Calcio Femminile

Vicenza Calcio femminile: a qualificazione acquisita arriva la terza vittoria

Scritto da Federico Formisano

Vicenza Calcio Femminile – Gordige Calcio Ragazze 2-0

VICENZA CALCIO FEMMINILE: Dalla Via; Sossella (46’ Dal Bianco), Pegoraro, Missiaggia (C), Signori (46’ Maddalena), Yeboaa (77’ Frascione), Carradore(83’ Frighetto), Basso (73’ Pomi), Piovani, Perobello, De Vincenzi A disposizione: Bianchi All. Dori Cristian

 

GORDIGE CALCIO RAGAZZE: Polonio; Ferro (65’ Altafini), Manin, Giandoso, Pivetta (C), Favaro, Bondesan (46’ Pizzo), Bianchini (79’ Lunati), Conventi (46’ Candiani), Guglielmo, Cesarotto (58’ Veronese) A disposizione: Balasso All. Astolfi Kenny

Marcatrici: 16’ Yeboaa (V), 71’ Basso (V)

Arbitro: El Ella (Milano) Assistenti: Rosa e Kokoli (Vicenza)

 

Continua la striscia positiva per le Biancorosse, contro il Gordige il Vicenza replica il risultato delle partite contro Padova e Venezia: 20, con le reti di Yeboaa e Basso.

Un match che aveva poco da dire, con il Vicenza matematicamente qualificato agli ottavi dopo il pareggio tra Gordige e Padova. Prestazione meno brillante rispetto alle precedenti, contro un avversario molto fisico, che non lasciava troppo spazio al gioco.

Già al 1’ minuto il Vicenza si fa sentire, con il tiro di De Vincenzi che finisce di poco alto. Al 6’ Basso apre da sinistra per Yeboaa, il pallone torna a Basso, ma il suo tiro è fermato dalla difesa. In questa fase la partita è abbastanza statica, si segnalano gli ottimi corner di Sossella, che al 12’ e al 14’ pennella in area, ma in entrambe le occasioni è un nulla di fatto. Al 16’ il gol: Signori scavalca la difesa con un pallonetto precisissimo, Yeboaa è bravissima a mettere giù e a superare il portiere con un preciso rasoterra. E’ il gol in Coppa per la nuova attaccante, il 7° in stagione.

Gol Yeboaa

Il Vicenza si esalta, e quasi raddoppia il minuto successivo: al 17’ il bel tiro da fuori di Perobello trova la risposta prontissima di Polonio.

Al 25’ altra occasionissima: Basso dalla destra mette in mezzo, nessuna delle centrali del Gordige riesce ad agganciare il pallone, che finisce tra le gambe di Yeboaa che però spara alto.

TIro Yeboaa

Il Gordige non si fa sentire, se non per il tiro poco potente di Bondesan al 31’, facile la parata di Dalla Via.

 Al 45′ Yeboaa scavalca con un pallonetto millimetrico il portiere in uscita e mette in rete, restando a terra nello scontro, ma l’arbitro annulla per fuorigioco.

Nella riprese il Vicenza passa alla difesa a tre e aumenta il ritmo.

Al 48′ Basso dà la palla in profondità a Yeboaa lanciata sulla sinistra, che supera Favaro ma sul tiro trova l’ottima la risposta di Polonio.

Al 50′ in un mischione in area Basso si ritrova due volte la palla tra i piedi, ma entrambe le conclusioni sono murate da Polonio.

Basso replica al 51′, quando lanciata in porta, dalla sinistra, fa partire un siluro che si stampa sulla parte interna del palo.

Al 71’ il raddoppio: ancora Basso buca la difesa, entra in area e con un tocco morbido supera il portiere in uscita firmando il gol del 2-0. Due gol in tre partite di Coppa per la nuova numero 9 Biancorossa.

Gol Basso

La partita va lentamente a concludersi, con entrambe le squadre che si combattono a centrocampo, con l’unico pericolo per il Vicenza al 79’, quando il Gordige rischia di segnare sugli sviluppi di un corner, è brava Dalla Via a sventare il pericolo.

Il Vicenza mette in saccoccia il terzo 2-0 di fila, e può ora tirare il fiato in vista della prima giornata di campionato, domenica prossima a Bolzano contro il Südtirol. Le ragazze di Mister Dori dovranno ora attendere i sorteggi per gli ottavi di finale, partita prevista per l’1 dicembre.

Risultati Raggruppamento 10

Venezia – Padova 2-0 (giocata domenica 8 settembre)
Vicenza – Gordige 2-0

Sull'Autore

Federico Formisano