Seconda Categoria

Pedezzi – Telemar: anche i sintetici non reggono alla gran pioggia

Scritto da Federico Formisano

PEDEZZI- TELEMAR SAN PAOLO ARISTON rinviata per impraticabilità del campo

Pedezzi: Ballardin; Bertuzzo; Traforetti; Gemo(C); Gardumi; Martini; Piana; Boschiero; Corato; Guarino; Bellantone. A disposizione: Signorato; Bedin; Boateng; Guriev; Azzolin; Menti; Zoso; Moubarak; Fava. All. Sdyelar.
Telemar San Paolo Ariston: Vicario; Alberti; Stefani A.; Fedalto; Piva; Urlich Silva; Valente; Pelizzer; Passaro; Marangoni(C); Omogrobe. A disposizione: Costa; Stefani S.; Spadiliero; De Souza; Sette; Garbin; Santini; Lassati; Ferrarese.  All. Marchesin.
Arbitro: Thomas Gianesello di Vicenza
Cronaca di Corrado Battilana   Foto di Mauro Colò

Campo di Via Gagliardotti

Nella nona giornata di campionato del girone E di Seconda Categoria il Pedezzi, riceve il Telemar, nel derby del Gagliardotti. E proprio il campo sintetico tradisce le attese, perché al nostro arrivo appare visibilmente allagato in varie parti. L’arbitro fa tre sopralluoghi con i capitani delle due squadre, ma si vede chiaramente che il pallone in alcune porzioni del campo non rimbalza per niente.
Alla fine dell’ultimo controllo l’arbitro sancisce con il triplice fischio, il rinvio della partita. Il Signor Gianesello da noi interpellato, ci ha confermato che per lui non c’erano le condizioni per disputare la gara e che il rinvio per impraticabilità del campo era inevitabile.
Ci lascia perplessi come mai nei campi in erba si è giocato e invece in quelli in sintetico si sono dovute rinviare le partite, vedi Gagliardotti e San Pio X.

Sull'Autore

Federico Formisano