Calciomercato EVIDENZA

The last calciomercato con interviste, convocati, ultimi movimenti

Scritto da Federico Formisano

L’ultima edizione (almeno fino a fine novembre) di questa rubrica. Da domani torna l’edicola…

Oggi intanto saremo presenti in 18 campi….E scusate se è poco…

Ieri pubblicati su calcio vicentino.it  

http://www.calciovicentino.it/2019/09/14/calciomercato-del-sabato-tanti-movimenti-anche-il-giorno-dopo-e-un-esonero-sorprendente/   quello che era rimasto da scrivere rispetto alla diretta di venerdì con gli ultimi movimenti.

http://www.calciovicentino.it/2019/09/14/juniores-elite-e-regionali-risultati-classifiche-primi-commenti/  tutti i risultati degli Juniores Elite e Regionali.

A

Arzignano: Questi i convocati per la trasferta con la  Sambenedettese

B

Bassano: Sono 25 i convocati di mister Francesco Maino per la seconda sfida di Campionato  contro la Marosticense allo Stadio Maroso di Marostica Portieri: De Carli, Michelon.  Difensori: Baggio, Bonaguro, Cecini, Frasson, Gallonetto, Gambasin, Marchioron, Rossi, Tariello. Centrocampisti: Ceccato, Dalla Costa, Gonella, Pinton, Sandonà, Zanin, Xamin.  Attaccanti: Alberti, Battistella, Cacciotti, Calgaro, Garbuio, Mason, Ovoyo. Indisponibili: Benetti (infortunato).

 

Bissarese:  Due arrivi alla Bissarese, mentre viene smentito quanto riportato da altri organi di stampa sul possibile arrivo dell’attaccante Purgato che è andato al Grancona: alla corte di mister Bacigalupi è confemato l’arrivo di Stefano Perin, classe 1966 dal Sossano; arriva anche dal Telemar Andrej Jankovic, del 1999, trequartista.

Jankovic Andrej 99

Andrej Jankovic

J

Junior Monticello: Un altro notevole accordo di gemellaggio è stato firmato nella cornice del Menti. Lo Junior Monticello, dopo essere stata negli ultimi anni affiliata al Cittadella diventa una gemella del Lanerossi. La bella società vicentina, che raduna più di 200 tesserati nel territorio di Monticello Conte Otto, ha firmato un accordo quadriennale che vedrà i tecnici ed i dirigenti della realtà gemella pronti a seguire il percorso formativo tecnico di Casa Vicenza.
Presenti per il Monticello oltre che il Presidente Marco Fioravanzo, il direttore generale Massimo Cortorillo, il segretario generale Francesco Gumiero ed il responsabile del settore giovanile Reniero Dal Brolo, un gruppo molto folto di dirigenti e tecnici.
Nell’intesa di collaborazione lo Junior Monticello ed il Lanerossi Vicenza hanno condiviso che gli Allievi Nazionali Under 17 della nostra Società giocheranno le gare del campionato 2019-20, al nuovo stadio in sintetico di Monticello Conte Otto, al debutto proprio questa domenica contro la Triestina.

N

Nova Gens: si accasa alla Nova Gens Salvatore Spataro, 2000, esterno sinistro ex Belfiorese. Il giocatore lascia la lista dei giocatori in cerca di squadra.

R

Rosà: Si avvisa che domenica dalle ore 12 alle 18 per gara ciclistica nell’anello esterno dello stadio comunale di Rosà, saranno chiuse: via Mons. Filippi, via IV Armata, via Carpellina, via Padre Nicolini e via dei Fanti.  Le forze dell’ordine consigliano a tutti i tifosi che vogliono assistere alla partita Rosà – Longare Castegnero di parcheggiare in zona palestra Balbi.

L’intevista a Mister Fabbian Mister, raccontaci di questo debutto contro la Villafranchese: c’è un po’ di rammarico per non essere riusciti a portarla a casa?
Il rammarico è tanto, insieme alla rabbia di non essere riusciti a portare a casa i tre punti. Soprattutto nel primo tempo, quando loro ci aspettavano, eravamo un po’ troppo lenti, un po’ troppo leziosi: bisognava essere più determinati. Nel secondo tempo, in cui abbiamo spinto un po’ di più e siamo riusciti ad andare in vantaggio, abbiamo regalato il gol del pareggio. C’è stata anche un po’ di sfortuna: il doppio palo di Nonni e il tiro a colpo sicuro di Lazzarotto salvato vicino alla linea di porta un po’ ci hanno penalizzati. Potevamo, non da un punto di vista di gioco, perché abbiamo sempre fatto il nostro, prendercela con più determinazione.

L’umore dei ragazzi? C’è tanta voglia. Questo gruppo sa reagire, l’ha dimostrato negli anni, anche quando io non c’ero. Su questo non ho preoccupazioni, ma dispiace perché è difficile far punti e quando c’è l’opportunità di farli bisogna farli.

Quali sono le difficoltà della prossima partita?  Il Longare è una squadra che l’anno scorso era stata costruita per fare benissimo, ma non ha fatto bene. Quest’anno è cambiata totalmente, quindi forse potranno avere ancora qualche difficoltà a livello di amalgama, perché ce ne sono tanti di nuovi. Qualche buon giocatore l’hanno portato a casa, come Baggio e Camparmò, che sono due ottimi elementi, in più hanno degli esterni bravi e veloci che dobbiamo contenere.

V

Valdagno: l’ultimo arrivo in casa Valdagno è quello di Emanuele Koci, attaccante del 2000,  con precedenti negli Juniores della Stanga.

 

Vicenza:   E’ un Vicenza debasanizzato quello che scende in campo oggi al Menti. Lo scorso anno la rosa era infarcita di giocatori ex giallorossi;  Ne sono rimasti ancora in buon numero (Bonetto, Bizzotto, Pasini, Zonta, Tronco, Zarpellon, Gashi, ecc) ma l’unico che andrà in campo oggi dall’inizio è il portiere Grandi. Poi c’è GIacomelli che veniva dal Vicenza. E per il resto sono tutti giocatori arrivati quest’estate o come Cinelli e Guerra a gennaio 2019.    Questa la formazione che dovrebbe scendere in campo: Grandi, Bruscagin, Cappelletti, Padella, Barlocco; Cinelli, Rigoni, Vandeputte; Giacomelli, Guerra, Marotta.

Questi i convocati

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono e Whatsapp 335 7150047

Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano