Edicola EVIDENZA

L’edicola del giovedì: il club dei quarantenni

Scritto da Federico Formisano

La nostra edicola è come un filo che si dipana giorno per giorno, un diario imperdibile di quello che succede al calcio provinciale vicentino, con i vostri racconti (grazie a tutti coloro che ci chiamano e scrivono per ricordarci quello che succede), le vicende belle e brutte che ogni giorno succedono e che hanno in noi i vostri puntuali e pronti cronisti. Questa premessa-editoriale serve per garantire appunto continuità e per non lasciare che il filo si interrompa..

Ieri pubblicati su calcio vicentino.it  

http://www.calciovicentino.it/2020/01/08/ledicola-del-mercoledi-in-attesa-del-giudice-ancora-sul-caso-campodoro-e-altre-news/  Il calciomercato di C con le ultime voci su Arzignano e Vicenza e  non solo.  Presenze e reti  di Bp 93 e Le Torri e  schede aggiornated della Marosticense.

http://www.calciovicentino.it/2020/01/08/oltre-il-danno-la-beffa-maddalene-inveperito-e-deciso-ad-andare-a-fondo/  il caso Campodoro- Maddalene arrivano le decisioni del Gs e lasciano basiti i vicentini

http://www.calciovicentino.it/2020/01/08/under-19-ricomincia-il-valzer-dei-nuovi-nomi/ il dream team di calcio vicentino si popola di nuovi nomi.

A

Amichevoli   disputate ieri   sera:

L’ Altavilla  ha battuto la Riviera Berica 5-1  Per  l’Altavilla  hanno segnato 4 gol Taurino  e  uno Tezze. La partita è stata sospesa a metà del secondo tempo per un grave infortunio al portiere ospite. La società e i giocatori dell’Altavilla porgono un augurio di pronta guarigione al giocatore.

Il Malo ha battuto il Santomio 3-0 con reti di Savio, Polga e Migliorini

 

Arzignano (mercato): L’Arzignano Valchiampo comunica ufficialmente di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Riccardo Calcagni, che indosserà la maglia gialloceleste n° 30. Nato a Perugia il 27 giugno 1994, alto 181 cm per 73 kg di peso forma, è un giocatore eclettico che può essere impiegato in tutti i ruoli del centrocampo, soprattutto come mezzala, ma in passato è stato utilizzato anche come terzino e pure come trequartista.

Cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Novara, dopo aver maturato esperienza al San Sisto Calcio e al Deruta, passa tra i professionisti con la maglia della Lucchese, con cui disputa tre stagioni (77 presenze e 2 gol). Negli ultimi quattro campionati è stato un punto di forza dell’US Città di Pontedera in Lega Pro, dove ha collezionato complessivamente 119 presenze, condite da 8 gol. Nella stagione in corso, finora è stato impiegato 19 volte, con 2 gol all’attivo.  Il calciatore ha sottoscritto un contratto con l’FC Arzignano Valchiampo fino al giugno 2021.

Arzignano: Bentornato campionato. Dopo la sosta per le festività natalizie torna finalmente la Lega Pro, e l’FC Arzignano Valchiampo sarà impegnato nella seconda giornata del girone di ritorno (la prima ricordiamo è stata posticipata a Giovedì 23 Gennaio con la trasferta di Piacenza) contro l’Imolese, in una partita che si giocherà Domenica Pomeriggio 12 Gennaio alle 17.30 allo Stadio Romeo Menti di Vicenza. Partita delicata per i giallocelesti, che prima della sosta avevano perso in casa col Cesena, interrompendo una mini serie positiva di due pareggi consecutivi con Virtus Verona e Fermana. L’Imolese, invece, prima di Natale aveva collezionato due sconfitte di fila con Padova e Vicenza, precedute da due pareggi con Piacenza e Sambenedettese. L’Arzignano si trova attualmente al sedicesimo posto con 16 punti in 19 partite, frutto di 3 vittorie, 7 pareggi e 9 sconfitte. 13 gol fatti e 20 subiti. Al Menti finora manca ancora la prima vittoria: bilancio di 5 pareggi e 5 sconfitte. L’Imolese, dal canto suo, si trova al diciottesimo posto con 14 punti in 19 gare, frutto di 2 vittorie, 8 pareggi e 9 sconfitte. 13 gol fatti, 24 quelli subiti. In trasferta il bilancio parla di 1 vittoria, 4 pareggi e 4 sconfitte. La gara di andata, giocata al Romeo Galli di Imola, terminò a reti inviolate, 0-0, e fu il secondo pareggio consecutivo dell’inizio di stagionale gialloceleste, dopo quello al debutto tra i Professionisti, al Menti contro il Piacenza, ancora per 0-0. (Nicola Ciatti)

