Juniores

Under 19: tra conferme e novità

Scritto da Federico Formisano

Portiere

Filippo Dengo:  il Camisano ferma la vicecapolista anche grazie ai suoi interventi

Difensori: 

Lorenzo Acerra, 2000, il Chiampo vince in casa del Sovizzo, non subisce gol e chi ha seguito per noi la gara sottolinea la buona prova di Acerra.

Acerra con Harrison

Youness Bahria, 2000, nel Carmenta si è ricavato un suo spazio e gioca con continuità

Davide Cecini, 2001, puntuale arriva la conferma; prestazione senza sbavature.

Leonardo Salvador 2001, Il Rosà  vince sul campo del Trissino e ancora una volta si segnala il giovane talento ex Giorgione.

Leonardo Salvador

Centrocampisti

Andrea Mantiero, 2000, il nostro inviato sottolinea la prova di un incontrista che concede poco allo spettacolo, ma si fa trovare sempre pronto al posto giusto al momento giusto.

Giulio Montemezzo, disegno di pallone da calcio colorato2000, Segna un gol importante che apre le marcature per il La Rocca.

Edoardo Ferretto, 2000,  una prova da talento per il centrocampista di cui hanno tessuto le lodi a Fuori Gioco sia Zenorini che Dalla Fina.

Attaccanti

Giovanni Merlo, 2000, dopo molte gare consecutive  non segna ma comunque è su di lui il fallo di rigore che consente alla Marosticense di battere il Cornedo nello spareggio per il terzo posto.

David Pizzato 2000, sull’ex thienese, oggi allo Zanè,  viene commesso l’intervento falloso che consente allo Zanè di battere il Valdagno

Pizzato in azione

 

Giulio Scanavin, disegno di pallone da calcio colorato2000,  è autore della rete che consegna all’Azzurra Sandrigo i tre punti nei confronti del Due Monti

tentativo di Scanavin

 

Sull'Autore

Federico Formisano