo Zevio, entrambi in trasferta.

Nel girone C si parte subito con una gara senza pronostici fra Pedemontana e Le Torri,  mentre il Malo se la vede con il Monteviale. Sempre alla prima giornata c’è il quasi derby cittadino fra San Lazzaro e Valdagno (che si allena a Vicenza a San Bortolo) mentre Azzurra Sandrigo, Berton Bolzano e Zanè partono in casa rispettivamente con Alto Astico Cogollo, Summania e Poleo.

Nel girone F il Carmenta gioca in casa con l’Union Rsv mentre l’Eurocalcio va a Galliera e il Cassola a Piombino Dese con l’Union  Dese. Il derbissimo di Cassola fra Eurocalcio e Cassola si gioca la decima giornata di campionato, il 10 novembre,  in casa dell’Eurocalcio a San Giuseppe.

SECONDA CATEGORIA

Nel girone C si parte con le Alte che affrontano in casa  il Locara,  e le due castellane Montecchio San Pietro e San Vitale ancora loro davanti al pubblico amico rispettivamente con Grancona e Brendola. C’è anche il derby veronese fra Sambonifacese e Provese.

Nel girone E le favorite della vigilia Bp 93 e Telemar partono entrambe in trasferta rispettivamente sul campo della  Pedezzi e con lo Spf, mentre la Junior Monticello gioca in casa con la Fides e  il Grantorto va a Campodoro.

Nel raggruppamento dell’alto vicentino (F) si parte subito fortissimo con un Thiene- Lugo che può subito chiarire il ruolo di queste due formazioni mentre il Valli gioca in casa con il Concordia e viene subito alla prima giornata  il derby della montagna fra 7 comuni e Lusiana Conco.

Nel girone G quello Bassanese il Lakota ospita il Nove, il San Pietro Rosà il Colecera, la Stella Azzurra Sant’Anna l’Arsenal e la Virtus Romano se la vede con la matricola Solagna.

Infine nel gruppo M dove ci sono le due sole vicentine Nova Gens  e Spes Poiana,  le nostre due formazioni sono entrambe in trasferta con Odm San Pietro i noventani e con l’Euganea la Spes.

Sull'Autore

Federico Formisano