B

Bovolone: il Bovolone squadra inserita nel girone B di Prima Categoria, dopo la sconfitta per 5-1 subita domenica dal Valtramigna ha chiamato in panchina Gianni Letteriello risolvendo così la crisi tecnica successiva alla dimissioni di mister Manganotti.  Letteriello è il terzo allenatore della stagione dopo Branchini e Manganotti, senza considerare il breve interregno del preparatore atletico Bergamini.

C

Calciomercato serie C :    L’Arzignano come leggete sopra ha ufficializzato Calcagni, ma non è stata l’unica società ad avere comunicato l’avvenuto acquisto di qualche nuovo elemento: la Triestina ha dato ufficialità all’arrivo di Francesco Lodi dal Catania, centrocampista ex del Vicenza. Il Catania ha sostituito Lodi con  Alessio Curcio (e ci sono già le foto della firma).  Il Sud Tirol ha confermato la notizia che avevamo dato ieri di Marco Beccaro (ex Real Vicenza e Altovicentino) dalla Triestina. Il Padova ha annunciato l’attaccante  Francesco Nicastro dal Catanzaro. Il Cesena comunica di aver tesserato il calciatore Fabio Corigliano, centrocampista classe 2000, ex Fiorentina e Cittadella.  La Sambenedettese ufficializza il portiere Samuele Massolo dall’Entella, la Reggiana il ritorno di Luca Zamparo dal Parma. In via di definizione invece il passaggio al Gubbio di Andrea Cisco, cartellino del Sassuolo, ex Padova.  Melchiorri uno dei possibili obiettivi del Vicenza per l’attacco potrebbe andare alla Juventus Under 23.

Coppa Italia Dilettanti:  Il Sandonà che ha passato il turno vincendo la Finale regionale di Rovigo battendo il Garda si troverà nella fase successiva con il Trento che ha vinto nella sua regione e la Manzanese, campione del Friuli.

 

F

Fulgor Thiene: 100 anni di storia, un’amicizia profonda e dei valori speciali fanno della Polisportiva Fulgor Thiene un compagno di viaggio speciale a fianco dei colori biancorossi. E’ di questi giorni l’ufficializzazione del nuovo rapporto di collaborazione tra la storica società thienese ed il Lane. La Fulgor capitanata dal presidente Filippo Carollo e dal direttore sportivo dell’area calcio Jimmy Brunello, ha visto la nostra società unirsi alla storica compagine di ispirazione cattolica, riconosciuta per raccogliere un grande numero di bambini e ragazzi dell’alto vicentino, indirizzando i giovani a più specialità sportive ma con circa 200 ragazzi dedicati al gioco del calcio. Un orgoglio per tutti i biancorossi che vedono il Lanerossi alimentare il percorso tecnico ed educativo della Fulgor Thiene rimasta nella provincia una delle pochissime realtà che nascono dal Patronato.

J

Junior Monticello: le presenze e le reti della Junior Monticello alla 16 giornata: Dalla Pozza 16  (4), Dal Lago 16 (13), Pettenuzzo 15 (1), Carlana 15,  Tosato 14 (1), Magrin 14 (2), Cattani 13, Bressan 13, Kodio 12,  Ceccani 11 (5), Corà 11,  Sabbadin 10,  Toniolo 10, Brunato 10,   Tresso 9, Piccolin 9 (1), Frigo 8 (2), Mattioli 7, Hasani 4 (3), Rossi 3, Greggio 2, Carta 2, Stella 1, Diallo 1, Basso 1, Gomes Da Costa 1,  ceduto a dicembre Carli 7 (2),

 

P

Presenze e reti: finora abbiamo pubblicato i dati (di cui abbiamo tenuto conto o che ci sono stati forniti dalle società) di queste squadre:  7 Comuni, Altair, Arcugnano, Arzignano, Azzurra Maglio, Azzurra Sandrigo,  Bp 93, Camisano, Cartigliano, Grisignano, Junior Monticello,   Le Torri, Marosticense,  Montebello, Monte di Malo, Novoledo, San Lazzaro, Santomio, Schio, Union Olmo Creazzo, Vicenza, Virtus Cornedo.

Primucci: domenica, pochi minuti prima della sua sostituzione, il nostro Simone Primucci si è gravemente infortunato. Purtroppo la sua stagione è compromessa visti i tempi di recupero previsti. Un infortunio che si aggiunge a quello recente di Rigoni che ha già recuperato. Tutti noi auguriamo a Primucci un grosso in bocca al lupo ed una pronta guarigione. (Da Facebook Schio)

Primucci domenica contro il Trissino

Q

Q

Quarantenni: Abbiamo fatto gli auguri a Nicola Stocco che domani varca il traguardo dei primi anta.. Ma non è solo lui che nel corso di questa stagione compirà i 40 anni: il 2 marzo supererà la soglia,  Lorenzo Renaldini, già al Longare, al Nove, e ora al Grantorto; in aprile (il 15)  toccherà  all’attaccante del Thiene Vittorio Dalla Riva;   in maggio taglieranno il traguardo il portiere del San Lazzaro, Mirko Priante (il 7)  e quello del Tezze sul Brenta, Loris Cogo (il 23) , il 5 giugno arriverà il momento del centrocampista Walter Totti, oggi al Silva,   in novembre toccherà  invece a  Federico Pertile (il 5) , oggi al Treschè Conca, e ad Emanuele  Pellizzari  (il 27) , già del Sovizzo e del Chiampo ed ora al San Giovanni Ilarione. Ma non sono gli unici over 40 a giocare nei nostri campionati: Sacha Petreski, Ivan Fochesato, Emiliano Franceschini, Flavio Lorenzoni, Andrea Panozzo sono del 1979, Elia Orsetti e Alberto Toniolo sono del 1978, Manuel Geremia, Michele Zanin sono del 1977, Luca Gemo, Jawad Rizky, Giancarlo Mattiello, Luca Cristofani del 1976, Nicola Polo, Luca e Federico Ballardin, Enrico Masiero, sono del 74, Danilo Guarino e Loris Baù del 1973,  Giordano Lampugnani del 1969,  Stefano Perin, infine è il decano (classe 1966).

Dalla Riva lancia

S

Stocco compie 40 anni:  il difensore Nicola Stocco, varca domani un traguardo importante: compie infatti 40 anni. Il giocatore  nato a Castelfranco è cresciuto nella Clodiense con cui ha giocato 30 partite in D nel 2000/01 L’anno successivo è passato al Santa Lucia di Piave (20 gare disputate) Nel 2002/03 va al Pavia con cui disputa due campionati in C2 (41 gare e una rete) Nel 2004/05 passa al Portogruaro (due stagioni in C2 per 61 gare disputate)Nel 2006/07  è passato al Rovigo dove rimane altri tre anni sempre in terza serie  (61 gare e un gol) Nel 2009/10 torna al Chioggia in D con cui gioca 30 gare. Nel 2011/12 va al Delta  (22 gare in due campionati in D)  Nel 2013/14 va al Pordenone in D  Nel 2014/15 viene tesserato dal Nervesa in Eccellenza (12 gare e 2 reti)  Nel 2015/16 va alla Piovese dove rimane tre stagioni (67 partite in Eccellenza)
Nel 2018/19 va al Tombolo Nel dicembre del 2018 passa alla Marosticense con cui gioca 18 partite Nella stagione in corso mister Glerean lo ha impiegato 9 volte .  Auguri a Nicola da parte della nostra redazione.

T

Treviso: La società Treviso Academy, annuncia di aver preso atto della volontà dell’allenatore della Prima Squadra in carica, Gianfranco Bellotto, di recedere dal suo incarico. Nel ringraziare Mister Bellotto per l’impegno profuso in questi mesi, la Società Treviso Academy annuncia di avere affidato la conduzione della squadra all’allenatore Andrea Da Rold, già aggregato alla Rosa del Team, di cui conosce le capacità e l’affidabilità professionale. A lui va il miglior augurio per un proficuo lavoro. La decisione è stata assunta dal Consiglio direttivo all’unanimità “.

V

Vicenza:  il Vicenza torna in corsa per Ardemagni dopo che è sfumato il passaggio del giocatore al Frosinone.  E’ ufficiale il passaggio di Alessio Curcio al Catania.

 

info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano