Terza Categoria

Terza Categoria: il girone di Vicenza a due giornate dalla sosta

Scritto da Matteo Parma

12^ GIORNATA – domenica 8 dicembre

La Contea 0 – Novoledo Villaverla 2 (Parise, Campana)

Monte di Malo 1 (Corato) – Motta 2 (2 Bellotto)

Newteam Ss. Trinità 2 (Binotto F., Kostic) – Breganze 2 (Turcato, Dalla Libera)

Ponte dei Nori 1 (Baldiotti) – Azzurra Maglio 5 (2 Frighetto, Acclini, Miletic, Bajramaj)

Recoaro 2 (Lovato, Briccio Fa.) – Toniolo 2 (2 Lorenzoni)

Tresché Conca 2 (Pertile, Panozzo) – Real Rampazzo 2 (Zordan, Pignatiello)

7 Mulini – Altair rinviata a mercoledì 18 dicembre

Riposa: Bissarese

 

COMMENTO: L’Azzurra Maglio fa suo il derby con il Ponte dei Nori, rifilando cinque reti alla squadra di Soliman. I ragazzi di mister Meneghini hanno saputo reagire alla grande dopo lo sbandamento di fine ottobre (pareggio a Motta, sconfitta col Breganze a Marostica): da quel momento, sono arrivate cinque vittorie consecutive che sono valse il primo posto in Classifica; d’altronde la qualità della rosa non si discute, con giocatori fuori categoria come Acclini Bajramaj Bevilacqua e Miletic i valdagnesi sono i primi candidati per la vittoria finale, sia in Campionato che in Coppa.

Azzurra Maglio

Scalzato dalla testa della Classifica è proprio il Breganze (che deve però recuperare la partita con la Bissarese): i bianconeri di Parison hanno sfiorato la vittoria nel difficile campo di Santissima Trinità, dove sono stati raggiunti al 93’ da Kostic. Un punto nelle ultime due per Farina e compagni, che dopo un percorso netto hanno rallentato nell’ultimo periodo, nel quale è arrivata anche l’eliminazione in Coppa per mano del Motta.

Chi è riuscito a risollevarsi da un periodo buio è il Novoledo Villaverla che, dopo la sconfitta interna con l’Altair del 24 novembre, si apprestava ad affrontare le prime tre della classe in altrettante trasferte; sei punti conquistati su nove, bilancio sicuramente positivo per mister Rusca che si gode momentaneamente il terzo posto. I rossoverdi nel prossimo turno chiuderanno il loro girone d’andata, dal momento in cui il 22 dicembre osserveranno il turno di riposo.

Proveranno senz’altro ad approfittarne Newteam Ss. Trinità e Tresché Conca, dirette inseguitrici che avanzano due partite rispetto ai villaverlesi; entrambe reduci da pareggi interni, i rimpianti maggiori ce li hanno senz’altro gli altopianesi che non sono riusciti a prevalere sul volitivo Rampazzo.

Chi è uscita ridimensionata dalle ultime giornata è La Contea: tre scontri diretti, tre ko per i ragazzi di mister Ferrari che probabilmente hanno perso lo smalto di inizio stagione; un periodo molto complicato per la squadra di Montorso, estromessa anche dalla Coppa ai calci di rigori dal 7 Mulini. Nel prossimo turno c’è il Breganze, un crocevia decisivo in chiave Play-off.

Staccate di cinque punti troviamo il Motta, il Monte di Malo e la Bissarese: i primi hanno vinto di misura proprio sui maladensi, mentre la Bissarese ha avuto il turno di riposo.

Seguono Altair e Ponte dei Nori a 13, che stasera recupereranno la sfida del 3 novembre; raggiunge la doppia cifra il Rampazzo, che si dimostra una squadra ostica da affrontare e che allunga di un punto sul 7 Mulini. Percorso opposto rispetto a quello in Coppa per la squadra di Fimon, che arranca in Campionato nonostante una buona fase realizzativa.

Chiudono la Classifica il Toniolo e il Recoaro, che si sono scontrate al Menarini nell’ultimo turno: ne è uscito un pareggio che dà morale ad entrambe, soprattutto dopo un girone d’andata così travagliato.

 

CLASSIFICA: Azzurra Maglio 31, Breganze 28, Novoledo Villaverla 23, Newteam Ss. Trinità 22, Tresché Conca e La Contea 20, Motta Monte di Malo e Bissarese 15, Altair e Ponte dei Nori 13, Rampazzo 10, 7 Mulini 9, Toniolo 5, Recoaro 4.

Novoledo Villaverla ha disputato 13 partite

Azzurra Maglio, La Contea, Motta, Monte di Malo, Rampazzo, Toniolo e Recoaro hanno disputato 12 partite

Breganze, Newteam Ss. Trinità, Tresché Conca, Bissarese e 7 Mulini hanno disputato 11 partite

Altair e Ponte dei Nori hanno disputato 10 partite

 

CLASSIFICA MARCATORI

9 reti: Fontana (Novoledo Villaverla), Benetti (Tresché Conca)

8 reti: Cauzzi (Altair), El Mannouni (Breganze), Bellotto e Pavan (Motta)

Bellotto (Motta)

7 reti: Bevilacqua (Azzurra Maglio), Meneguzzo R. (Monte di Malo), Binotto F. (Newteam Ss. Trinità)

6 reti: Prosdocimi (7 Mulini), Frighetto (Azzurra Maglio), Parise A. (La Contea), Briccio Fa. (Recoaro)

5 reti: Bajramaj e Miletic (Azzurra Maglio), Alozie (Bissarese), Guazzo (Breganze), Anzolin (Monte di Malo), Comparin (Tresché Conca), Zordan (Rampazzo)

In grassetto i giocatori che sono andati a segno nell’ultimo turno

 

I TOP DELLA SETTIMANA

Angelo Meneghini (all. Azzurra Maglio) – Premessa: ha a disposizione la miglior rosa della Categoria, ma le partite vanno giocate e la sua squadra gioca veramente bene.

Mattia Campana (Novoledo Villaverla): scende di due categorie per poter giocare con continuità e all’esordio fa subito centro.

campana autore del 2 1 Copia

Stefan Kostic (Newteam Ss. Trinità): sua la rete del pareggio in extremis contro il Breganze; non un abitué del gol, a maggior ragione questo se lo ricorderà a lungo.

 

MERCATO DI DICEMBRE

ACQUISTI: 7 Mulini Fimon – Consoli (c, svincolato); Costantini (d, Il Moro Paganica); De Paolis (a, Pizzoli Calcio); Zanini (c, svincolato). Motta – Azzolin (a, Pedezzi); Gianesini (p, svincolato). Newteam Ss. Trinità – Berlato (c, Santomio). Novoledo Villaverla: Campana (a, Poleo Aste). Rampazzo: Todescato (c, S.P.F.)

Berlato Marco

Berlato

CESSIONI: Motta – Prendin (a, Pedezzi)

 

Recupero 7^ giornata – mercoledì 11 dicembre

Altair – Ponte dei Nori

13^ giornatadomenica 15 dicembre

Altair – Recoaro

Bissarese – Newteam Ss. Trinità

Breganze – La Contea

Motta – Ponte dei Nori

Novoledo Villaverla – 7 Mulini Fimon

Toniolo – Rampazzo

Tresché Conca – Monte di Malo (sabato 14)

Riposa: Azzurra Maglio

Sull'Autore

Matteo Parma