Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del Venerdì: Bortignon chiude con il Giorgione e Salviato alla Luparense

Scritto da Federico Formisano

Ieri pubblicati su calcio vicentino.it  

http://www.calciovicentino.it/2019/09/05/calciomercato-del-giovedi-movimenti-a-bolzano-la-rocca-ecc/ la rosa del Malo, gli ultimi colpi di Arzignano, Berton,  La Rocca, Marosticense, gli ultimi cercasi..

http://www.calciovicentino.it/2019/09/05/romeo-menti-cento-anni-dalla-nascita-cento-anni-di-storia-biancorossa/  la cerimonia di ieri mattina in occasione del centenario di Romeo Menti

A

 

Amichevoli:  Risultati delle gare disputate ieri

Azzurra Maglio – Real Brogliano  1-0 Bajramaj

Formazione Azzurra Maglio: 1°Tempo (4-3-3): Sbalchiero; Pretto, M.Povolo, Dani, Olivieri; A.Miletić, Acclini, S.Povolo; L.Occhiali, Bajramaj, Lovato. 2°Tempo (4-3-3): Sbalchiero; Olivieri, Dani, Ballestro, P.Occhiali; A.Miletić (65′ )M.Povolo, S.Povolo, Urbani; N.Miletić, Dal Corso, Guiotto Allenatore: Meneghini

Sette Mulini – Grancona 3-4
Grantorto – Carmenta 4-3
(rettifica marcatori) Cherobin(3) e Kasmi (G), Moretto (2) Camara A. (C)

Arzignano torna al Menti per allungare la serie positiva; ma il Gubbio è da prendere con le pinze  Messa in archivio la prima trasferta stagionale ad Imola, da dove si è tornati a casa con un buon punto, l’FC Arzignano Valchiampo si prepara a tornare in campo in quella che sarà la partita valida per la Terza Giornata di Andata del Campionato di Serie C, Girone B. L’avversario sarà il Gubbio, che domenica ha conquistato il suo primo punto stagionale andando a pareggiare in casa per 2-2 contro la Virtus Verona con doppietta di Sbaffo, che sarà senza dubbio il pericolo pubblico numero uno da tenere sotto stretta osservazione. In precedenza, infatti, alla prima giornata, gli umbri sono stati sconfitti per 2-1 sul campo della Triestina, con gol di Munoz. Dal canto suo, l’Arzignano Valchiampo torna a giocare al Menti (fischio d’inizio fissato per le 15.00) in una domenica pomeriggio in cui i giallocelesti proveranno a dare continuità di risultato e prestazione dopo i due pareggi a reti inviolate conquistati contro Piacenza in casa e Imolese in trasferta. Si giocherà contro una squadra molto esperta della categoria, che può contare su un organico rodato e su un collettivo molto affiatato. In casa gialloceleste saranno da valutare le condizioni di Ferrara e Bigolin, con quest’ultimo già convocato per Imola, mentre sicuri assenti dovrebbero essere Anastasia e Russo, per i quali i tempi di recupero sembrano più lunghi.  Nicola Ciatti Ufficio Comunicazione FC Arzignano Valchiampo

Arzignano (mercato) :  Ancora mercato grazie agli svincolati: la settimana prossima potrebbe essere decisiva per chiudere la campagna e definire l’organico con gli arrivi del portiere Faccioli, del difensore esterno del 1996, Alessio Lo Porto che viene dal Gubbio e dell’attaccante del 1991 GianMarco Piccioni, che viene dalle esperienze all’estero a Malta e in Romania

Lo Porto

B

Berton Bolzano: E’ confermata la notizia dell’arrivo al Berton del difensore centrale ex Marola  Enrico Maruzzo, classe 1985, che arriva dall’Academy Plateola.

Bortignon: Dopo solo 40 giorni si dividono le strade tra il Giorgione Calcio 2000 e Bortignon Jari ex Cartigliano. La Società Rossostellata ringrazia per il suo apporto fin qui dato e augura a Jari un buon prosegiumento di stagione (Dal sito del Giorgione).

