Seconda Categoria

7 Comuni di misura sulla capolista Valli; si rianima il campionato!

Scritto da Matteo Parma

Una rete di Rossato nel corso del primo tempo decide il match d’alta classifica del girone F. La capolista Valli incappa nella seconda sconfitta consecutiva e ora il vantaggio sulla seconda piazza si è ridotto al minimo (+1 sul Thiene); al terzo posto insegue proprio il 7 Comuni a quota 24, in coabitazione col Molina.

Gol di Rossato

 

7 COMUNI [1]: Stella A., Marziliano, Cortese (Dalla Bona), Baù Mattia, Rigoni Marco, Baù Omar ©, Fracaro, Pace (Ceschi), Rossato (Longhini), Baù Matteo, Finco (Rigoni Elia). A disposizione: Abdalla, Stella M., Martello. All. Baù Domenico.

VALLI [0]: Pranovi, Berlato (Boateng), Casa (Cimenti), De Franceschi ©, Smiderle, Ferretto, Piva (Belhassan), Vasic, Dalla Riva, Ferrante (Lorenzi T.), Scapellato. A disposizione: Bernardelle, Danieli, Luna. All. Lorenzi G.

Arbitro: Kevin Dal Zotto di Schio.

Marcatori: Rossato (7C).

Ammoniti: Fracaro, Rigoni Marco, Stella A. (7C); Vasic (V)

 

Servizio della redazione; foto di Flavio Baù

7 Comuni che scende in campo con un inedito 3-5-2, ospiti schierati invece col 4-3-3.

Nei primi 45’ sono i locali che gestiscono il possesso palla, Valli che predilige invece una difesa bassa, pronto a ripartire in contropiede con i velocisti.

La prima occasione della gara capita sui piedi di Pace: locali che avanzano centralmente con Matteo Baù che allarga poi sulla destra per l’accorrente Pace, l’otto calcia col destro e manda fuori di poco.

Rispondono gli ospiti con Scapellato: traversone dalla destra a rientrare che scavalca Marziliano, arriva il dieci valligiano che trova però l’opposizione col piede di Stella.

Qualche minuto prima del gol, locali pericolosi con Marco Rigoni che manca di poco la deviazione vincente sotto porta.

7 Comuni che passa in vantaggio da calcio piazzato: punizione sulla trequarti di destra, Rossato si libera della marcatura e di testa gira sul palo lontano, niente da fare per Pranovi.

Il Valli prova a reagire immediatamente spingendo sulle corsie laterali, prima con un cross dal fondo con Marco Rigoni che sbroglia in area, poi con un’azione rapida di contropiede con la conclusione mancina di Ferrante di poco alta.

Nel secondo tempo i locali difendono il prezioso vantaggio, la partita diventa scorbutica e a tratti brutta.

Valli che tenta di rimettere in piedi la gara, ma a parte qualche sortita di fatto non ci sono vere e proprie occasioni da gol, se non in pieno recupero: Ceschi svirgola in area un traversone e la palla arriva nei pressi di Dalla Riva, ma Stella è un felino in uscita.

 

Riportiamo il link degli highlights della partita caricati dall’AS Valli sulla propria pagina Facebook: https://www.facebook.com/ASVALLIDELPASUBIO/videos/2709175305785121/

Sull'Autore

Matteo Parma