Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del sabato: si avvicina la prima chiusura

Scritto da Federico Formisano

Ieri pubblicati su calcio vicentino.it                                                                                              

http://www.calciovicentino.it/2019/08/30/calciomercato-del-venerdi-movimenti-a-arzignano-cartigliano-longare-bressan-in-stand-by/   ancora colpi dell’Arzignano, del Cartigliano, del Longare. Il caso Bressan, e altre notizie.

http://www.calciovicentino.it/2019/08/30/plateola-batte-le-torri-e-i-risultati-delle-gare-amichevoli/ i risultati delle amichevoli del giovedì e la sorpresa del Plateola che batte la favorita Le Torri.

http://www.calciovicentino.it/2019/08/30/giocatori-che-cercano-squadra-un-primo-elenco/  ancora un aggiornamento per la rubrica dei giocatori che cercano squadra.

A

Anticipi: stasera si giocheranno due gare in anticipo: Maddalene – Telemar alle ore 17.00 al campo di Via Gagliardotti (per noi sarà presente Delfino Sartori) e Calidonense – Schio alle 18.00 a Caldogno (per noi sarà presente Marco Marra).

Arzignano: Colombo mette tutti in guardia: “Guai sbagliare l’approccio: Imolese squadra molto organizzata e offensiva” In previsione della prima trasferta stagionale del Campionato di Serie C, il tecnico dell’FC Arzignano Valchiampo, Alberto Colombo, ha parlato di come la squadra arriva all’impegno valido per la seconda giornata.  “Stiamo bene a livello psicologico –spiega- magari a livello fisico abbiamo speso tanto, e quindi abbiamo un po’ bisogno di recuperare le energie spese per la prima storica gara in Lega Pro. Nulla di preoccupante, solo stanchezza fisiologica, anche derivata dal caldo che in questi giorni si fa particolarmente sentire. Il punto di domenica ha dato serenità, ma non ci deve essere rilassatezza. Non possiamo certo cullarci sugli allori, ma resettare tutto, verso un nuovo monte da scalare come l’Imolese. Non dobbiamo sottovalutare l’avversario o sopravvalutare noi stessi; non dobbiamo sbagliare l’approccio alla gara”.

Sulle condizioni di organico, sarà ancora alle prese con diverse assenze. “La rosa è ancora ridotta, soprattutto per gli infortunati, che sono sulla strada giusta per il recupero. Non però per questa partita, credo che tutti coloro che hanno saltato Piacenza saranno out anche a Imola (Russo, Anastasia, Ferrara e Bigolin ndr), per cui si delinea ad oggi la stessa formazione, mentre avrò modo di avere a disposizione i nuovi giocatori arrivati in settimana. Poi la disposizione in campo sarà da vedere, ma non credo avremo grandi cambiamenti o rivoluzioni per la sfida di domenica, almeno all’inizio”.

Un focus sull’avversario. “L’Imolese è una buona squadra, fatta di molti giovani particolarmente interessanti. Giocano bene, hanno fatto bene in Coppa Italia. Sono incappati nel ko di Rimini, ma ci sta: le prime giornate sono sempre particolari. Come organizzazione e modo di stare in campo è una delle formazioni che ha dei concetti molto marcati sulla fase propositiva. C’è da stare molto attenti. Hanno cambiato molto, perdendo in esperienza, ma puntando su tanti giovani interessanti e molto motivati. Avendo fatto bene l’anno scorso, avranno aspettative importanti: ho grande rispetto perché è una squadra che ha dimostrato di poter esprimere un buon calcio offensivo”.

Sul mercato che in settimana ha portato tre nuovi giocatori. “Ringrazio la società perché avevamo necessità di completare la rosa: la proprietà sta facendo grandi sacrifici. Dobbiamo permettere ai nuovi di inserirsi il prima possibile nel nostro organico. Abbiamo un po’ più alternative rispetto alla domenica passata”. Nicola Ciatti Ufficio Comunicazione FC Arzignano Valchiampo

B

Bassano : Per un’intera notte, ieri, il centro storico di Bassano si è tinto di giallorosso, per la seconda edizione di “Bassano da Sogno”, la cena organizzata in piazza Libertà, da Fc Bassano 1903. Oltre 750 i partecipanti all’evento nato un anno fa, in concomitanza con la fondazione della società sportiva, per rinsaldare quelle che il presidente Fabio Campagnolo, ha definito “le radici” giallorosse.

“La mia città la mia squadra” recita il motto del sodalizio bassanese, un motto che ieri si è concretizzato nella presenza in piazza, non solo di appassionati di calcio e tifosi, ma anche degli oltre 70 imprenditori- soci del Bassano, degli amministratori comunali della città del Grappa e di Romano d’Ezzelino, guidati dai sindaci Elena Pavan e Simone Bontorin, degli assessori regionali Elena Donazzan e Manuela Lanzarin, delle forze dell’ordine e di tanti, tantissimi, bassanesi che hanno voluto condividere un momento assolutamente unico. La serata, come tradizione, è stata l’occasione perfetta per presentare il mondo Fc Bassano 1903, che quest’anno può vantare anche un nuovissimo settore giovanile, primo ed unico “Centro tecnico Atalanta” dell’interno Nordest e che ha nella sua prima squadra la vetrina principale. Ben 25 gli uomini agli ordini di mister Maino impegnati nel campionato di Promozione e guidati da capitan Mattia Battistella che ieri ha promesso ai tifosi e alla città l’impegno di tutti per onorare la maglia giallorossa. Ad animare la serata le note e le voci della Bassano Bluespiritual Band diretta dal maestro Lorenzo Fattambrini che ha contributo a rendere suggestiva una serata possibile grazie al lavoro di tantissimi uomini ed aziende.

C

Calendari:  Il Comitato Regionale ha ufficializzato un cambiamento nei calendari dei gironi C, E, G, M  in base alla comunicazione dei nuovi terreni di gioco da parte di alcune società , avvenuta dopo il termine delle “desiderate” stabilito da Comunicato, che precedentemente avevano indicato nel loro portale codici e campi diversi.  Tale variazione permette di evitare delle concomitanze che avrebbero potuto creare problemi alle nostre affiliate.

 

L

Lista Elettronica: Il Crv ricorda alle Società che nel portale web è presente una funzione che permette la creazione automatica della “lista di presentazione alla gara” dei propri giocatori e dirigenti.  La funzione è disponibile per ogni tipo di Campionato, Coppa e Trofeo  Questa utilissima attività permette alla Società di caricare i tesserati nella “LISTA”, direttamente dal sistema informatico senza doverli trascrivere manualmente; i vantaggi a nostro avviso sono molteplici e possono essere così riassunti: esclusione di errori anagrafici , velocità nella compilazione della lista , certezza dell’avvenuta convalida del tesseramento

Siamo a conoscenza che già nella passata stagione sportiva diverse Società usufruivano del servizio e in quest’ottica il Consiglio Direttivo del CR Veneto ha stabilito che il servizio – per tutti i Campionati Regionali di andata – sarà facoltativo mentre diverrà obbligatorio l’uso della Lista elettronica a partire dai gironi di ritorno.  Il CR Veneto auspica che l’adesione al servizio, da parte delle Società, avvenga con la serenità e la consapevolezza che la novità porta una ulteriore miglioria dei servizi offerti dalla LND alle proprie affiliate. L’utilizzo obbligatorio della Lista Elettronica dovrebbe ridurre al minimo il rischio della perdita di gara a tavolino per utilizzo di giocatori in posizione irregolare di tesseramento

 

Longare: Stiamo procedendo con l’aggiornamento delle rose e delle schede dei giocatori utilizzando la fornitissima galleria fotografica di calcio vicentino. A questo link potete trovare le schede dei giocatori del Longare con le foto scattate in occasione della presentazione ufficiale. http://www.calciovicentino.it/list/longare/

la scheda di Ciro Aliberti

R

Real Stroppari: abbiamo predisposto schede dei giocatori, con le foto scattate domenica a Sant’Anna della giovanissima squadra del Real Stroppari allenata da mister Stragliotto; ecco  il link per consultare  rosa e singoli giocatori http://www.calciovicentino.it/list/real-stroppari/

la scheda di Nicolò Zanotto

Rivereel: Bel colpo del Rivereel che prende Andrea Fiamin, classe 2001 dalla prima squadra dell’Este. Il giocatore è già convocato domani per la gara con l’Aurora Cavalponica.

T

Trasferimenti Calciatori “Giovani di Serie” da Sociertà  di serie A,B,C a dilettanti.

Si ricorda che il trasferimento di un Calciatore “Giovane di Serie” o “Giovane Dilettante” nell’ambito delle Società partecipanti ai Campionati organizzati dalla Lega Nazionale Dilettanti, può avvenire, con le modalità stabilite dalla F.I.G.C. entro e non oltre Lunedì 2 settembre 2019 ( Ore 20.00 )

Trasferimenti Calciatori-Art.104 delle N.O.I.F.

Si ricorda che il trasferimento di un Calciatore “Giovane Dilettante” o “Non Professionista” nell’ambito delle Società partecipanti ai Campionati organizzati dalla Lega Nazionale Dilettanti, può avvenire, con le modalità stabilite dalla F.I.G.C. entro e non oltre:  Venerdì 13 settembre 2019 ( Ore 19.00 )

V

Vicenza : Ormai il mercato è in chiusura. Rimangono poche ore per chiudere: il Vicenza dovrebbe cercare di piazzare Curcio, Gashi e Tronco che appaiono chiusi nell’organico. Non è verificata invece l’intenzione di lasciare partire anche Pasini. In entrata dopo i “colpi”  Bruseghin e Saraniti, il Vicenza è alla ricerca di un centrocampista. L’ultimo nome sbucato fuori è quello di Simone Icardi della Virtus Entella (96). Un alternativa potrebbe essere rappresentata da Andrea Vallocchia (97),  che con l’Olbia nell’ultima stagione ha giocato 33 partite e che era in campo anche nell’esordio di campionato.  Per  il momento sembrano chiuse tutte le altre piste (Rizzo, Vanderputte, Costa Pereira, Machin, ecc. ) o per l’eccessivo costo del cartellino, o per quello dell’ingaggio o per il rifiuto del giocatore.

La società LR Vicenza comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo dal Lecce, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Andrea Saraniti.Saraniti, attaccante classe ’88, lo scorso anno ha disputato la prima parte di stagione con la Viterbese per poi rientrare al Lecce, dove nelle ultime due stagioni ha conquistato la doppia promozione dalla Serie C alla Serie A.
Nella stagione 2017/2018 tra Virtus Francavilla e Lecce ha messo a segno 14 reti condite da 4 assist.

Vicenza Calcio Femminile:  La Coppa Italia Serie C è ormai alle porte e le Biancorosse vogliono arrivare preparate per iniziare nel migliore dei modi la stagione. Domani quindi, primi test per vedere all’opera il nuovo Vicenza: a Polesine(Mantova) si gioca il 4° Memorial Sante Galli, un triangolare con Parma e Alba Borgo Roma. Alle 16:30 le ragazze di Mister Dori scendono subito in campo contro il Parma, squadra neopromossa e inserita nel girone A della Serie C. Alle 17:30 la perdente sfida l’Alba Borgo Roma, squadra veronese che milita in Eccellenza (la vecchia Serie C prima della riforma dei campionati del 2018/2019). Alle 18:30 ultimo match tra l’Alba Borgo Roma e la vincente di Vicenza-Parma.

 

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono e Whatsapp 335 7150047

Facebook / calcio vicentino

 

Sull'Autore

Federico Formisano