Bortignon

C

Cartigliano: Stasera aVilla Morosini Cappello la presentazione ufficiale del Cartigliano a cui (come da consolidata tradizione) saremo presenti. Si inizia alle 20.15 con la presentazione delle squadre giovanili; si conclude con la prima squadra di mister Ferronato.

Cercasi autista: Importante Società Calcistica del Bassanese cerca con urgenza autista
serio ed affidabile per gli spostamenti in pulmino dei ragazzi. La personain questione deve essere automunita e disponibile tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 in poi. Per candidarsi e per qualsiasi informazione aggiuntiva contattare il numero 0424.819632 – 348.8592543.

Cercasi Squadra: altri due giocatori sono a disposizione negli ultimi giorni di mercato:

Canilli Paolo centrocampista 1985 ultime stagioni San Lazzaro e Grisignano valuta proposte tranne terza categoria tel. 347 7260055 risiede  a Costabissara
Marchesini Nicola, centrocampista del 1995, lo scorso anno al Montecchio Precalcino in prima categoria, prima al Poleo, San Vito, Malo, Cornedo.  Tel. 342 7870057

Marchesini Nicola

E

Eurocalcio: L’Eurocalcio ricerca uno o più ragazzi da inserire nel proprio organico all’interno dello staff dedicato all’attività di base. L’annuncio è rivolto agli studenti iscritti ai corsi di studio di Scienze motorie (o che abbiano già terminato gli studi in tale ambito e vogliano fare esperienza), a ragazzi in possesso del patentino UEFA B o, eventualmente, anche a giovani che abbiano esperienze pregresse in centri estivi e che siano, quindi, predisposti a lavorare e relazionarsi con i bambini. Serietà, affidabilità e carattere dinamico completano il profilo ideale. Contattare +39 393 305 5661.

L

Nichele  e Salviato alla Luparense: La società Luparense FC è lieta di ufficializzare l’arrivo in squadra di Simone Salviato, difensore di grande esperienza e qualità classe 1987, con un curriculum che lo ha visto giocare ad alti livelli in Serie B (Mantova, Livorno, Pescara e Bari) ed in Lega Pro (Padova e L.R. Vicenza). Il giocatore è già a disposizione dell’allenatore Matteo Centurioni.

La società Luparense FC comunica contestualmente l’entrata in organico di Matteo Nichele come nuovo Responsabile dell’Area Tecnica.

Matteo, ci racconti le tappe principali della tua carriera?  Sono partito, come tutti i bambini, dalla squadra del mio paese, il Cassola, poi sono passato nel Settore Giovanile del Vicenza, dove ho fatto tutta la trafila fino agli Allievi Nazionali. Da qui sono andato in Prima Squadra, in Eccellenza, a Bessica, dove sono rimasto un anno. Poi il Bassano mi ha comprato e sono rimasto per quattro anni di Interegionale, poi sono passato in Serie C e ho fatto otto anni da professionista. Sono tornato in Serie D e ho concluso la carriera a Treviso due anni fa. Durante questo percorso sono riuscito a vincere una Coppa Italia di Serie C, tre campionati di SerieD ed uno scudetto di Serie D. Una particolarità della mia carriera da calciatore è quella di aver giocato in tutte le province del Veneto (tranne Verona). Ho avuto due parentesi fuori regione, una a Piacenza ed una a Grosseto. Terminata la carriera da calciatore volevo rimanere in campo ed il Vicenza mi aveva proposto di allenare una squadra di ragazzini, gli Under 13.

 

 

M

Menti: 100 anni dalla nascita di Romeo Menti: le iniziative del Vicenza Calcio.  Vicentino, cresciuto in biancorosso, nella squadra che prima aveva accolto anche i fratelli Mario e Umberto. L’8 settembre 1935, a pochi giorni dal compimento del suo sedicesimo compleanno, esordisce nella prima delle due partite di inaugurazione del Campo del Littorio contro la squadra ungherese del Soroksar. Romeo rimane tre anni a Vicenza collezionando 79 presenze e ben 34 gol.
Poi le esperienze di Fiorentina, Milan e Juve Stabia prima di approdare nel Grande Torino. Ed è proprio di Romeo Menti l’ultimo gol – su rigore – degli “Invincibili”, prima della scomparsa nella tragedia di Superga.
Un eroe immortale, al quale è stato intitolato il nostro stadio e che LR Vicenza e l’Amministrazione Comunale della Città di Vicenza intendono ricordare in maniera significativa.
Prima della gara del 15 settembre contro il Rimini, verrà organizzata una cerimonia all’esterno dell’ingresso della tribuna centrale dove verrà affissa una targa in memoria del centenario della sua nascita. All’interno dello stadio, nel lato dei Distinti, troverà invece posto stabilmente uno striscione con la sua immagine.
Nei prossimi mesi verrà infine organizzato un memorial “Romeo Menti”, in collaborazione con il settore giovanile del Torino, tra due formazioni delle società.

 

T

Transvector affiliato al Vicenza: Dal 24 luglio 2019 anche FCD Transvector è ufficialmente parte della famiglia Biancorossa  LR Vicenza Virtus! L’affiliazione, siglata in presenza del responsabile del settore giovanile del Lane Michele Nicolin con il presidente di FCD Transvector Stefano Bonato ed il responsabile del settore giovanile Umberto Faenza, permetterà alla società dilettantistica di Rosà di evolversi e consolidarsi nel territorio come realtà calcistica volenterosa di innalzare il livello formativo da proporre ai propri tesserati. La supervisione e condivisione del progetto tecnico da parte di professionisti di LR Vicenza Virtus, la possibilità per i tecnici di FCD Transvector di seguire le sedute dei mister delle giovanili biancorosse, gli incontri formativi con gli stessi e le altre figure professionali tra cui i preparatori fisici, gli individual coach, lo psicologo dello sport, assistere alle partite della Prima Squadra al Romeo Menti, sono solo alcune delle esperienze che coinvolgeranno direttamente FCD Transvector nel percorso condiviso con la società di via Schio. I primissimi segnali tangibili sono stati dati coinvolgendo, poche settimane fa, tre ragazzi di Travettore nel ritiro di Pieve Tesino con i pari età Under 14 Nazionali e rendendo disponibili i primi individual coach per le squadre giovanili che hanno già iniziato l’attività stagionale a Travettore. Al via la stagione 2019/2020, Insieme per condividere e crescere!

 

V

Valdagno: il ds Sigismondi conferma la trattativa per portare il difensore ex Berton, Gianluca De Buono al Valdagno, ma ammette che sul giocatore ci sono anche altre squadre (in particolare sembra che l’Academy Plateola abbia puntato sul difensore per sostituire Maruzzo passato proprio al Berton).

Vicenza : Ieri è stato presentato Jari Vandeputte, nuovo centrocampista biancorosso classe ’96. Vandeputte: “La Viterbese ha fatto di tutto per trattenermi, ma io volevo venire qui. Conosco il direttore Magalini, ho avuto anche una proposta da parte del Frosinone, anche se loro sono in B, non ho avuto alcun dubbio. Mi sono informato, ho parlato con varie persone e ogni giorno che passava è cresciuta in me la voglia di venire qui. E’ una società importante nel calcio italiano ed è stata la migliore decisione per me e la mia famiglia. Sono arrivato in un mondo totalmente diverso, mi è piaciuto l’impatto con la città e con lo stadio, questa è una società importante che vuole crescere e merita di più rispetto a questa categoria. Il mio ruolo? Negli ultimi mesi ho giocato come mezzala offensiva, in precedenza ho giocato come esterno di attacco e a volte anche come trequartista. Fisicamente sto bene, ho giocato queste prime due gare con la Viterbese, sono pronto e carico per far vedere alla società e allo staff le mie potenzialità. Destra o sinistra del centrocampo? Cambia poco, calcio con entrambi i piedi e mi trovo bene da entrambi i lati. La cosa più importante è la voglia e la cattiveria da mettere a disposizione della squadra e farò sempre il massimo per dare il mio contributo in campo”.

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono e Whatsapp 335 7150047

Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano